Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA
DOSSIER GIAPPONE

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Il governatore del New Mexico Bill Richardson
Il governatore del New Mexico Bill Richardson
NEW MEXICO (USA): PENA DI MORTE ABOLITA

18 marzo 2009: il Governatore Bill Richardson ha firmato la legge di abolizione della pena di morte in New Mexico.
Richardson, un Democratico che in passato era stato Ministro dell’Energia nel gabinetto del Presidente Clinton, recentemente aveva dichiarato di aver “ammorbidito” la sua posizione sulla pena di morte. Nella conferenza stampa in cui ha illustrato la ratifica della nuova legge, che sostituisce la pena di morte con l’ergastolo senza condizionale, ha spiegato perché, a differenza del passato, non è più favorevole alla pena di morte: “Firmare questa legge è stata la decisione più difficile della mia vita politica, ma ho dovuto prendere atto che la possibilità che un innocente venga giustiziato esiste, e una cosa del genere è un anatema per la nostra sensibilità di esseri umani”. Richardson ha poi spiegato di aver voluto prima visitare il braccio della morte, dove è rimasto colpito dall’alta percentuale di detenuti appartenenti a minoranze etniche, di aver  visitato la “camera della morte”, e di aver poi visitato il reparto di massima sicurezza dove verrebbero messi i condannati all’ergastolo senza condizionale: “La mia conclusione è che quelle celle sono se possibile ancora peggiori della morte. Credo sia una giusta punizione”.

“Di fronte al fatto che il nostro sistema che porta alle condanne a morte non è e non potrà mai essere perfetto, la mia coscienza mi impone di sostituirla con una soluzione che garantisca la salvaguardia della società.
Il Senato ha approvato  il disegno di legge il 13 marzo con una votazione 24-18, la Camera lo aveva approvato l’11 febbraio. La legge vieta nuove condanne a morte dal 1° luglio, ma non ha valore retroattivo, e non si applica quindi ai due detenuti del braccio della morte del New Mexico. Lo stato ha effettuato una sola esecuzione negli ultimi 49 anni, quella di Terry Clark, il 6 novembre 2001
Su Richardson, perché controfirmasse la legge, avevano fatto pressione nelle scorse settimane la Conferenza statunitense dei Vescovi Cattolici, l’ex Presidente Jmmy Carter, e la Vice Governatrice Diane Denish. Richardson ha anche detto che dopo aver sollecitato i cittadini a contattare gli uffici del Governatore per esprimere una opinione, ha avuto 12.000 contatti, oltre ¾ dei quali erano favorevoli all’abolizione. Parere contrario avevano invece espresso i procuratori distrettuali, che ritengono utile avere la possibilità di prospettare agli imputati la possibilità di una condanna a morte, e l’Associazione degli Sceriffi e della Polizia, che ritiene che la pena di morte trattenga la gente dal commettere crimini contro i tutori dell’ordine.

Richardson, ricordando di essere stato prima un deputato a Washington, e poi un Ministro, ha anche rilevato che l’uso della pena di morte ha implicazioni negative anche dal punto di vista della politica estera, sia per l’alto numero di minoranze etniche nei bracci della morte, sia perché, comunque, non è un buon segno di leadership morale”.

(Fonti: Reuters, Associated Press, 18/03/2009)

Altre news:
SIRIA: TRE CONDANNE CAPITALI PER OMICIDIO
NIGERIA: NEL 2008 COMMUTATE 45 CONDANNE CAPITALI
YEMEN: DUE CONDANNE A MORTE PER SPIONAGGIO
TUNISIA: DUE CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO E STUPRO
PAKISTAN: PRIGIONE CENTRALE KARACHI, 114 NEL BRACCIO DELLA MORTE
EMIRATI. CONFERMATA CONDANNA A MORTE PAKISTANO
IRAN: IMPICCATO PER OMICIDIO A SANANDAJ
ARABIA SAUDITA: DUE DECAPITATI PER OMICIDIO
VIRGINIA (USA): ‘NO’ DEL GOVERNATORE AD ESPANSIONE PENA CAPITALE
CINA: GIUSTIZIATO CON INIEZIONE LETALE PER SEQUESTRO BAMBINI
CINA: LATTE ALLA MELAMINA, CONFERMATE TRE CONDANNE A MORTE
KAZAKISTAN: SI’ DELLA CAMERA AD ELIMINAZIONE PENA DI MORTE
BIELORUSSIA: “PIU’ VICINI ALLA MORATORIA”
TAIWAN: ATTIVISTI DIRITTI UMANI TORNANO A CHIEDERE ABOLIZIONE
GIAPPONE: AMNESTY RINNOVA RICHIESTA STOP ESECUZIONI
CINA: UNA DECINA I ‘BUS DELLA MORTE’ FINORA UTILIZZATI
EMIRATI: TRE CONDANNE A MORTE PER OMICIDIO
AMNESTY: SETTE ESECUZIONI AL GIORNO NEL 2008, MAGLIA NERA ALLA CINA
YEMEN: CONDANNATA A MORTE ‘SPIA’ DI ISRAELE
NIGERIA: DUECENTO PRIGIONIERI NEL BRACCIO DELLA MORTE
IRAN: IMPICCATO PER OMICIDIO A SIRJAN
TUNISIA: CONDANNA A MORTE PER DUPLICE OMICIDIO
GIAPPONE: CONDANNATO A MORTE PER OMICIDI
VIETNAM: CONFERMATA CONDANNA A MORTE PER DROGA
CINA: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DELLA MOGLIE
GIAPPONE: DUE CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
IRAQ: GOVERNO PREME PER ESECUZIONI EX GERARCHI DI SADDAM
GIAPPONE: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER DUPLICE OMICIDIO
NIGERIA: SI’ PARLAMENTO ANAMBRA A PENA DI MORTE PER SEQUESTRATORI
INDONESIA: ESECUZIONI AUMENTATE CON PRESIDENZA YUDHOYONO

1 2 [Succ >>]
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits