Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA
DOSSIER GIAPPONE

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Sergio D'Elia, segretario di Nessuno tocchi Caino
Sergio D'Elia, segretario di Nessuno tocchi Caino
GLI INTERVENTI DI SERGIO D’ELIA, MARCO PANNELLA E DEMBA TRAORE’

3 agosto 2012: "La pena di morte e' ormai un ferrovecchio della storia dell'umanita' di cui occorre finalmente liberarsi come ci siamo liberati dalla schiavitu' e dalla tortura", ha affermato Sergio D'Elia, segretario di Nessuno tocchi Caino nel suo intervento alla presentazione del Rapporto annuale dell'associazione sulla pena di morte nel mondo. "La via liberale e antiproibizionistica della moratoria, e non dell'abolizione tout court della pena di morte, che sin dal 1993 Nessuno tocchi Caino e il Partito Radicale hanno scelto di percorrere - ha evidenziato D'Elia - e proporre in tutte le sedi internazionali, ha dimostrato di essere la via maestra per superare ostacoli apparentemente insuperabili e aprire porte altrimenti inaccessibili".
"In questi 20 anni - ha aggiunto - come i Blues Brothers che erano 'in missione per conto di Dio', noi siamo stati in giro per il mondo 'in missione per conto di Caino', sul quale il Signore pose un segno perche' non lo colpisse chiunque l'avesse incontrato".
Ricordando che nel dicembre prossimo l'assemblea generale dell'Onu tornera' a votare una nuova Risoluzione a favore di una moratoria delle esecuzioni, D'Elia ha sottolineato la necessita' di "aumentare il numero dei Paesi cosponsor e dei voti a favore della risoluzione e per questo - ha detto - con il supporto del ministero degli Esteri prevediamo nei prossimi mesi di recarci in Ciad, Zimbabwe, Repubblica Centroafricana e Swaziland, dove negli anni piu' recenti sono stati compiuti passi significativi verso l'abolizione". Uno dei prossimi importanti passi da compiere, secondo D'Elia, e' chiedere di abolire il 'segreto di stato' sulla pena di morte a quei paesi come Cina, Iran e Arabia Saudita e chiedere inoltre - ha aggiunto - di limitare ai 'reati piu' gravi' l'applicazione della pena capitale e di abolire la sua previsione obbligatoria per certi tipi di reato".
D'Elia ha poi sottolineato l'importanza di istituire presso l'Onu una 'figura di inviato speciale che non solo monitori la situazione ma che chieda con forza una maggiore trasparenza e limiti piu' restrittivi nel sistema della pena capitale, e di continuare a persuadere chi ancora pratica le esecuzioni ad adottare la linea stabilita dall'Onu: 'moratoria delle esecuzioni, in vista dell'abolizione definitiva della pena capitale'".
"Le vie dell'abolizione della pena di morte sono infinite e Nessuno tocchi Caino continuera' a provarle tutte - ha detto ancora D'Elia - per tentare di porre fine al principio arcaico e contradditorio dello Stato-Caino, secondo cui la vita va difesa infliggendo la morte".
“Occorre stabilire un nuovo diritto umano, quello alla verità,” ha dichiarato Marco Pannella, nel corso della presentazione del Rapporto 2012 di Nessuno tocchi Caino, in riferimento anche alla guerra in Iraq e al segreto di Stato opposto dal governo inglese sulla conversazione Bush-Blair che ha preceduto lo scoppio del conflitto, che secondo Pannella è stato “provocato dai primi due Caini contemporanei, Bush e Blair, responsabili di alto tradimento nei confronti delle proprie patrie e legalità.” Sempre in riferimento alla guerra in Iraq, il leader radicale ha poi detto: “non siamo riusciti a salvare il Rais con la nostra campagna Nessuno tocchi Saddam, ma il modo in cui è stato giustiziato e le reazioni internazionali a quella esecuzione vergognosa hanno segnato una svolta e il successo nella campagna Onu per la moratoria universale”. Pannella ha inoltre condannato l’utilizzo dei droni da parte degli Usa, “per applicare una sorta di pena di morte fuori dal proprio territorio nazionale.”
Alla presentazione del Rapporto 2012 di Nessuno tocchi Caino è intervenuto anche il Segretario del Partito Radicale Nonviolento Demba Traorè, avvocato, credente e praticante musulmano, il quale ha messo in guardia la comunità internazionale dal rischio che nel suo Paese prevalgano gli integralisti islamici che nel Nord hanno iniziato a praticare la Sharia. E’ notizia infatti di una settimana fa che islamisti nel nord del Mali hanno lapidato una coppia non sposata, il che risulta essere la prima uccisione legata alla Sharia da quando i miliziani islamici hanno occupato l’area.

Altre news:
SUDAN DEL SUD: DUE IMPICCATI IN CARCERE
GAMBIA: APPELLI INTERNAZIONALI PER FERMARE LE ESECUZIONI
IRAQ: 26 ESECUZIONI IN TRE GIORNI
ARABIA SAUDITA: DECAPITAZIONE PER OMICIDIO
AFGHANISTAN: 17 DECAPITATI PER AVER PARTECIPATO A FESTA
GAMBIA: GIUSTIZIATI NOVE PRIGIONIERI
NESSUNO TOCCHI CAINO: MISSIONE IN ZIMBABWE SI CONCLUDE CON AUDIZIONI IN COMMISSIONI ESTERI E DIRITTI UMANI
NESSUNO TOCCHI CAINO: DELEGAZIONE RADICALE INCONTRA MORGAN TSVANGIRAI, PREMIER DELLO ZIMBABWE
NESSUNO TOCCHI CAINO: MISSIONE IN ZIMBABWE SU RISOLUZIONE ONU PER LA MORATORIA DELLE ESECUZIONI
UE: ASHTON ESPRIME ‘PROFONDO RAMMARICO’ PER ESECUZIONE WILSON IN TEXAS
ARIZONA (USA): DANIEL WAYNE COOK GIUSTIZIATO PER DUE OMICIDI
COMMISSIONE INTER-AMERICANA PER I DIRITTI UMANI CHIEDE MORATORIA NELLA REGIONE
PAKISTAN: PETIZIONE PER ABOLIRE LA PENA DI MORTE
TEXAS (USA): GIUSTIZIATO RITARDATO MENTALE
PRESENTATO RAPPORTO 2012 DI NESSUNO TOCCHI CAINO
MYANMAR: ATTENTATORE GRAZIATO
GIAPPONE: DUE ESECUZIONI A TOKYO E OSAKA
LE PROSPETTIVE DELLA CAMPAGNA DI NESSUNO TOCCHI CAINO
MIN. ESTERI TERZI: ‘OTTENUTI RISULTATI IMPORTANTI MA TRAGUARDO ANCORA LONTANO’
MALESIA: FILIPPINO CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO
TEXAS (USA): COMMUTAZIONE IN ERGASTOLO
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits