Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA
DOSSIER GIAPPONE

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

SOMALIA: SOLDATO GIUSTIZIATO A MOGADISCIO PER OMICIDIO

23 gennaio 2012: un soldato somalo è stato giustiziato a Mogadiscio dopo essere stato ritenuto colpevole dell’omicidio di un commilitone, commesso in pieno giorno, riporta Radio Garowe. La condanna capitale è stata eseguita di mattina nella stazione di polizia.
Il  giudice militare Hassan Mungab ha dichiarato che Mohamed Ali era stato giudicato colpevole dell'omicidio di Abdullahi Olaad dai tribunali militari del Governo Federale di Transizione (TFG) della Somalia. I tribunali militari dicono essere più di 50 le persone detenute che sono state condannate a morte, tra cui soldati del governo federale di transizione e miliziani di Al Shabaab.
Da quando i tribunali militari sono stati istituiti dal TFG, la maggior parte delle condanne a morte eseguite ha riguardato soldati del TFG. (Fonti: GAROWE ONLINE, 23/01/2012)

Altre news:
PORTOGALLO: CORTE SUPREMA NEGA ANCORA ESTRADIZIONE WRIGHT
BOTSWANA: IMPICCATO PER OMICIDIO
IRAN: GIUSTIZIATO IN PUBBLICO A KARAJ
YEMEN: ESECUZIONE DI DUE OPPOSITORI
IRAN: GIUSTIZIATO PER DROGA
SRI LANKA: CONDANNATO PER TRAFFICO DI EROINA
PAKISTAN: CONDANNA CAPITALE PER BLASFEMIA
EMIRATI: DUE AFGHANI CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
ARABIA SAUDITA: DECAPITATO PER TRAFFICO DI DROGA
INDIA: CONFERMATA CONDANNA A MORTE PER OMICIDIO
IRAN: DUE IMPICCATI PER DROGA
SIRIA: GIUSTIZIATO DISSIDENTE
IRAN: CONSIGLIO DEI GUARDIANI APPROVA NUOVA LEGISLAZIONE PENALE
INDIA: PRIMA CONDANNA A MORTE PER DROGA
IRAN. UN UOMO GIUSTIZIATO PER OMICIDIO
EGITTO: MUBARAK CHIEDE AIUTO AI LEADER MONDIALI
PAKISTAN: DUE CONDANNE PER OMICIDIO
KUWAIT: SALVI GRAZIE AL PREZZO DEL SANGUE
ETIOPIA: GIORNALISTA CONDANNATO A MORTE IN CONTUMACIA
NIGERIA: DUE CONDANNE CAPITALI COMMUTATE IN ERGASTOLO
TEXAS (USA): PRIMA ESECUZIONE DELL’ANNO NELLO STATO
MALESIA: IRANIANO EVITA CONDANNA A MORTE
SRI LANKA: DUE CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
BIELORUSSIA: CORTE COSTITUZIONALE PRONTA A CHIARIMENTO SU PENA CAPITALE
USA: PUBBLICATO STUDIO SU PENA DI MORTE AL FEMMINILE
ZIMBABWE: BATTUTA D’ARRESTO PER LA REVISIONE COSTITUZIONALE
IRAQ: PILLAY ‘SCIOCCATA’ PER 34 ESECUZIONI IN UN GIORNO IN IRAQ
INDIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER CINQUE OMICIDI
OHIO (USA): JOE D'AMBROSIO ESONERATO IN VIA DEFINITIVA
SUDAN: OTTO CONDANNE A MORTE IN DARFUR

1 2 3 [Succ >>]
2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  BIELORUSSIA: DUE DETENUTI FUCILATI PER OMICIDIO  
  STRASBURGO: NESSUNO TOCCHI CAINO, BENE CONDANNA DELL’ITALIA PER 41-BIS A PROVENZANO  
  MALESIA: IL GOVERNO FERMA LE ESECUZIONI DI 1.200 PRIGIONIERI  
  CARCERI: NESSUNO TOCCHI CAINO, CONSULTA SU 41-BIS ANCORA UNA VOLTA FARO DEL DIRITTO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits