Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

MYANMAR: DUE BAMBINI-SOLDATO CONDANNATI A MORTE

16 ottobre 2009: le autorità del Myanmar (ex Birmania) hanno condannato a morte due bambini-soldato per l’omicidio di un altro bambino-soldato, denunciano i familiari di uno dei condannati.
Solo uno dei due condannati è stato identificato come il soldato semplice Maung Aung Ko Htwe, 16 anni, matricola Ta/351807 e detenuto nella Prigione di Lashio.
Entrambi i giudicati colpevoli dell’omicidio appartenevano al 322° Reggimento di Fanteria Leggera, dislocato nella regione di Laogai, nel nord dello Stato di Shan.
Nel corso di una rissa con altri militari, avrebbero ucciso un bambino-soldato membro di una famiglia legata al Democratic Karen Buddhist Army (DKBA), formazione che sostiene la Giunta militare birmana.
I due non sono stati processati dal proprio reggimento, bensì deferiti al Dipartimento di Correzione, che li ha condannati a morte.
Maung era uno studente del Liceo statale n°2 della township di Sud Dagon Myothit quando nel 2006 venne reclutato dai militari alla Stazione Ferroviaria Centrale di Rangoon.
La sua famiglia ha saputo dell’omicidio solo cinque mesi dopo l’imputazione.
“Nessuno ci ha informato di quello che gli era successo. Abbiamo deciso di telefonare al suo battaglione e ci hanno detto che si trovava in carcere per l’omicidio di un bambino”, ha detto la sorella.
Aye Myint, membro del gruppo di avvocati Guiding Star ha detto che fornirà assistenza legale alla famiglia per portare il caso davanti all’Organizzazione Internazionale per il Lavoro (ILO). 
“In Birmania, in base alla Legge sull’Infanzia del 1993, un bambino non può essere punito con la morte o con una detenzione superiore a 10 anni”, ha detto l’avvocato, secondo cui le autorità “hanno ignorato tutto questo”.
Inoltre – ha aggiunto – Maung è stato reclutato come soldato-bambino, pratica illegale in base alla stessa legge birmana.
Secondo un recente rapporto della Guiding Star sono almeno 107 i bambini-soldato reclutati dall’esercito birmano tra maggio e agosto di quest’anno.
Soltanto in 35 sono stati restituiti alle famiglie. (Fonti: DVB, BBC, 16/10/2009)

Altre news:
PENA DI MORTE: D'ELIA, NON CREDO CHE LA RUSSIA POSSA AVERE RIPENSAMENTI
CINA: CONFERMATE CONDANNE CAPITALI PER SCONTRI XINJIANG
AUTORITA’ PALESTINESE: CONDANNATO ALLA FUCILAZIONE PER COLLABORAZIONE CON ISRAELE
RUSSIA: PENA DI MORTE, PRESTO PRONUNCIA DELLA CORTE COSTITUZIONALE
UE-USA: FIRMATO ACCORDO SU ESTRADIZIONI
MALESIA: DROGA, DUE CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE
INDONESIA: ACEH, PARLAMENTO RIDISCUTERA’ LAPIDAZIONE ADULTERI
BIELORUSSIA: CORTE SUPREMA CONFERMA CONDANNA A MORTE
YEMEN: CONDANNA CAPITALE PER QUATTRO RIBELLI HOUTHIS
TEXAS (USA): GIUSTIZIATO REGINALD BLANTON
ZAMBIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO
CINA: AUTORITÀ CONFERMANO ESECUZIONE DUE TIBETANI
ARABIA SAUDITA. UN'ESECUZIONE PER OMICIDIO
SOMALIA: FUCILATI DA MILIZIANI SHABAAB
SUDAN: OMICIDIO DIPLOMATICO USA, PRESENTATA ISTANZA IN CORTE D’APPELLO
ARABIA SAUDITA: DECAPITAZIONE A RIAD
UE-USA: STOP ESTRADIZIONI SE C'E' RISCHIO PENA DI MORTE
ITALIA/BIELORUSSIA: ZAMPARUTTI, DELUDENTE IMPEGNO ITALIANO CONTRO PENA DI MORTE
IRAN: CINQUE IMPICCAGIONI A TEHERAN
ARABIA SAUDITA. UN'ESECUZIONE PER OMICIDIO
CINA: QUATTRO TIBETANI GIUSTIZIATI A LHASA
SIRIA: COSTITUITA COALIZIONE CONTRO PENA DI MORTE
EMIRATI: DUE CONDANNE CAPITALI PER TRAFFICO DI DROGA
CINA: GIUSTIZIATI NOVE UIGURI
ITALIA-BIELORUSSIA: RADICALI, CASO CONDANNATO A MORTE BANCO DI PROVA DELLE ‘BUONE RELAZIONI’ TRA I DUE PAESI
YEMEN: DUE CONDANNE A MORTE IN PROVINCIA SHABWA
THAILANDIA: CONDANNA CAPITALE CONFERMATA PER EX COMMISSARIO POLIZIA
YEMEN: CONDANNE A MORTE PER DUE RIBELLI
MONGOLIA: GRAZIATO DAL PRESIDENTE
CINA: XINJIANG, ALTRE SEI CONDANNE A MORTE

1 2 [Succ >>]
2020
gennaio
febbraio
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits