Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA
DOSSIER GIAPPONE

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

PAKISTAN: RELIGIOSI CONDANNANO A MORTE SEI PERSONE

28 maggio 2012: quattro donne e due uomini sono stati condannati a morte nel nord del Pakistan per aver cantato e ballato insieme ad un matrimonio, ha riferito la polizia. Alcuni religiosi hanno emanato il decreto dopo che un video realizzato con telefono cellulare ha ripreso i sei divertirsi in un remoto villaggio nel distretto montuoso del Kohistan, 176 km a nord della capitale Islamabad. Autorità pachistane nella zona hanno fatto sapere che i religiosi locali hanno ordinato la punizione dal momento che gli uomini e le donne hanno ballato e cantato insieme nel villaggio di Gada, a dispetto delle rigide usanze tribali che vogliono partecipazioni separate di uomini e donne ai matrimoni. "I religiosi locali hanno emanato un decreto per uccidere le quattro donne e due uomini mostrati nel video," ha detto alla AFP il funzionario di polizia Abdul Majeed Afridi. "E 'stato deciso che gli uomini saranno uccisi prima, ma i due sono scappati, così le donne per il momento sono al sicuro. Ho inviato una squadra per salvarli e sto aspettando di sentire qualche notizia", ha detto, aggiungendo che le donne sono state confinate nelle loro case. Afridi ha detto che i fatti derivano da una disputa tra due tribù e che non vi è alcuna prova che gli uomini e le donne siano entrati in contatto.
"Tutti loro sono stati mostrati separatamente nel video. Ho visto io stesso il video, che mostra quattro donne cantare e un uomo che balla in scene separate e poi un secondo uomo seduto in una scena successiva”, ha detto.
"Si tratta di rivalità tribale. Il video è stato progettato per diffamare la tribù", ha aggiunto.
Secondo la Commissione Diritti Umani del Pakistan sono almeno 943 le donne uccise l'anno scorso con l'accusa di aver diffamato l'onore della loro famiglia. (Fonti: AFP, 28/05/2012)

Altre news:
IRAN: NOVE IMPICCAGIONI IN RISPOSTA ALLA UE
INDIA: CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO E STUPRO
INDIA: IL PRESIDENTE COMMUTA LA CONDANNA A MORTE DI ALTRI 3 DETENUTI
MALESIA: INDIANO CONDANNATO A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
MALESIA: COMMUTATE CONDANNE DI TRE FILIPPINI
EMIRATI ARABI: CONFERMATA CONDANNA A MORTE PER OMICIDIO
NIGERIA: TRE CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE PER RAPINA
KUWAIT: UNA CONFERMA E UNA COMMUTAZIONE
EX PRESIDENTE LIBERIA CHARLES TAYLOR CONDANNATO A 50 ANNI
RD CONGO: DUE UFFICIALI DISERTORI CONDANNATI A MORTE
EMIRATI ARABI UNITI: CAMERIERA CONDANNATA ALLA FUCILAZIONE PER OMICIDIO
USA: ‘GRAVI INCONVENIENTI’ NELLE ESECUZIONI
VIETNAM: ESECUZIONI SOSPESE PER CARENZA FARMACO LETALE
IRAN: DUE IMPICCAGIONI IN PUBBLICO
KUWAIT: TRE COMMUTAZIONI IN ERGASTOLO
MALESIA: CONDANNATA ALL’IMPICCAGIONE PER TRAFFICO COCAINA
INDIA: TRE CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE NEL BIHAR
CINA: SUDCOREANO CONDANNATO A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
CALIFORNIA (USA): AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA NON CONSEGNA SODIO TIOPENTALE ALLA FDA
ZIMBABWE: DUE CONDANNE PER OMICIDIO
IRAN: SETTE IMPICCAGIONI
TUNISIA: CHIESTA PENA MORTE PER EX PRESIDENTE BEN ALI
TUNISIA: ITALIA, NUOVA COSTITUZIONE PREVEDA FINE PENA MORTE
IRAN: 14 IMPICCATI PER TRAFFICO DI DROGA
USA: RAPPORTO SU ERRORI GIUDIZIARI ED ESONERI
CINA: CONDANNATA A MORTE CON PENA SOSPESA
USA: 15 STATI CHIEDONO AIUTO AI FEDERALI PER IMPORTAZIONE PENTOTHAL
AUTORITÀ PALESTINESE: CORTE SUPREMA DI GAZA RESPINGE RICORSO CONTRO CONDANNA A MORTE
ARABIA SAUDITA: DUE PAKISTANI DECAPITATI PER OMICIDI
TEXAS (USA): SCORTE PER ALTRE 23 INIEZIONI LETALI

1 2 3 [Succ >>]
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits