Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA
DOSSIER GIAPPONE

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

COREA DEL NORD: DUE GIUSTIZIATI IN PUBBLICO

24 gennaio 2011: due persone sono state fucilate all’inizio del mese in Corea del Nord per aver letto e raccolto materiale di propaganda introdotto nel Paese da un’organizzazione sud-coreana, rende noto un attivista del gruppo.
I due giustiziati sono una donna di 45 anni accusata di aver letto volantini giunti in Corea del Nord mediante palloni aerostatici ed un membro dell’esercito che avrebbe trattenuto per sé alcuni dollari allegati al materiale di propaganda, ha dichiarato l’attivista Choi Sung-Yong.
Le esecuzioni sono state praticate il 3 gennaio a Sariwon, 45 km a sud della capitale nord-coreana Pyongyang, di fronte a 500 persone precedentemente sottoposte ad una seduta di propaganda sui volantini.
Choi, citando una fonte di base a Sariwon, ha detto all’agenzia Afp che sei familiari dei due giustiziati sono stati portati in un campo per prigionieri politici.
“La Corea del Nord con ogni evidenza ha praticato le esecuzioni per lanciare un avvertimento ai propri cittadini”, ha detto Choi, secondo cui tra le persone obbligate ad assistere alle esecuzioni ci sono 50 parenti di ex prigionieri di guerra sud-coreani o di persone rapite dalla Corea del Nord.
Choi, il cui padre fu rapito dal Nord, guida ora un’organizzazione che ha organizzato la fuga di alcuni prigionieri di guerra e di persone rapite.
La Corea del Sud stima essere circa 500 i prigionieri di guerra del conflitto 1950-53 cui il Nord ha impedito il rientro a casa.
Si ritiene inoltre che circa 480 civili sud-coreani siano stati rapiti e portati nel Nord negli anni successivi alla fine della guerra. Da parte sua, il Nord nega di trattenere cittadini sud-coreani contro la loro volontà.
Attivisti sud-coreani, incluso Choi, sono soliti far giungere oltre il confine, attraverso palloni aerostatici, centinaia di migliaia di volantini anti-Pyongyang, DVD e banconote da un dollaro.
Le banconote servono ad incoraggiare i nord-coreani a prendere i volantini, nonostante il rischio di incorrere in punizioni severe.
I volantini esprimono per lo più disprezzo nei confronti del regime nord-coreano, invitando i cittadini alla rivolta.
Lo scorso settembre l’esercito di Pyongyang ha minacciato di aprire il fuoco contro i siti sud-coreani da cui parte il materiale di propaganda, a meno che Seoul non metta fine alla pratica. (Fonti: Afp, English.chosun.com, ABC News, 24/01/2011)

Altre news:
TAIWAN: SCUSE DEL PRESIDENTE PER ERRONEA ESECUZIONE
IRAN: CONDANNA A MORTE PER SPIONAGGIO
IRAN: UN IMPICCATO E DUE CONDANNE A MORTE
IRAN: IMPICCATA DONNA OLANDESE
SOMALIA: AL-SHABAAB GIUSTIZIA UN UOMO ACCUSATO DI SPIONAGGIO
KUWAIT: CONDANNA CONFERMATA IN APPELLO
IRAN: ALTRE 11 IMPICCAGIONI
ZAMBIA: 5 CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO
MALESIA: TRE CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE PER TRAFFICO MARIJUANA
EMIRATI: CONDANNA CAPITALE PER OMICIDIO
OHIO (USA): PENTOBARBITAL AL POSTO DEL PENTOTHAL
EMIRATI: EGIZIANO CONDANNATO PER OMICIDIO
IRAN: TRE IMPICCAGIONI
ZIMBABWE: DIBATTITO SU ABOLIZIONE PENA DI MORTE
EMIRATI: GIOVANE CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO
IRAN: DUE FRATELLI IMPICCATI A BOJNORD
IRAN: IMPICCATI A TEHERAN DUE OPPOSITORI POLITICI
ARABIA SAUDITA: ESAME PER 144 CONDANNATI A MORTE
IRAN: TRE IMPICCATI PER STUPRO
BANGLADESH: 5 CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO POLITICO
NESSUNO TOCCHI CAINO: OTTIMA DECISIONE DI HOSPIRA DI STOPPARE PRODUZIONE PENTOTAL PER INIEZIONE LETALE
GIAPPONE: NUOVO MINISTRO CONSIDERA ABOLIZIONE DELLA PENA DI MORTE
CASA FARMACEUTICA HOSPIRA RINUNCIA A PRODUZIONE IN ITALIA FARMACO INIEZIONE LETALE
UGANDA: CONDANNA A MORTE CONFERMATA
IRAN: 10 UOMINI IMPICCATI PER DROGA
EMIRATI: AFGHANO CONDANNATO A MORTE PER DROGA
MALESIA: FILIPPINO CONDANNATO A MORTE PER DROGA
IRAN: IMPICCATO PER TRAFFICO DI DROGA
CINA: IN CRESCITA MERCATO ILLEGALE DI ORGANI
IRAN: SAKINEH, LA CONDANNA A MORTE NON È STATA SOSPESA

1 2 [Succ >>]
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits