Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA
DOSSIER GIAPPONE

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

David Kilgour (a destra) e David Matas
David Kilgour (a destra) e David Matas
USA. AL CONGRESSO AUDIZIONE SU TRAFFICO DI ORGANI IN CINA

29 settembre 2006: il Congresso degli Stati Uniti ha svolto per la prima volta un’audizione sul tema del traffico di organi in Cina, in particolare prelevati da praticanti del Falun Gong.
In base ad un Rapporto presentato ai deputati Usa, sono circa 41.500 i praticanti uccisi nel 2002-2005 per il prelievo dei loro organi.  
Si tratta del “Rapporto sulle Asserzioni relative al Trapianto di Organi di Praticanti del Falun Gong in Cina”, datato 6 luglio 2006 e realizzato da David Kilgour e David Matas, rispettivamente ex segretario di stato e avvocato canadesi, che hanno partecipato all’audizione.
Il Congressman Dana Rohrabacher (Repubblicano della California) ha presieduto l’audizione svolta dalla Sottocommissione di Vigilanza e Inchiesta, che ricade sotto la Commissione per le Relazioni Internazionali.
Tra il 2001 e il 2005 – è scritto nel Rapporto Kilgour-Matas – sono stati effettuati in Cina più di 41.000 trapianti di organi con donatori non identificabili.
“E’ impossibile che tutti questi organi siano strati prelevati solo da prigionieri giustiziati, familiari e donatori volontari”, ha detto Rohrabacher commentando il Rapporto, aggiungendo che “l’aumento di trapianti in Cina viaggia in parallelo con l’aumento della persecuzione nei confronti del Falun Gong”.
Il Dipartimento di Stato – ha infine polemicamente sottolineato Rohrabacher – non ha inviato a quest’audizione alcun osservatore.
Per David Kilgour, ex segretario di stato canadese per l’Asia-Pacifico “è sempre più evidente che le vittime sono in larga parte “prigionieri di coscienza del Falun Gong”.
“La maggior parte delle vittime sono state condannate per nulla e assassinate da medici per i loro organi”, ha detto Kilgour, secondo cui “molti pazienti con ogni probabilità pensano di ricevere organi prelevati da assassini o stupratori ... ma dovrebbero sapere che in Cina ci sono 68 reati per cui si può essere giustiziati, compresa la frode fiscale. In realtà è probabile che l’organo provenga da un giovane prigioniero del Falun Gong”.
Kilgour e Matas chiedono in conclusione al Congresso Usa di agire con rapidità per prevenire altri trapianti di organi prelevati da praticanti del Falun Gong.
Intervenendo nel corso dell’audizione, Kirk C. Allison, Direttore di un programma per i diritti umani e la salute presso l’Università del Minnesota, ha detto che “il sistematico programma di eradicazione del Falun Gong coincide in Cina con un aumento del numero complessivo di trapianti e degli arrivi nel paese di stranieri che si sottopongono a questo tipo di interventi”.
In un articolo comparso sul giornale Epoch Times, Allison scrive che “familiari donatori e donatori con morte cerebrale contribuiscono in Cina per meno dell’1% alla disponibilità di organi.
Mentre le autorità trascurano il programma nazionale per la donazione volontaria, i trapianti di fegato sono invece passati in Cina dai circa 135 del 1998 agli oltre 4.000 del 2005.
Il prezzo per un organo – aggiunge Allison - varia dai 24.000 dollari Usa per un cinese ai 98.000 dollari per gli stranieri.
Tutto questo lascia pensare che i detenuti giustiziati e i prigionieri del Falun Gong siano le uniche vittime di questo mercato.
Da parte sua, il Governo cinese riconosce che organi vengono prelevati da detenuti giustiziati, che – dichiarano sempre le autorità - costituiscono peraltro una fonte “minore”. (Fonti: The Epoch Times, 02/10/2006)

Altre news:
CINA. EX DEPUTATO GIUSTIZIATO PER STUPRO E APPROPRIAZIONE
ONU. “STOP ALL’ESECUZIONE DI MINORI”
IRAN. DUE FRATELLI IMPICCATI IN PUBBLICO
BANGLADESH. RISCHIA PENA DI MORTE PER OPINIONI PRO-ISRAELE
CINA. ‘FIORENTE’ IL MERCATO DI ORGANI PRELEVATI DA GIUSTIZIATI
CALIFORNIA. “MALDESTRA L’ESECUZIONE DI STANLEY WILLIAMS”
INDONESIA. NESSUNO TOCCHI CAINO ADERISCE ALLA PROPOSTA DI CASINI
GIAPPONE. MINISTRO GIUSTIZIA NON AUTORIZZA ESECUZIONI
IRAN. TRE IMPICCATI PER TRAFFICO DI DROGA
IRAN. QUATTRO IMPICCAGIONI IN CARCERE
IRAQ. NAZIONI UNITE CHIEDONO COMMUTAZIONE DELLE CONDANNE CAPITALI
INDONESIA. GIUSTIZIATI I TRE CRISTIANI
SOMALIA. GIUSTIZIATO A MOGADISCIO DALLE CORTI ISLAMICHE
PAKISTAN. DUE GIUSTIZIATI IN CARCERE PER OMICIDIO
INDONESIA. RIMANDATA ESECUZIONE DEI TRE CRISTIANI
FILIPPINE. GOVERNO FIRMA PROTOCOLLO PER ABOLIZIONE PENA CAPITALE
IRAQ. UNDICI GIUSTIZIATI IN KURDISTAN PER TERRORISMO
NTC. ANCHE IL GOVERNO PRODI SI PREPARA A TRADIRE L’IMPEGNO PER LA MORATORIA ONU DELLE ESECUZIONI
PAKISTAN. QUATTRO STESSA FAMIGLIA IMPICCATI IN CARCERE
USA. FLORIDA. GIUSTIZIATO CLARENCE HILL
INDONESIA. TRE ESECUZIONI FISSATE PER IL 21 SETTEMBRE
IRAQ. DUE CONDANNE A MORTE PER TERRORISMO
ARABIA SAUDITA. AFGHANO DECAPITATO PER TRAFFICO DI DROGA
ARABIA SAUDITA. CITTADINO BANGLADESH DECAPITATO PER OMICIDIO
ITALIA-CINA. SOLLEVATO TEMA PENA DI MORTE
PAKISTAN. ESECUZIONE EXTRA-GIUDIZIARIA
CINA. PRODI, AVVIATO DIALOGO SUI DIRITTI UMANI
CINA. SETTE CONDANNE A MORTE
REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO. TRE MILITARI CONDANNATI A MORTE
PERU’. VESCOVI CONTRO LA PENA CAPITALE

1 2 [Succ >>]
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits