Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA
DOSSIER GIAPPONE

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Lai Changxing
Lai Changxing
CINA: ESTRADATO DAL CANADA LAI CHANGXING

23 luglio 2011: il principale ricercato dalle autorità cinesi è stato estradato dal Canada alla Cina, dove, una volta giunto all’aeroporto di Pechino, è stato immediatamente arrestato.
Si tratta di Lai Changxing, 53 anni, che la Cina accusa di aver condotto una gigantesca operazione di contrabbando nella città sud-orientale cinese di Xiamen negli anni ’90.
Lai potrebbe essere condannato all’ergastolo, ha scritto l’agenzia ufficiale Xinhua citando esperti cinesi di diritto.
L’uomo è stato messo su un aereo dopo che un tribunale del Canada ha dato il via libera all’estradizione, avendo la Cina assicurato al Canada che Lai non sarà torturato o giustiziato e che funzionari canadesi avranno la possibilità di incontrarlo.
Da parte loro, gli attivisti per i diritti umani mettono in dubbio che possa ricevere un processo equo.
L’estradizione di Lai è stata decisa dopo la visita a Pechino del ministro degli Esteri canadese John Baird, in preparazione della prossima visita in Cina del primo ministro Stephen Harper.
Lai fuggì con la sua famiglia in Canada nel 1999 e lì ha chiesto lo status di rifugiato politico, definendo politicamente motivate le accuse contro di lui.
Il Canada non ha la pena di morte e di solito non estrada imputati che nei loro Paesi rischiano la pena di morte senza garanzie che non saranno messi a morte.
Pechino accusa l’impero economico di Lai, il Gruppo Yuanhua, di aver corrotto funzionari di Xiamen, nella provincia del Fujian, al fine di condurre gigantesche operazioni di contrabbando, a metà degli anni ’90.
In un’intervista rilasciata nel 2009 al giornale “Globe and Mail” di Toronto, Lai ha ammesso di aver evitato il pagamento di tasse sfruttando parti poco chiare della legislazione, negando tuttavia di aver versato tangenti. Ha dichiarato che, se non fosse fuggito in Canada, sarebbe stato certamente giustiziato. (Fonti: Reuters, 23/07/2011)

Altre news:
ARABIA SAUDITA. TRE ESECUZIONI A TAIB
IRAN. IMPICCATO PER OMICIDIO
IRAN. IMPICCATO RAGAZZO DI 19 ANNI
IRAN. UN'IMPICCAGIONE A MINAB
PRESENTAZIONE DEL RAPPORTO 2011 DI NESSUNO TOCCHI CAINO ‘LA PENA DI MORTE NEL MONDO’
GIAPPONE: MINISTRO GIUSTIZIA, PER ORA STOP ESECUZIONI
MALESIA: CONDANNA A MORTE PER DROGA
IRAN: ESECUZIONE A KERMAN
CINA: CONDANNATO A MORTE PER PRODUZIONE BANCONOTE FALSE
GAZA: DUE GIUSTIZIATI PER COLLABORAZIONISMO E OMICIDIO
GIAPPONE: ALTA CORTE CONFERMA CONDANNA CAPITALE
ARABIA SAUDITA: DECAPITATO PER OMICIDIO
SOMALIA: SOLDATO CONDANNATO A MORTE
PAKISTAN: CORTE SUPREMA, PETIZIONE PER ABOLIRE LA PENA DI MORTE
MALESIA: CONDANNATI A MORTE PER TRAFFICO CANNABIS
ARABIA SAUDITA: AMNESTY DENUNCIA NUOVA LEGGE ANTITERRORISMO
BIELORUSSIA: DUE UOMINI GIUSTIZIATI
SOMALIA: SOLDATO FUCILATO PER OMICIDIO
TEXAS (USA): GIUSTIZIATO NONOSTANTE APPELLI VITTIMA SOPRAVVISSUTA
IRAN: QUATTRO IMPICCATI PER TRAFFICO DI DROGA
IRAQ: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER TERRORISMO
IRAN: TRE GIUSTIZIATI PER STUPRO
BANGLADESH: IMPICCATO PER OMICIDIO POLIZIOTTO
CINA: AMMINISTRATORI LOCALI GIUSTIZIATI PER CORRUZIONE
IRAN: TRE IMPICCATI IN PUBBLICO
ILLINOIS (USA): COMPLIMENTI DEL DALAI LAMA PER ABOLIZIONE
IRAQ: PARLAMENTARI CONTRO ESECUZIONE UFFICIALI EX REGIME
ARABIA SAUDITA: DECAPITATO PER VIOLENZA SESSUALE
IRAN: IMPICCAGIONI SEGRETE A VAKILABAD
PAKISTAN: TRE CONDANNE A MORTE PER OMICIDIO

1 2 [Succ >>]
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits