Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA
DOSSIER GIAPPONE

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Da sinistra: Toscani, Babcock, Firth, D’Elia, Foa, Zamparutti, Bonelli
Da sinistra: Toscani, Babcock, Firth, D’Elia, Foa, Zamparutti, Bonelli
NESSUNO TOCCHI CAINO: INIEZIONI LETALI IN USA CON PENTOTAL PRODOTTO IN ITALIA

2 dicembre 2010: E' arrivato direttamente dalla casa madre americana, con base a Lake Forrest in Illinois, l'incarico di produrre il Sodium Thiopental da destinare ai penitenziari Usa, denuncia il dossier 'Commercio Letale' presentato oggi a Roma da Nessuno Tocchi Caino e Reprieve.
Cosi' la Hospira Spa, casa farmaceutica con base a Liscate in provincia di Milano, diventa la fonte piu' importante se non l'unica del Pentotal per l'iniezione letale dopo la decisione del governo britannico di imporre un controllo all'esportazione.
Il Sodio Tiopentale e' il barbiturico presente in tutti i protocolli di iniezione letale dei vari stati Usa: nei protocolli con tre farmaci costituisce il primo passaggio, mentre nei nuovi protocolli basati su un unico farmaco e' proprio quello utilizzato.
Nella seconda meta' del 2010, a causa della mancanza degli ingredienti-base del farmaco, la Hospira Inc., unica casa farmaceutica a produrre il Pentotal negli Stati Uniti, ha annunciato che non sarebbe stata in grado di tornare a distribuirlo prima di gennaio-marzo 2011. Alcuni Stati sono stati cosi' costretti a sospendere o a rinviare le esecuzioni per la mancanza assoluta di Pentotal o per l'imminente data di scadenza del farmaco, altri hanno deciso di rifornirsi all'estero.
In un memorandum datato 30 settembre 2010, e' documentato che il Department of Correction del Tennesse ha ordinato un quantitativo di Pentotal proveniente da un fornitore estero, probabilmente britannico.
Il 2 novembre 2010 Reprieve, un'organizzazione umanitaria che si batte contro la pena capitale e la tortura in tutto il mondo, ha reso pubblico il contratto di vendita che prevede l'acquisto di 40 grammi di Sodio Tiopentale, sufficiente per quattro 'applicazioni' o dosi, al prezzo di 18mila dollari. Lo Stato dell'Arizona si e' procurato un quantitativo di Pentotal prodotto da un'azienda farmaceutica in Gran Bretagna, con il quale il 25 ottobre 2010 e' stata eseguita l'iniezione letale nei confronti di Jeffrey Landrigan nella prigione di Florence a Phoenix in Arizona. Dopo la decisione del governo britannico, denuncia Nessuno Tocchi Caino, la Hospira e' dunque veramente la fonte piu' importante (fra poco l'unica fonte) del farmaco per i penitenziari americani. Il 16 novembre 2010, Reprieve ha reso noto che la Hospira Spa, una sussidiaria della multinazionale americana, era stata incaricata di produrre il Pentotal e che, a partire da gennaio 2011, avrebbe iniziato a esportare la sostanza negli Usa.
Un comunicato della societa' con sede a Liscate sottolinea che 'il medicinale non ha alcuna indicazione d'impiego nella pena capitale e Hospira non supporta il suo uso in questa procedura. Nella primavera del 2010, Hospira ha preso contatti con gli istituti di correzione negli Stati Uniti per rendere nota la nostra posizione, come gia' fatto in numerose occasioni nel corso degli anni, anche quando la societa' era parte di Abbott'.
Per Giuseppe Riva, amministratore delegato della societa' milanese, 'e' un problema tutto americano: non riguarda i nostri stabilimenti. Il Sodium Thiopental viene prodotto per gli interventi chirurgici. L'uso per la pena capitale e' improprio e avviene solo negli Stati Uniti. E comunque, non riguarda l'esecuzione ma la fase della preparazione del condannato. E' usato come anestetico: se noi smettessimo di fornirlo, lo farebbero altri'. 'Chi produce coltelli da cucina e' responsabile se poi qualcuno li utilizza per uccidere?', ha detto Riva. Sul caso Hospira di Liscate, il presidente dei Verdi Angelo Bonelli, ha presentato il 16 novembre 2010 un esposto alla Procura della Repubblica di Milano, 'al fine di impedire che il farmaco Sodium Thiopental sia utilizzato e che quindi provochi la morte in violazione della costituzione e dei trattati internazionali e valutare con urgenza se esistono le condizioni del sequestro preventivo del farmaco'.
Un'analoga iniziativa e' stata presa dal Segretario di Nessuno tocchi Caino, Sergio D'Elia. 'Se i vertici della Hospira Spa di Liscate avessero la consapevolezza che il farmaco inviato/da inviare negli Stati Uniti venga utilizzato per uccidere delle persone - indipendentemente dal fatto che negli Stati Uniti a procurare la morte sarebbe lo Stato - dovrebbero rispondere del reato di concorso in omicidio, anche nella forma soggettiva del dolo eventuale', ha scritto D'Elia nel suo esposto alla Procura della Repubblica di Milano, predisposto dall'avvocato Giuseppe Rossodivita del Partito Radicale.
La difesa di Hospira, dicono le due organizzazioni, e' 'ipocrita e per molti versi falsa perche' per anni Hospira Inc. e' stato il fornitore esclusivo di anestetico per iniezioni letali; ora, la Hospira Spa di Liscate ha rilevato la catena di produzione; il Pentotal e' un farmaco obsoleto negli Stati Uniti per gli ospedali.
Insomma il Pentotal - si sottolinea nel dossier - e' usato praticamente solo per fare iniezioni letali. Sarebbe dunque paradossale che proprio l'Italia, mentre e' impegnata all'Onu per la Moratoria universale delle esecuzioni capitali, si rendesse complice della pena di morte negli Stati Uniti dove la carenza di veleno per l'iniezione letale sta determinando una moratoria di fatto delle esecuzioni, fanno notare le due organizzazioni'. La conferenza stampa, tenutasi presso la sede del Partito Radicale, ha visto gli interventi di SANDRA BABCOCK, Avvocato, Esperta in casi capitali, USA; MAYA FOA, Rappresentante di Reprieve, UK; LIVIA FIRTH, Ambasciatrice di Reprieve contro la pena di morte, UK; OLIVIERO TOSCANI, Fotografo, autore della Campagna “We, on death row”; SERGIO D’ELIA, Segretario di Nessuno tocchi Caino; ELISABETTA ZAMPARUTTI, Deputata Radicale e Tesoriera di Nessuno tocchi Caino e ANGELO BONELLI, Presidente Nazionale Verdi. (Fonti: Adnkronos/Ign, 02/12/2010)

Altre news:
GHANA: CONCLUSA MISSIONE DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER ABOLIZIONE PENA DI MORTE
GHANA: MISSIONE DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER ABOLIZIONE PENA DI MORTE
FLORIDA (USA): 26ENNE VERSO CONDANNA A MORTE
MALESIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER TRAFFICO DI DROGA
CUBA: COMMUTATA ALTRA CONDANNA A MORTE
ARABIA SAUDITA: GIUSTIZIATO PER OMICIDIO A SCOPO DI RAPINA
BIELORUSSIA: LUKASHENKO, PENA DI MORTE DA RIESAMINARE
CALIFORNIA (USA): SODIO TIOPENTALE DALLA GRAN BRETAGNA
GAZA: PALESTINESE CONDANNATO A MORTE PER COLLABORAZIONE CON ISRAELE
CUBA: CONDANNA A MORTE COMMUTATA
IRAN: QUATTRO IMPICCATI AD ISFAHAN PER DROGA
PENA DI MORTE: D’ELIA SU PRECISAZIONE HOSPIRA, “NESSUNA GARANZIA CHE IL PENTOTAL PRODOTTO IN ITALIA NON SIA UTILIZZATO PER INIEZIONE LETALE
IRAQ: MINISTRO, PRESTO GIUSTIZIATI 39 TERRORISTI
GAZA: POLIZIOTTO CONDANNATO A MORTE
IRAN: IMPICCATA PER OMICIDIO RIVALE IN AMORE

[<< Prec] 1 2
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits