Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA
DOSSIER GIAPPONE

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Marco Pannella alla Marcia di Pasqua
Marco Pannella alla Marcia di Pasqua
UE. PANNELLA, PRESIDENZA TEDESCA IMPEDISCE MORATORIA IN ASSEMBLEA GENERALE ONU

6 maggio 2007: "In queste ore la Presidenza tedesca dell’Unione Europea rischia di portare ormai a compimento un comportamento politico, che dura e s’aggrava da mesi, volto ed atto ad impedire che l’attuale sessione dell’Assemblea Generale dell’ONU adotti una Risoluzione per la Moratoria Universale della Pena di Morte, in chiara violazione del mandato parlamentare ricevuto a più riprese dal Parlamento Europeo, da quello italiano, oltre che – ufficialmente – da questo Governo”.
Lo denuncia Marco Pannella, a nome del Partito Radicale, di Nessuno Tocchi Caino e del gruppo di esponenti radicali giunti con lui al 21° giorno dello sciopero della fame ad oltranza: Lucio Bertè, Guido Biancardi, Sergio D’Elia, Michele Rana, Claudia Sterzi e Valter Vecellio.
“Obiettivo possibile, ma ormai palese, del Governo tedesco è quello di demandare alla prossima presidenza dell’UE, quella Portoghese, ogni decisione in materia, rendendo così di fatto molto più arduo che l’Assemblea Generale dell’ONU possa finalmente esprimersi sulla Moratoria delle esecuzioni prima della fine dell’attuale sessione. L’obiettivo “rinvio” dura da almeno 13 anni, ed è atto ad impedire alle Nazioni Unite di proclamare la Moratoria (in direzione abolizionista), per la quale vi è una maggioranza ormai schiacciante cui, con pretesti vari, non deve essere consentito di esprimersi. In tal modo, Cina, Arabia Saudita, Iran ed altri, certamente ringraziano.
Questo comportamento scandaloso è stato tenuto dalla comunità europea da almeno 13 anni, nel corso dei quali ha poi costituito il principale alibi e strumento per impedire all’ONU di ottenere un passo storico per l’umanizzazione e lo sviluppo del diritto internazionale e dei diritti umani.
Il 26 febbraio scorso la Presidenza dell’UE aveva proposto e fatto ratificare un “Piano d’Azione” con il quale, oltre a continuare la raccolta delle firme sulla Dichiarazione contro la pena di morte – e quindi non su una Risoluzione – decideva anche di avviare un “sondaggio” tra i firmatari della stessa sull’opportunità della presentazione di una Risoluzione, formulando domande che vanno denunciate come un tentativo di impedire la presentazione e approvazione della Risoluzione nell’Assemblea Generale in corso. La Presidenza tedesca compie un’operazione inqualificabile chiedendo anche ai 91 paesi firmatari della Dichiarazione se sono d’accordo con quello…..che hanno già richiesto!!!
Chiedere “se esiste la disponibilità a presentare una Risoluzione”; se la Risoluzione debba proporre “l’abolizione della pena di morte, con la moratoria quale misura ad interim” o in alternativa “l’IMPOSIZIONE” (sic!) della moratoria; se la Risoluzione debba essere presentata al Consiglio sui Diritti Umani o all’Assemblea Generale; se – infine – tale Risoluzione debba essere presentata “nel corso del 2007” o successivamente, costituisce un preteso sondaggio letteralmente truffaldino; negare il già negato per più di dieci anni contro i compiti, funzioni, diritti e doveri istituzionali dell’ONU! Ora si impone, presa coscienza di tutto quanto è stato sopraesposto, di dire: BASTA! ORA, SUBITO, LA PAROLA E LA DECISIONE ALL’ASSEMBLEA GENERALE IN CORSO!” (Fonti: NtC, 06/05/2007)

Altre news:
TEXAS (USA). QUATTORDICESIMA ESECUZIONE DELL’ANNO NELLO STATO
NIGERIA. AMNISTIA PER PRIGIONIERI PIÙ ANZIANI
ARABIA SAUDITA. ESPOSIZIONE PUBBLICA DEI GIUSTIZIATI
KAZAKISTAN. VERSO L’ABOLIZIONE ‘VIRTUALE’ DELLA PENA DI MORTE
MORATORIA. RADICALI: SOSPENSIONE 36 ORE, POI RIPRENDE SCIOPERO FAME A OLTRANZA
MORATORIA. PRESIDENZA UE, MOMENTO GIUSTO PER NUOVO TENTATIVO
MORATORIA. D'ALEMA: SONO FIDUCIOSO IN RISULTATO STORICO
MORATORIA. D'ALEMA, A ITALIA E GERMANIA MANDATO UNANIME UE PER TESTO RISOLUZIONE
PENA DI MORTE: PANNELLA, DA VERTICE UE ESITO SODDISFACENTE, DECIDEREMO DOMANI SE E COME DICHIARARE RAGGIUNTI NOSTRI OBIETTIVI
IRAN. IMPICCATI QUINDICI TRAFFICANTI
ARABIA SAUDITA. GIUSTIZIATO PER TRAFFICO DI HASHISH
MORATORIA, RADICALI: NELLE ULTIME ORE UTILI, UN MESSAGGIO A PRODI E D'ALEMA
GUYANA. TRE CONDANNE A MORTE PER OMICIDIO
OKLAHOMA (USA). ESONERATO DOPO 21 ANNI DAL BRACCIO DELLA MORTE
UZBEKISTAN. MINISTRO GIUSTIZIA, NESSUNA ESECUZIONE DA AGOSTO 2005
MORATORIA. FARNESINA, A CAGRE DI LUNEDI' ORIENTAMENTO DECISIVO UE
NEW JERSEY (USA). VERSO L’ABOLIZIONE DELLA PENA CAPITALE
ARABIA SAUDITA. DECAPITATO A GEDDA PER TRAFFICO DI DROGA
MORATORIA. D’ELIA E MECACCI: D’ALEMA ANNUNCI DI AVER PRONTO TESTO RISOLUZIONE
TENNESSEE. GIUSTIZIATO PER L’OMICIDIO DI UN POLIZIOTTO
ARABIA SAUDITA. ETIOPE DECAPITATA PER OMICIDIO
IRAN. CINQUE IMPICCATI IN PUBBLICO PER TRAFFICO DI DROGA
MORATORIA. PR E NTC, IL GOVERNO SI OPPONGA A NUOVI RINVII E RISPETTI IL MANDATO PARLAMENTARE
MALESIA. VERSO LA PENA DI MORTE PER CONTAMINAZIONE DELLE ACQUE
MORATORIA. PANNELLA, BENE PRODI MA GESTIONE TEDESCA INAUDITA
PENA MORTE. PRODI, MORATORIA VA DISCUSSA DA ASSEMBLEA ONU IN CORSO
QATAR. COMMUTATE TRE CONDANNE CAPITALI
ARABIA SAUDITA. DUE THAILANDESI DECAPITATI PER TRAFFICO HASHISH
PAKISTAN. ASSOLTO PER INSUFFICIENZA DI PROVE
IRAN. IMPICCATA A BANDAR ABBAS

[<< Prec] 1 2 3 [Succ >>]
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits