Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA
DOSSIER GIAPPONE

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

USA: NO A VENDITA PROPOFOL PER INIEZIONI LETALI

27 settembre 2012: la Fresenius Kabi USA, uno dei 2 produttori statunitensi del Propofol, pone restrizioni alla sua vendita alle amministrazioni penitenziarie, rendendo a questo punto molto improbabile che il Missouri possa compiere esecuzioni a breve. Dopo la penuria di Pentothal e Pentobarbital, il Missouri lo scorso 18 maggio  aveva annunciato di aver modificato il proprio protocollo di esecuzione adottando il Propofol. Proprietaria del brevetto del Propofol è la Astra Zeneca, valutata come la 5° più grande industria farmaceutica del mondo. Subito dopo l’annuncio Vince Cable, Ministro del Commercio e dell'Industria del governo britannico, aveva annunciato che avrebbe aggiunto il Propofol ai prodotti che la Gran Bretagna non vuole siano esportati negli Usa per le iniezioni letali.
Cable già in passato era stato protagonista del blocco delle esportazioni di Sodio Tiopentale e Pentobarbital, e la sua presa di posizione era particolarmente significativa perché la Astra Zeneca è una multinazionale anglo-svedese con base a Londra.
Oggi si è avuta una presa di posizione da parte della Fresenius Kabi USA, una multinazionale con base in Germania e una filiale statunitense a Schaumburg, in Illinois.
La Fresenius Kabi è uno dei due produttori autorizzati a produrre e commercializzare Propofol su territorio Usa. L’altra ditta è la Hospira, già nota alle cronache per essere stata anche la produttrice del Pentothal, il primo dei farmaci contro i quali si è concentrata l’attenzione e l’azione dei gruppi abolizionisti.
Lo scorso 28 agosto, ma la notizia la si è appresa solo oggi, Scott Meacham, vice presidente esecutivo della Fresenius Kabi, ha inviato una lettera a tutti i suoi intermediari commerciali annunciando controlli su tutti i grossisti e i distributori affinché il Propofol, commercializzato con il nome di Diprivan dalla sussidiaria App, non finisca alle amministrazioni penitenziarie che intendano usarlo per le esecuzioni.
Interpellato oggi dalla Associated Press, Dan Rosenberg, portavoce della Hospira ha dichiarato che la ditta ha esaurito le scorte di Diprivan e di non prevedere di poterne mettere in commercio altro prima di ottobre/novembre. Rosenberg non ha però risposto esplicitamente alla domanda se anche la Hospira interverrà con decisione presso i suoi intermediari per bloccare completamente la cessione di Diprivan alle amministrazioni penitenziarie. Ad oggi solo lo stato del Missouri ha modificato il proprio protocollo di esecuzione introducendo il Propofol, un farmaco diventato noto per aver causato la morte di Michael Jackson. (Fonti: Associated Press, 27/09/2012)

Altre news:
GIORDANIA: CONDANNATO A MORTE PER 288 STUPRI DELLA FIGLIA
CALIFORNIA (USA): CONDANNATO A MORTE PER INCENDIO CHE PROVOCÒ 5 MORTI
MALESIA: DUE DONNE CONDANNATE A MORTE PER DROGA
LOUISIANA (USA): ESONERATO DAL BRACCIO DELLA MORTE
INDONESIA: BRITANNICO CONDANNATO A MORTE PER NARCOTRAFFICO
GIAPPONE: IMPICCATI DUE PRIGIONIERI
NIGERIA: POLIZIOTTO CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO
IRAN: AFGHANO IMPICCATO NEL CARCERE DI EVIN
IRAN: 11 GIUSTIZIATI NEL CARCERE DI EVIN
LAGOS (NIGERIA): CORTE INGIUNGE AL GOVERNO DI NON GIUSTIZIARE
IRAQ: SAUDITA CONDANNATO A MORTE
IRAN: IMPICCATO IN CARCERE PER DROGA
CINA: CONDANNA CONFERMATA IN APPELLO
IRAQ: CONDANNA A MORTE PER QUATTRO MEMBRI DI AL-QAEDA
TEXAS (USA): GIUSTIZIATO CLEVE FOSTER
BANGLADESH: CINQUE CONDANNE A MORTE PER OMICIDIO
IRAN: TRE AFGHANI IMPICCATI PER DROGA
EGITTO: 14 INTEGRALISTI CONDANNATI A MORTE
MADAGASCAR: VERSO ABOLIZIONE PENA DI MORTE
IRAN: IMPICCATO IN PUBBLICO PER OMICIDIO
IRAQ: 100 GIUSTIZIATI DA INIZIO ANNO
GIORDANIA: CONDANNATA PER L’OMICIDIO DELLA MADRE
SUD SUDAN: APPROCCIO ‘GRADUALE’ ALL’ABOLIZIONE
IRAN: SEI IMPICCATI PER DROGA
CALIFORNIA (USA): LA PENA DI MORTE PERDE CONSENSO
KENYA: DUE CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE PER RAPINA
GAMBIA: PRESIDENTE RESPINGE PRESSIONI INTERNAZIONALI
ARABIA SAUDITA: PAKISTANO DECAPITATO PER TRAFFICO DI DROGA
EMIRATI ARABI: CONDANNA A MORTE ANNULLATA DUE VOLTE
BAHRAIN: RACCOMANDAZIONI ONU ACCOLTE MA LA PENA CAPITALE RESTA

1 2 3 [Succ >>]
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits