Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Gli imputati durante il processo
Gli imputati durante il processo
LIBIA. EUROPARLAMENTO, RIVEDERE RAPPORTI SE TRIPOLI MANTIENE CONDANNE INFERMIERE BULGARE

18 gennaio 2007: il Parlamento europeo sollecita la Commissione Ue e il Consiglio a rivedere i rapporti con la Libia nel caso in cui la vicenda delle infermiere bulgare condannate a morte non abbia esito positivo. La risoluzione approvata dall’Europarlamento invita “a prendere in considerazione una revisione della politica comune di impegno con la Libia in tutti i settori interessati che l'Unione ritenga opportuni”.
Dichiarando la propria 'radicale opposizione' alla pena di morte, il PE sollecita le autorita' libiche ad annullare la sentenza emessa contro le cinque infermiere bulgare e il medico palestinese, in carcere dal 1999 con l’accusa di avere infettato col virus dell'Hiv centinaia di bambini nell'ospedale di Bengasi.
Approvata pressoche' all'unanimita' - 567 voti favorevoli, un solo contrario e sette astenuti - la risoluzione comune è stata presentata da Ppe, Pse, Liberaldemocratici, gruppo Europa delle Nazioni, Verdi e Sinistra europea. Sottolineando come l'abolizione della pena di morte “contribuisca al rafforzamento della dignita' umana e al progressivo sviluppo dei diritti umani”, gli eurodeputati rilevano che “l’Ue  e' andata oltre questo impegno e sostiene l'abolizione della pena di morte per se stessa e per i paesi terzi'.
L'euroassemblea 'deplora' il verdetto emesso il 19 dicembre scorso e sottolinea che dal primo gennaio di quest'anno, con l'ingresso della Bulgaria nell'Ue, la sentenza riguarda ormai cinque cittadine dell'Ue.
Gli europarlamentari si rivolgono direttamente al colonnello Gheddafi per sollecitarlo 'a esercitare i suoi poteri e ad assicurare urgentemente il rilascio degli operatori sanitari arrestati'. (Fonti: ANSA, 18/01/2007)

Altre news:
PERU'. IN MIGLIAIA IN PIAZZA IN FAVORE PENA CAPITALE
RUANDA. VERSO L'ABOLIZIONE DELLA PENA DI MORTE
PENA DI MORTE. D'ALEMA PRESENTA A COLLEGHI UE INIZIATIVA ITALIANA
NORTH CAROLINA. MEDICI RIFIUTANO DI PARTECIPARE A INIEZIONI LETALI
ARABIA SAUDITA. DECAPITATI DUE PAKISTANI E DUE SAUDITI
IRAN. IMPICCATO PER OMICIDI COMMESSI 27 ANNI FA
PENA DI MORTE. VELTRONI, IMPEGNO SINDACI EUROPEI PER MORATORIA
IRAQ. BUSH, ESECUZIONE SADDAM APPARSA “UCCISIONE PER VENDETTA”
ITALIA. SPOT DI RTL 102.5 A FAVORE DI MORATORIA ONU ESECUZIONI CAPITALI
MORATORIA. PARLAMENTO EUROPEO SOSTIENE MORATORIA ONU DELLE ESECUZIONI
MORATORIA. CONSIGLIO UE GIUSTIZIA E INTERNI APPOGGIA INIZIATIVA ITALIANA
ITALIA. PRODI RIBADISCE ITALIA CONTRARIA A PENA DI MORTE
MORATORIA. APPREZZAMENTO DEI RADICALI A PAROLE DI PRODI E BARROSO
IRAN. NAZANIN EVITA LA CONDANNA CAPITALE
IRAQ. GIUSTIZIATI I DUE GERARCHI DI SADDAM
MORATORIA. BARROSO, SOSTEGNO A INIZIATIVE ITALIA PER MORATORIA
IRAQ. D'ELIA: UN ALTRO CONTRIBUTO ALLA ESCALATION DI VIOLENZA, SUBITO MORATORIA ONU
ARABIA SAUDITA. PRIMA ESECUZIONE DELL’ANNO
BAHREIN. RESTA PENA DI MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
MORATORIA. MARTEDI' MASTELLA PROPONE MORATORIA A MINISTRI UE
MORATORIA. NESSUNO TOCCHI CAINO, BENE L’INIZIATIVA DI MASTELLA
ITALIA. NO A ESPULSIONI VERSO PAESI CON PENA DI MORTE
ITALIA. PENALISTI, SOSTEGNO A STATO ITALIANO PER MORATORIA
MORATORIA. CRESCONO LE ADESIONI DA TUTTO IL MONDO ALL'INIZIATIVA DI PANNELLA
PERU'. PARLAMENTO BOCCIA PENA DI MORTE PER TERRORISMO
PENA DI MORTE. CELENTANO, ABOLIRLA E' LA VERA RIVOLUZIONE
MORATORIA. D'ALEMA A STEINMEIER, AUSPICO INIZIATIVA COMUNE UE
ONU. BAN KI-MOON INCORAGGIA ELIMINAZIONE DELLA PENA CAPITALE
MORATORIA. L’INTERNAZIONALE SOCIALISTA SOSTIENE L’INIZIATIVA ITALIANA
IRAQ. TALABANI CHIEDE AL GOVERNO DI RINVIARE ESECUZIONI DI BARZAN E AL-BANDAR

[<< Prec] 1 2 3 4 [Succ >>]
2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, L’UE AGGIORNI LA LISTA DEGLI ESPONENTI DEL REGIME CHE VIOLANO I DIRITTI UMANI  
  CIAD: PARLAMENTO ABOLISCE LA PENA DI MORTE ANCHE PER IL TERRORISMO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits