Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

INIEZIONE LETALE: LUNDBECK, STOP VENDITA PENTOBARBITAL PER ESECUZIONI NEGLI USA

1 luglio 2011: la Lundbeck ha annunciato di aver messo in vigore nuove norme che dovrebbero impedire agli stati Usa di acquistare legalmente sul mercato dosi di Pentobarbital per le iniezioni letali.
Secondo quanto dichiarato da Ulf Wiinberg, l’amministratore delegato della multinazionale con base in Danimarca, a partire da oggi ogni acquirente di Nembutal (che è il nome con cui viene commercializzato il Pentobarbital) deve sottoscrivere uno speciale modulo che dovrà essere sottoscritto dagli acquirenti. Nel modulo si specifica che il farmaco non può essere ceduto alle amministrazioni penitenziarie degli Stati Uniti che intendono utilizzarlo per le esecuzioni.
Le nuove modalità sono già state comunicate nei giorni scorsi a tutti i distributori.
La Lundbeck controllerà tutte le richieste di acquisto del farmaco, corredate dal nuovo modulo, e darà il via libera per le spedizioni solo dopo averle verificate. Wiinberg ha spiegato che questo tipo di procedura potrebbe aver bisogno in futuro di qualche ulteriore aggiustamento, ma che al momento sembra la soluzione migliore per impedire che il farmaco arrivi nelle camere della morte, ma per garantire contemporaneamente che il farmaco, attraverso gli ospedali, arrivi regolarmente ai pazienti che ne hanno bisogno per importanti terapie.
La nuova procedura, precisa Wiinberg, non è ovviamente in grado di garantire che qualcuno non dichiari il falso, e faccia comunque arrivare il farmaco alle amministrazioni penitenziarie, ma la Lundbeck interverrà prontamente appena saranno segnalate irregolarità.
Deborah Denno, professoressa di legge alla Fordham University che collabora con associazioni abolizioniste, ritiene che “La nuova mossa della Lundbeck ha serie implicazioni per quegli stati che già hanno inserito il Pentobarbital nei loro protocolli di esecuzione, e per quelli che si stanno preparando a farlo. A tempo dovuto, gli stati dovranno trovare un farmaco alternativo, e quindi si ripeterà il ciclo che era iniziato con il ritiro dal mercato del Sodio Tiopentale. La mossa della Lundbeck solleva forti dubbi sul futuro stesso dell’iniezione letale”. La professoressa Denno si riferisce al fatto che nel giro di meno di un anno due multinazionali, la Hospira prima e la Lundbeck oggi, a causa di polemiche sollevate dai gruppi per i diritti umani, hanno negato agli Stati Uniti l’uso dei loro farmaci per le esecuzioni. Le multinazionali soffrono del calo di immagine nei confronti dell’opinione pubblica, e considerato che la vendita dei farmaci per le iniezioni letali rende poche migliaia di dollari l’anno, qualsiasi altro farmaco venisse ulteriormente scelto per sostituire il sodio tiopentale e il Pentobarbital, indurrebbe le altre eventuali multinazionali a prendere in tempi brevi misure restrittive. Questo, in prospettiva , potrebbe portare in tempi relativamente brevi all’assenza totale di farmaci disponibili, obbligando gli Stati Uniti ad abbandonare l’iniezione letale. (Fonti: comunicato stampa Lundbeck, Associated Press, Wall Street Journal, Washington Post, 01/07/2011)

Altre news:
PAKISTAN: TRE CONDANNE A MORTE PER OMICIDIO
COREA DEL NORD: ELIMINATI 30 FUNZIONARI
IRAN: IMPICCATO A BANDAR-ABBAS
NTC: REGIONE CALABRIA ADERISCE A CAMPAGNA CONTRO PENA DI MORTE
IRAN: SAKINEH DETENUTA IN ‘PERFETTA SALUTE’
THAILANDIA: CORTE SUPREMA CONFERMA CONDANNA A MORTE
IMPICCAGIONI: STOP VENDITA GRU A IRAN
BAHAMAS: RIMANDATA NUOVA LEGGE SU PENA DI MORTE
IRAN: QUATTRO IMPICCAGIONI A QOM
ARABIA SAUDITA: TRE DECAPITATI A GEDDA
ONU: HABRE, NO A ESTRADIZIONE SENZA GARANZIE
ONU: CON ESECUZIONE LEAL GARCIA USA VIOLANO DIRITTO INTERNAZIONALE
NIGERIA: CORTE SUPREMA CONFERMA CONDANNA ALL’IMPICCAGIONE
MALESIA: CONFERMATA CONDANNA A MORTE PER TRAFFICO CANNABIS
INDONESIA: CONDANNA A MORTE CONFERMATA
TEXAS (USA): GIUSTIZIATO CITTADINO MESSICANO
IRAN: DUE GIUSTIZIATI PER TRAFFICO DI DROGA
VIETNAM: INIEZIONI LETALI A PARTIRE DA SETTEMBRE
VIETNAM: CORTE SUPREMA CONFERMA DUE CONDANNE
CINA: CONDANNATO PER TANGENTI
IRAN: CONDANNA A MORTE ANNULLATA PER PASTORE CRISTIANO
MALESIA: 11 INDONESIANI IN ATTESA DI ESECUZIONE
IRAN: 32 IMPICCATI IN UN SOLO GIORNO
IRAN: GIOVANE IMPICCATO A MASHHAD
MALESIA: DUE THAILANDESI CONDANNATI ALL’IMPICCAGIONE PER TRAFFICO CANNABIS
USA: OBAMA CHIEDE STOP ESECUZIONE IN TEXAS

[<< Prec] 1 2
2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits