Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA
DOSSIER GIAPPONE

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Marco Pannella, parlamentare europeo e Presidente di NtC
Marco Pannella, parlamentare europeo e Presidente di NtC
PENA DI MORTE. CRESCONO LE ADESIONI PER LA MORATORIA ONU. ATTESO VOTO PE

31 gennaio 2007: la campagna del Partito Radicale Nonviolento e di Nessuno tocchi Caino per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali, rilanciata con lo sciopero della sete di Marco Pannella per "Nessuno tocchi Saddam" e convertito, dopo l'esecuzione dell'ex rais, in quello della fame sull'obiettivo più generale della moratoria universale delle esecuzioni capitali decisa dall'Assemblea Generale dell'Onu in corso, ha incontrato uno straordinario sostegno di opinione pubblica, di Governi e di istituzioni.
Da questo punto di vista rappresenta un momento di fondamentale importanza il sostegno che potrà venire anche da un pronunciamento del Parlamento europeo che oggi ha discusso una risoluzione, su iniziativa di Marco Pannella e Marco Cappato per il gruppo ALDE (liberali) e congiuntamente con tutti i gruppi parlamentari europei (escluso l'estrema destra) la cui approvazione è prevista per il 1° febbraio.
La risoluzione fa propria e sostiene l'iniziativa del Governo italiano volta a far riaprire l'Assemblea Generale a New York per discutere della moratoria universale delle esecuzioni capitali.
L'appello per la moratoria di Nessuno tocchi Caino e del Partito Radicale Nonviolento è stato firmato da 50496 persone da 143 paesi, di cui 16 Premi Nobel, 111 personalità, 262 parlamentari europei e 198 parlamentari da 8  paesi. Allo sciopero della fame di Marco Pannella hanno finora aderito 922 persone per uno o piu' giorni da 41 nazioni.
Sono aumentati anche i paesi firmatari della Dichiarazione contro la pena di morte della Presidenza dell'UE, che da 85 sono passati a 87 con l'adesione del Kyrghizistan e della Namibia e sono in arrivo altre firme come ad esempio quelle dell'Azerbaijan, del Gabon, del Mozambico.
L'Unione Europea si è data l'obiettivo di far aumentare le firme entro il mese di febbraio per giungere a quota 97, cifra che rappresenta la maggioranza assoluta dei paesi membri dell'ONU.
Un risultato frutto dell'impegno del Governo italiano e del Ministro D'Alema che nel suo intervento all'ultimo Consiglio dei Ministri dell'Unione Europea il 22 gennaio ha sollecitato l'adozione di una posizione comune dei Paesi dell'Unione Europea ottenendo il sostegno ad adoperarsi per riaprire il dibattito sulla moratoria e sull'abolizione della pena di morte nel corso di questa sessione dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Obiettivo su cui è impegnata l'attuale Presidenza tedesca dell'Unione Europea con consultazioni a New York e che potrà ora trovare un sostegno anche da parte del Parlamento Europeo. (Fonti: NtC, 31/01/2007)

Altre news:
ARABIA SAUDITA. TRE GIUSTIZIATI A RIAD E MEDINA
FRANCIA. PENA CAPITALE PRESTO ELIMINATA DA COSTITUZIONE
MORATORIA. BERTINOTTI, IN SUD AMERICA CERCHERO' CONSENSO SU INIZIATIVA ITALIANA
PENA DI MORTE. PRODI, AFRICA LAVORI CON NOI PER MORATORIA
KIRGHIZISTAN. ABOLITA PENA DI MORTE
ARABIA SAUDITA. GIUSTIZIATA PER OMICIDIO
VIETNAM. OTTO CONDANNE A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
LIBIA. GHEDDAFI JR., NON GIUSTIZIEREMO INFEMIERE BULGARE
NIGERIA. ASSOLTO 15 ANNI DOPO CONDANNA A MORTE
SINGAPORE. GIUSTIZIATI DUE AFRICANI PER TRAFFICO DI DROGA
MORATORIA. CONSIGLIO D’EUROPA, ACCOLTA RICHIESTA ITALIANA
ONU. INIZIATIVA ITALIA PER MORATORIA IN LINEA CON ORIENTAMENTO BAN KI-MOON
NORTH CAROLINA. GIUDICE SOSPENDE ESECUZIONI NELLO STATO
PENA MORTE. BAN KI-MOON, INCORAGGIO SUA GRADUALE ELIMINAZIONE
IRAN. CURDA CONDANNATA A MORTE PER RAPPORTI SESSUALI FUORI MATRIMONIO
ITALIA-PERU’. SE L'ITALIA FIRMA ACCORDI CON (POSSIBILI) BOIA
PENA MORTE. DA SINDACI EUROPEI APPELLO PER MORATORIA DELLE ESECUZIONI
IRAN. GIUSTIZIATI QUATTRO ARABI AHWAZI
PENA DI MORTE. I RADICALI RINGRAZIANO IL SINDACO VELTRONI
MORATORIA. BERISHA, ALBANIA ADERISCE A INIZIATIVA ITALIA
MORATORIA. PANNELLA, POSSIBILE ASSE ROMA-BERLINO ALL'ONU
MORATORIA. ZEBARI, INOPPORTUNO AVVIO CAMPAGNA ITALIA CON CASO SADDAM
COREA DEL SUD. GIUSTIZIATI PIU’ DI 30 ANNI FA, OGGI PROSCIOLTI
LIBIA. MINISTRI DEGLI ESTERI UE, “INACCETTABILE” CONDANNA INFERMIERE BULGARE
ITALIA-RUSSIA. INCONTRO PRODI-PUTIN
PENA DI MORTE. D'ALEMA, PRESENTATA A UE NECESSITA' INIZIATIVA EUROPEA PER MORATORIA
IRAN. CONDANNATA A MORTE, RAGAZZA TENTA SUICIDIO IN CARCERE
YEMEN. NOVE MINORENNI NEL BRACCIO DELLA MORTE
SUDAN. FRUSTATI IN ATTESA DI ESSERE IMPICCATI
PERU'. IN MIGLIAIA IN PIAZZA IN FAVORE PENA CAPITALE

1 2 3 4 [Succ >>]
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits