Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

NORTH CAROLINA (USA): RICORSI PIÙ DIFFICILI PER DISCRIMINAZIONE RAZZIALE

2 luglio 2012: In North Carolina, sia la Camera che il Senato hanno superato il veto della governatrice Perdue sul ddl SB416, la legge che limita fortemente il Racial Justice Act.
Entrambe le camere, quasi in contemporanea, hanno superato il limite del 60% che secondo la costituzione dello stato consente al Parlamento di approvare ugualmente una legge quando il governatore non la vuole ratificare.
Lo scorso 28 giugno la governatrice Beverly Perdue, 65 anni, bianca, Democratica, aveva posto il veto sul ddl SB416 che restringe i criteri di applicazione del Racial Justice Act.
Il RJA, approvato 2 anni fa, permette ai condannati a morte di presentare ricorsi basati sull’ipotesi di aver subito discriminazione razziale durante il processo. La nuova legge, voluta dai Repubblicani, che alle ultime elezioni hanno rinforzato la maggioranza sia alla Camera che al Senato, rende più difficile il ricorso, consentendo di usare solo statistiche recenti, e del distretto giudiziario di pertinenza, non dell’intero stato o studi “complessivi” come previsto dal RJA.
Una legge simile era passata anche lo scorso anno, ma la governatrice Perdue aveva posto il veto. Come è noto, quando un governatore pone un veto su una legge, se Camera e Senato la rivotano con la maggioranza di almeno il 60% il veto si considera superato, e la legge entra in vigore lo stesso anche senza approvazione del governatore.
Il veto dello scorso anno venne superato il 4 gennaio 2012 dal Senato, ma non dalla Camera. Quest’anno, con una composizione di Camera e Senato più favorevole al partito repubblicano, la legge è passata il 13 giugno alla Camera, e il 20 giugno al Senato. Oggi la Camera ha votato 72-48 (esattamente il 60% dei voti, con alcuni deputati democratici che hanno aiutato i repubblicani) e il Senato ha votato 31-11.
Nel motivare il suo veto, la governatrice Perdue aveva spiegato di essere favorevole alla pena di morte, ma che è una punizione che per la sua gravità e irreversibilità deve essere applicata con il massimo delle garanzie possibili, per chiunque.
I parlamentari che hanno difeso il veto della governatrice hanno insistito che il razzismo è ancora presente nella società, che c’è sempre la possibilità che una giuria popolare ne risenta.
Il leader repubblicano alla Camera, Paul Stam, primo firmatario della legge, invece ha detto che con il voto odierno “La fine della moratoria è in vista. È ribadito il principio fondamentale della giustizia: la responsabilità individuale”. L’ultima esecuzione del North Carolina è avvenuta nel 2006. La governatrice Perdue rimarrà in carica fino al gennaio 2013. (Fonti: The Associated Press, 02/07/2012)

Altre news:
MAROCCO: COALIZIONE MAROCCHINA E PARTITO PAM PER L’ABOLIZIONE SUBITO
IRAN: DUE IMPICCATI A ZAHEDAN
BIRMANIA: 13 CONDANNE A MORTE PER OMICIDIO
IRAN: QUATTRO IMPICCATI PER DROGA
MAURITANIA: TRE MALIANI CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
IRAN: SEI AHWAZI CONDANNATI A MORTE PER MINACCIA ALLA SICUREZZA NAZIONALE
AFGHANISTAN: GIUSTIZIATA DAI TALEBANI VICINO KABUL
PAKISTAN: PRESIDENTE FERMA ESECUZIONI FINO AL 30 SETTEMBRE
BENIN: ADESIONE AL SECONDO PROTOCOLLO OPZIONALE RELATIVO ALL’ABOLIZIONE DELLA PENA DI MORTE
MALDIVE: VOGLIA DI ESECUZIONI
IRAN: QUATTRO IMPICCAGIONI
SUDAN: LIBERATA LA DONNA CHE ERA STATA CONDANNATA ALLA LAPIDAZIONE
ONU: BAN KI-MOON CHIEDE AGLI STATI DI ABOLIRE LA PENA DI MORTE
PAKISTAN: ESECUZIONE DI BEHRAM KHAN RIMANDATA AL 30 SETTEMBRE
MALESIA: INDIANO CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER TRAFFICO DI DROGA
PAKISTAN: CINQUE CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO POLITICO
SIRIA: ASSAD APPROVA LEGGI 'ANTITERRORISMO'
IRAN: DUE IMPICCATI PER TRAFFICO DI DROGA

[<< Prec] 1 2 3
2023
gennaio
febbraio
  2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits