Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA
DOSSIER GIAPPONE

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Zahedan, 30 maggio 2009
Zahedan, 30 maggio 2009
NTC: EUROPA CONDISCENDENTE RISPETTO A BRUTALITA’ REGIME IRANIANO

16 giugno 2009: sono almeno 346 le esecuzioni effettuate in Iran nel 2008 e almeno 200 quelle gia' effettuate nel 2009. E' quanto emerge dal dossier 'Iran pena di morte e non solo' presentato dall'associazione 'Nessuno tocchi Caino' nella sede del Partito Radicale a Roma e che e' una anticipazione del Rapporto annuale che verra' pubblicato fra circa un mese.
Il dossier, che si basa sul monitoraggio dei principali quotidiani iraniani e riporta le notizie fornite da organizzazioni umanitarie, conferma che nel 2008 l'Iran e' il paese al secondo posto per il numero di esecuzioni, dietro alla Cina e davanti all'Arabia Saudita.
L'unico pero' dove sono avvenute esecuzioni di minorenni: secondo il documento 13 sono stati giustiziati lo scorso anno e almeno quattro fino al 31 maggio del 2009.
“La brutalita' del regime dei mullah non e' solo il frutto del fondamentalismo religioso iraniano ma anche del silenzio e della tolleranza, ai limiti della condiscendenza, con cui l'Europa ha trattato con questo regime”, ha dichiarato Sergio D'Elia, segretario di NtC. Cio' che sta accadendo in questi giorni nel Paese e', secondo D'Elia, 'la riprova della disumanita' di un regime che per quanto riguarda la pena di morte e' secondo solo alla Cina, ma che l'Europa ha eletto a protagonista e stabilizzatore per i problemi dell'area mediorientale'. Per D'Elia 'e' invece agli occhi di tutti che l’Iran costituisce una parte del problema e non della soluzione'.
D'Elia punta il dito anche contro il governo italiano 'che persegue un dialogo con Teheran che va sotto il nome di dialogo sui diritti umani. Ebbene il successo di questo dialogo sta nel numero delle esecuzioni capitali che di anno in anno aumentano'. Per il segretario di NtC l'unico intervento possibile, per promuovere i diritti umani basilari in Iran, e' quello di sostenere i movimenti organizzati e spontanei che lottano contro il regime in favore della democrazia e di uno stato di diritto.
Partecipando alla presentazione del dossier, l'assessore alla Cultura del Comune di Roma, Umberto Croppi, ha detto che "Il Comune di Roma e' a fianco di 'Nessuno tocchi Caino' e ne sostiene le iniziative".
"Stamattina ho firmato una memoria di giunta per rinnovare il sostegno del Comune alle iniziative di Nessuno tocchi Caino", ha aggiunto l'assessore: "Quando parliamo di Iran parliamo di una delle civilta' che hanno alle spalle una cultura millenaria. Ma quanto avviene in queste ore rappresenta la possibilita' di spezzare la forza del regime che impone questa situazione". L'assessore si riferisce alle proteste che il regime di Ahmadinejad sta soffocando con la violenza.
"E' quindi giusto rinnovare", conclude Croppi, "l'adesione e dare forza per realizzare i contenuti di questa battaglia". (Fonti: ANSA, AGI, 16/06/2009)

Altre news:
BIELORUSSIA: CONDANNATO A MORTE PER SERIE OMICIDI
SUDAN: DUE CONDANNE A MORTE NEL WESTERN EQUATORIA
ARABIA SAUDITA: DECAPITATO PER OMICIDIO MOGLIE
ITALIA-SIRIA: ESPULSO AL MOLKY, “MI MANDANO A MORIRE”
CINA: QUATTRO GIUSTIZIATI PER TRAFFICO DI DROGA
CINA: OTTO ESECUZIONI IN GIORNATA ANTI-DROGA
ARABIA SAUDITA: DECAPITATO PER OMICIDIO E STUPRO DI BAMBINO
EGITTO: OMICIDIO TAMIM, CONFERMATE DUE CONDANNE A MORTE
SUDAN: QUATTRO CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE PER DUPLICE OMICIDIO
EGITTO: 230 CONDANNE CAPITALI IN PRIMI SEI MESI 2009
KAZAKISTAN: PENA DI MORTE PER TERRORISMO
BIELORUSSIA: NESSUNA MORATORIA LEGALE IN VISTA
ARABIA SAUDITA: GIUSTIZIATO PER OMICIDIO
TOGO: ABOLITA LA PENA DI MORTE
ZAMBIA: TRE FRATELLI CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO PADRE
ARABIA SAUDITA: DUE GIUSTIZIATI PER STUPRO E OMICIDIO
IRAN: SEI IMPICCATI PER TRAFFICO DI DROGA E OMICIDIO
IRAN: COMMISSIONE GIUSTIZIA, NO A LAPIDAZIONI E AMPUTAZIONI
VIETNAM. IL PARLAMENTO RIDUCE I REATI CAPITALI
IRAN: PROCURATORE, POSSIBILE PENA DI MORTE PER LEADERS PROTESTE
PAKISTAN: CONDANNA A MORTE PER OMICIDIO
CINA: INIEZIONE LETALE A PECHINO ENTRO FINE ANNO
NESSUNO TOCCHI CAINO: BILANCIO POSITIVO INIZIATIVE NELLA RDC
EGITTO: CONFERMATE 24 CONDANNE A MORTE
ROMA: 16 GIUGNO PRESENTAZIONE DOSSIER IRAN
PENA DI MORTE: LA REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO SI AVVIA ALL’ABOLIZIONE ATTRAVERSO UNA MORATORIA LEGALE DELLE ESECUZIONI
ARABIA SAUDITA: DECAPITATO PER OMICIDIO NIPOTE
IRAQ: 19 ESECUZIONI
ALGERIA: GOVERNO BOCCIA PROPOSTA ABOLIZIONE PENA DI MORTE
SUDAN: ALTRI 12 RIBELLI CONDANNATI A MORTE

1 2 [Succ >>]
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits