Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Daryl Atkins
Daryl Atkins
VIRGINIA (USA). CONDANNA A MORTE COMMUTATA PER ATKINS

17 gennaio 2008: il giudice Prentis Smiley della York-Poquoson Circuit Court ha convertito in ergastolo senza condizionale la condanna a morte di Daryl Atkins, concludendo così un famoso caso giudiziario che dura da 10 anni.
Atkins è infatti il condannato a morte che ha ottenuto, con il caso “Atkins v. Virginia”,  la famosa decisione del 20 giugno 2002 della Corte Suprema degli Stati Uniti che dichiara incostituzionale giustiziare ritardati mentali.
Atkins, nero, 30 anni, con un quoziente intellettivo che i suoi avvocati sostengono essere inferiore a 60, è accusato di aver ucciso, nel corso di una rapina il 16 agosto 1996, il 21enne Eric Nesbitt. Atkins, che all’epoca aveva 18 anni, durante il processo del 1998 fu accusato dal suo coimputato William Jones, più grande di lui di 8 anni, che in cambio della testimonianza fu condannato all’ergastolo.
La prima condanna a morte di Atkins venne annullata nel gennaio 1999 dalla Corte Suprema della Virginia per un errore di procedura nella sentenza della giuria popolare. Una nuova giuria raccomandò di nuovo la condanna a morte nel dicembre 1999.
Dopo la decisione della corte Suprema sui ritardati mentali, che lasciava comunque ai singoli stati la libertà di decidere i parametri del ritardo, nell’agosto 2005 una giuria popolare decise che Atkins non era ritardato mentale, e poteva essere giustiziato.
La decisione venne annullata nel giugno 2006 dalla Corte Suprema della Virginia, che aveva disposto la ripetizione della fase del processo in cui deve essere nuovamente valutata la condizione mentale dell’imputato.
La ripetizione era fissata per aprile 2008, ma nel frattempo uno dei difensori di William Jones aveva sollevato il caso di come era stato condotto l’interrogatorio in prigione del suo assistito nell’agosto 1997, l’interrogatorio in cui Jones aveva deciso di accusare Atkins.
Quel giorno la rappresentante della pubblica accusa, Cathy E. Krinick, ad un certo punto aveva spento il registratore, tenendolo spento per 16 minuti, e senza verbalizzare cosa lei e il testimone si fossero detti nel frattempo.
Smith ha confermato questa circostanza lo scorso dicembre in una udienza preliminare, raccontando che il registratore era stato spento quando i riscontri da lui forniti per l’omicidio non combaciavano con i riscontri forensi, ammettendo di essersi poi fatto guidare dalla rappresentante della pubblica accusa nella descrizione di alcuni dettagli.
Oggi, a seguito di questa deposizione, il giudice Smiley ha commutato la condanna a morte.
A questo punto l’udienza di aprile per decidere il ritardo mentale di Atkins è superflua. (Fonti: Daily Press, 17/01/2008)

Altre news:
CINA. TRE INDONESIANE CONDANNATE A MORTE PER DROGA
AFGHANISTAN. REPORTER BLASFEMO, PROTESTE CONTRO LA CONDANNA A MORTE
ARABIA SAUDITA. DUE ESECUZIONI A MEDINA PER STUPRO
IRAN. CINQUE IMPICCAGIONI NEL CARCERE DI EVIN
TRINIDAD E TOBAGO. CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO
IRAN. ESECUZIONI PUBBLICHE SOLO SE AUTORIZZATE DA SHAHRUDI
IRAN. SEPARATISTA GIUSTIZIATO NEL KHUZESTAN
IRAN. DOGANIERE IMPICCATO, ALTRI TRE CONDANNATI A MORTE PER CORRUZIONE
QATAR. CONDANNA A MORTE CONFERMATA IN APPELLO
ARABIA SAUDITA. PAKISTANO E NIGERIANA DECAPITATI PER DROGA
IRAN. DUE IMPICCAGIONI IN PIAZZA
INDIA. CONDANNATO A MORTE PER SEQUESTRO E OMICIDIO
IRAN. RADICALI E NTC: LA DITTATURA TEOCRATICA IRANIANA MINACCIA DI IMPICCARE ALTRI DUE RAGAZZI SOLO PERCHÈ GAY
IRAN. PRIMA FUCILAZIONE PER STUPRO BAMBINI
VIETNAM. TRE CONDANNE A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
BANGLADESH. DIECI CONDANNATI A MORTE PER STRAGE POLIZIOTTI
PORTORICO. MINISTRO GIUSTIZIA, NO A PENA DI MORTE FEDERALE
ARABIA SAUDITA. TRE DECAPITATI PER RAPINA A MANO ARMATA
IRAN. IMPICCATO IN PUBBLICO PER OMICIDIO
RUSSIA. L’ABOLIZIONE PUO’ ATTENDERE
ARABIA SAUDITA. TRE DECAPITATI PER OMICIDIO E TRAFFICO DI HASHISH
AFGHANISTAN. GIOVANE GIORNALISTA CONDANNATO A MORTE PER BLASFEMIA
CINA. DUE UGANDESI GRAZIATE PER MOTIVI DI SALUTE
LIBIA. GIUSTIZIATI DUE GHANESI PER OMICIDIO
CINA. EX GIUDICE CHIEDE MENO CONTROLLO SULLA MAGISTRATURA
CINA. CORTE SUPREMA, PENA CAPITALE ORA USATA CON PIU’ PRUDENZA
ARABIA SAUDITA. DUE DECAPITATI PER TRAFFICO DI DROGA
RUSSIA. CONSIGLIO D’EUROPA CHIEDE A MOSCA RATIFICA SESTO PROTOCOLLO
CINA. RISARCITA PER ERRORE GIUDIZIARIO
ARABIA SAUDITA. TRE DECAPITATI PER OMICIDIO E STUPRO

1 2 [Succ >>]
2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
  IRAN: NESSUNO TOCCHI CAINO, IMPICCAGIONE DEL MANIFESTANTE MOSTAFA SALEHI È UNA VERGOGNA PER IL MONDO COSIDDETTO DEMOCRATICO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits