Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

SUDAN: LIBERATA LA DONNA CHE ERA STATA CONDANNATA ALLA LAPIDAZIONE

3 luglio 2012: la Corte Penale Generale di Ombada, nella capitale sudanese Khartoum, ha ritirato le accuse nei confronti di Intisar Sharif Abdallah, attivista e madre di tre figli, che era stata condannata alla lapidazione per adulterio ai sensi dell'articolo 146 del codice penale sudanese.
E’ stata liberata dalla prigione dal momento che la Corte non ha trovato elementi validi per processarla.
Intisar era stata accusata di avere una relazione, dalla quale è scaturita una gravidanza, con un uomo che non era suo marito. Inizialmente la donna ha negato le accuse, ma si dichiarò colpevole di adulterio dopo essere stata picchiata e torturata da suo fratello, che ha istigato le accuse.
Il 13 maggio ha ricevuto la condanna alla lapidazione sulla base della sua confessione estorta.
In aula, ad Intisar è stato negato il diritto ad un avvocato.
Inoltre, non è stato fornito un interprete per tradurre il procedimento giudiziario condotto in arabo, che non è la sua lingua madre. E’ stata detenuta insieme al figlio di quattro mesi nel carcere femminile di Omdurman.   Il suo co-imputato ha negato le accuse e non è mai stato perseguito.
Il Sudan è uno dei sette Paesi rimasti che devono ancora firmare e ratificare la Convenzione delle Nazioni Unite sull'eliminazione di tutte le forme di discriminazione contro le donne (CEDAW).
La stragrande maggioranza dei processi per adulterio e condanne alla lapidazione in Sudan sono a carico di donne.
Secondo gli attivisti per i diritti umani, il governo sudanese deve riformare il codice penale e allinearlo agli standard internazionali sui diritti umani. Ciò significa porre fine alla criminalizzazione di relazioni sessuali consensuali tra adulti e vietare la lapidazione come sanzione per qualsiasi reato. (Fonti: nobelwomensinitiative.org e 04/07/2012)

Altre news:
MAROCCO: COALIZIONE MAROCCHINA E PARTITO PAM PER L’ABOLIZIONE SUBITO
IRAN: DUE IMPICCATI A ZAHEDAN
BIRMANIA: 13 CONDANNE A MORTE PER OMICIDIO
IRAN: QUATTRO IMPICCATI PER DROGA
MAURITANIA: TRE MALIANI CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
IRAN: SEI AHWAZI CONDANNATI A MORTE PER MINACCIA ALLA SICUREZZA NAZIONALE
AFGHANISTAN: GIUSTIZIATA DAI TALEBANI VICINO KABUL
PAKISTAN: PRESIDENTE FERMA ESECUZIONI FINO AL 30 SETTEMBRE
BENIN: ADESIONE AL SECONDO PROTOCOLLO OPZIONALE RELATIVO ALL’ABOLIZIONE DELLA PENA DI MORTE
MALDIVE: VOGLIA DI ESECUZIONI
IRAN: QUATTRO IMPICCAGIONI
ONU: BAN KI-MOON CHIEDE AGLI STATI DI ABOLIRE LA PENA DI MORTE
MALESIA: INDIANO CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER TRAFFICO DI DROGA
PAKISTAN: ESECUZIONE DI BEHRAM KHAN RIMANDATA AL 30 SETTEMBRE
SIRIA: ASSAD APPROVA LEGGI 'ANTITERRORISMO'
NORTH CAROLINA (USA): RICORSI PIÙ DIFFICILI PER DISCRIMINAZIONE RAZZIALE
PAKISTAN: CINQUE CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO POLITICO
IRAN: DUE IMPICCATI PER TRAFFICO DI DROGA

[<< Prec] 1 2 3
2023
gennaio
febbraio
  2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
Convegno a Spoleto
  IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa  
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits