Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

L'esterno della Corte di Cassazione
L'esterno della Corte di Cassazione
ITALIA. CASSAZIONE, NO AD ESTRADIZIONE IN BIELORUSSIA

11 ottobre 2006: la VI sezione penale della Corte di Cassazione ha stabilito non sussistere le condizioni di estradizione nel caso di un cittadino bielorusso - Dimitry D. - colpito da mandato di arresto internazionale emesso dalla Procura del Tribunale di Minsk per il reato di omicidio premeditato.
Per la Corte di Cassazione non sono sufficienti le rassicurazioni date dall'Autorità giudiziaria bielorussa sul fatto che la pena di morte non verrà applicata.
Di diverso avviso era stata la Corte di Appello di Ancona, che nell’aprile 2006 aveva accolto la domanda di estradizione, sulla base dell'assicurazione fornita dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Minsk secondo cui all'imputato, qualora condannato, non sarebbe stata applicata la pena di morte. Assicurazione che i giudici di merito avevano ritenuto ''sufficiente ed attendibile''.
La tesi è stata completamente bocciata dalla Cassazione che ricorda come nel caso in questione “mancando una regolamentazione convenzionale in materia estradizionale tra l'Italia e la Bielorussia, trova applicazione il regime che individua un limite assoluto alla concessione dell'estradizione per l'estero nel caso in cui il reato sia punibile con la pena di morte secondo le leggi dello Stato richiedente”.
I supremi giudici sottolineano che “le assicurazioni date dallo Stato richiedente sono prive di ogni carattere di certezza circa la non applicazione della pena di morte, perché si basano su una semplice dichiarazione di intenti, tra l'altro proveniente da una Procura della Repubblica, cioè da un organo che svolge solo funzioni di accusa, dichiarazione che in ogni caso non impegna la volontà dello Stato in maniera formale”.
Rifacendosi quindi al principio sancito dall'art. 27 comma 4 della Costituzione, la Corte sottolinea che tale articolo “così come interpretato dalla giurisprudenza costituzionale non ammette l'estradizione sulla base di semplici assicurazioni che non consentano di pervenire a conclusioni che garantiscano, con assoluta certezza, il bene della vita”.
La Cassazione ha inoltre revocato la misura cautelare disposta, ordinando l'immediata scarcerazione del cittadino bielorusso, se non detenuto per altra causa. (Fonti: Adn, 11/10/2006)

Altre news:
RUANDA. “ABOLIREMO LA PENA DI MORTE PER TUTTI I REATI”
ITALIA. MANTOVANI (PRC) E VENIER (PDCI), SI' A NUOVA RISOLUZIONE PER IMPEGNO GOVERNO SU MORATORIA ALL’ONU
INDIA. POTERE DI GRAZIA DEL PRESIDENTE SOTTOPOSTO A REVISIONE
IRAQ. TUNISINO CONDANNATO A MORTE PER TERRORISMO
ITALIA. PENA DI MORTE ABOLITA DALLA COSTITUZIONE IN PRIMA LETTURA
ITALIA. DEPOSITATA ALLA CAMERA RISOLUZIONE PER MORATORIA ONU
BRUXELLES. PARLAMENTARI EUROPEI SOSTENGONO MORATORIA ONU
EGITTO. ATTIVISTI CONTRO PENA DI MORTE
NESSUNO TOCCHI CAINO: GOVERNO NON RISPETTA CAMERA DEI DEPUTATI
ITALIA. “NO” DEL TAR ALL'ESTRADIZIONE DI CIPRIANI IN CONNECTICUT
GIORDANIA. DUE CONDANNE A MORTE COMMUTATE
INVITO. “NESSUNO TOCCHI SADDAM” E MORATORIA ONU DELLE ESECUZIONI CAPITALI
IRAQ. “L’ESECUZIONE DI SADDAM PROVOCHEREBBE UN BAGNO DI SANGUE”
MAROCCO. VERSO L’ABOLIZIONE DELLA PENA CAPITALE
INDIA. DUE ESECUZIONI FISSATE PER IL 16 OTTOBRE
IRAQ. RINVIATO VERDETTO PER SADDAM
INDIA. SOSPESA L'IMPICCAGIONE DEL MILITANTE KASHMIRO AFZAL
ITALIA. FIACCOLATA PER KOBRA, RAGAZZA IRANIANA A RISCHIO ESECUZIONE
PAKISTAN. SALVO PER ORA GRAZIE AL RAMADAN
IRAN. ESECUZIONE NEL KHUZESTAN
NIGERIA. COMMUTATE 107 CONDANNE CAPITALI
IRAN. MINORENNE CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE

[<< Prec] 1 2
2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits