Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA
DOSSIER GIAPPONE

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

IRAN: IMPICCAGIONE DA RIPETERE QUANDO IL PRIGIONIERO STARÀ MEGLIO

9 ottobre 2013: in Iran, un prigioniero è stato trovato ancora vivo 24 ore dopo essere stato impiccato e dichiarato morto.
Secondo il sito web dell’emittente statale iraniana Jam-e-Jam, un uomo di 37 anni identificato come "Alireza M." è stato giustiziato per impiccagione il 9 ottobre, essendo stato condannato per possesso di 1 kg di crystal (uno stupefacente sintetico) nella prigione di Bojnord (nord-est dell'Iran).
Secondo il resoconto, "il prigioniero era molto spaventato mentre camminava verso il patibolo". Dopo l'esecuzione per impiccagione, che è durata 12 minuti, il medico legale ha confermato la sua morte, il certificato di morte è stato firmato dal giudice e da altri funzionari presenti e il suo corpo è stato trasferito in obitorio.
Il giorno dopo (10 ottobre, Giornata mondiale contro la pena di morte), quando gli addetti dell’obitorio hanno preso il corpo si sono resi conto che l'uomo stava ancora respirando. E' stato trasferito in ospedale e le sue condizioni sono ora soddisfacenti, secondo il resoconto.
Un membro della famiglia ha detto ai giornalisti che erano già iniziati i preparativi per il funerale e che lui stesso si era recato al carcere per ricevere il corpo, quando ha sentito che l'uomo era sopravvissuto all'esecuzione. "Non potevamo credere che fosse ancora in vita e le sue due figlie sono le più felici di tutti in questo momento", ha detto il familiare.
Il resoconto chiede cosa accadrà adesso all’uomo che è sopravvissuto all’esecuzione. Mohammad Erfan, un giudice del Tribunale amministrativo ha dichiarato: "L' uomo è stato condannato a morte dal Tribunale rivoluzionario e la sua condanna a morte verrà eseguita una volta che il personale medico avrà confermato che le sue condizioni di salute sono buone abbastanza". (Fonti: Iran Human Rights, 15/10/2013)

Altre news:
EMIRATI ARABI: PENA CAPITALE COMMUTATA IN 15 ANNI DI CARCERE
INDIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER L’OMICIDIO E STUPRO DI UNA BAMBINA
MISSOURI (USA): LARRY FLYNT CONTRARIO ALL’ESECUZIONE DEL SUO ATTENTATORE
NIGERIA: PENA DI MORTE PER SEQUESTRO NELLO STATO DI EDO
BOTSWANA: LA PENA DI MORTE RESTA IN VIGORE
CINA: 4 CONDANNE A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
PAPUA NUOVA GUINEA: GOVERNO RESPINGE CRITICHE EUROPEE SULLA PENA DI MORTE
FLORIDA (USA): WILLIAM HAPP GIUSTIZIATO
BIELORUSSIA: LUKASHENKO GIUSTIFICA L’USO DELLA PENA DI MORTE
CINA: CORTE SUPREMA CHIEDE AI TRIBUNALI MENO CONDANNE CAPITALI
IRAN: IMPICCATO NONOSTANTE ATTACCO AL CARCERE
LIBANO: RIPENSARE LA PENA DI MORTE
IRAN: 15 BALUCI IMPICCATI IN CARCERE A ZAHEDAN
IRAN: 537 IMPICCATI DA OTTOBRE 2012 AD OGGI
MISSOURI (USA): GOVERNATORE SOSPENDE ESECUZIONE DI ALLEN NICKLASSON
YEMEN: DECISO LO STOP AD ESECUZIONI DI MINORENNI
NIGERIA: DUE CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE PER RAPINA A MANO ARMATA
IRAQ: 42 PRIGIONIERI GIUSTIZIATI PER TERRORISMO
ZIMBABWE: MINISTRO DELLA GIUSTIZIA CONTRARIO ALLA PENA CAPITALE
ARABIA SAUDITA: DECAPITAZIONE PER OMICIDIO
ARIZONA (USA): EDWARD SCHAD GIUSTIZIATO
ONU: IN BIELORUSSIA CITTADINI MINACCIATI DALLA PENA DI MORTE
MISSOURI (USA): AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA ACCETTA DI RESTITUIRE FARMACO LETALE
COMMISSIONE INTER-AMERICANA DIRITTI UMANI: PAESI CARAIBICI MANTENITORI ESORTATI AD ABOLIRE LA PENA DI MORTE
IRAN: QUATTRO IMPICCAGIONI
TEXAS (USA): MICHAEL YOWELL GIUSTIZIATO
GIAPPONE: ALTA CORTE COMMUTA CONDANNA ALL’IMPICCAGIONE
INDIA: CORTE SUPREMA COMMUTA CONDANNA A MORTE DI SUSHIL SHARMA
IRAN: DUE IMPICCATI AD AHWAZ
TEXAS (USA): AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA RIFIUTA RESTITUZIONE DEL PENTOBARBITAL

[<< Prec] 1 2 3 [Succ >>]
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits