Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

ALABAMA (USA): GRAZIA POSTUMA PER GLI ‘SCOTTSBORO BOYS’

21 novembre 2013: il Board of Pardons and Paroles dell’Alabama ha emesso un provvedimento di “grazia postuma” nei confronti di 3 persone di colore, nel frattempo decedute di morte naturale, che nel 1931 vennero condannate a morte. Lo scorso 4 aprile il parlamento aveva approvato all’unanimità una legge che conferiva al Board il potere di occuparsi anche di casi non attuali.
La legge era stata ispirata dalle vicende dei cosiddetti "Scottsboro Boys", un gruppo di 9 persone di colore condannate nel 1931 per lo stupro di due donne bianche. 8 degli imputati vennero condannati a morte, il nono, che all’epoca aveva 13 anni, venne condannato all’ergastolo.
Negli anni immediatamente successivi al processo emersero molte irregolarità, sia nelle indagini, che nelle testimonianze delle donne (una delle quale ammise di aver mentito) che nella formazione delle giurie popolari, tutte composte di bianchi, sia nell’assegnazione degli avvocati d’ufficio, che fecero molto poco per difendere gli imputati, condannati a morte perché tale era la pena prevista all’epoca per lo stupro di donne bianche da parte di persone di colore.
Dopo una complessa serie di ricorsi e di ripetizioni dei processi, ed iniziative pubbliche supportate dal Partito Comunista Americano e dal NAACP (National Association for the Advancement of Colored People, la principale associazione per i diritti civili dei neri) tutte le condanne a morte vennero commutate in pene detentive, e tutti gli imputati gradualmente ammessi alla libertà condizionale. Le 9 persone nel frattempo sono tutte decedute, l’ultima nel 1989. 6 di loro avevano avuto il tempo di ottenere una “grazia”, che nella procedura statunitense è un passaggio indispensabile se si vuole ottenere un risarcimento dallo stato. Oggi la grazia è stata accordata agli ultimi tre "Scottsboro Boys": Charles Weems, Andy Wright, e Haywood Patterson. Il vice direttore del Board, Eddie Cook, ha commentato: “Oggi abbiamo eliminato una macchia nera che ha persistito sull’Alabama per molti anni”. Il governatore Robert J. Bentley ha detto: “Gli “Scottsboro Boys” hanno finalmente avuto giustizia”. (Fonti: Reuters, N.Y. Times, November 21, 2013)

Altre news:
IRAN: IMPICCATO UN PRIGIONIERO A ZAHEDAN
PAKISTAN: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER L’OMICIDIO DI UNA BAMBINA
CINA: 4 CONDANNE CAPITALI PER TRAFFICO DI DROGA
ONU: IL SUDAN DEL SUD FERMI LA PENA DI MORTE
PAKISTAN: LIBERATO IL CRISTIANO YOUNIS MASIH
EMIRATI ARABI: DUE CONDANNE A MORTE NELL’EMIRATO DI RAS AL KHAIMAH
MAROCCO: CONDANNA A MORTE PER OMICIDIO E STUPRO DI BAMBINA
AFGHANISTAN: LA LAPIDAZIONE NON VERRA’ REINTRODOTTA
PENA DI MORTE: LE INIZIATIVE PER SALVARE IL CITTADINO ITALIANO ANTHONY FARINA
IRAN: QUATTRO PRIGIONIERI IMPICCATI A BANDAR ABBAS
SUDAN DEL SUD: QUATTRO PERSONE GIUSTIZIATE A JUBA E WAU
ARABIA SAUDITA: PAKISTANO DECAPITATO PER TRAFFICO DI DROGA
IRAN: 11 IMPICCATI A KARAJ PER TRAFFICO DI DROGA
IRAN: ALMENO UN PRIGIONIERO IMPICCATO A KERMANSHAH
MALESIA: THAILANDESE CONDANNATA A MORTE PER TRAFFICO DI CANNABIS
AFGHANISTAN: POSSIBILE REINTRODUZIONE DELLA LAPIDAZIONE PER GLI ADULTERI
IRAN: IMPICCAGIOINE PUBBLICA A KHONJ
ARABIA SAUDITA: CONDANNATO A MORTE PER ATTACCO A CONSOLATO USA
IRAQ: 11 PRIGIONIERI GIUSTIZIATI PER TERRORISMO
UGANDA: CONDANNATI A MORTE CHIEDONO DI POTER VIVERE
IRAN: DUE DONNE E QUATTRO UOMINI IMPICCATI PER TRAFFICO DI DROGA
CINA: LE CONFESSIONI MEDIANTE TORTURA VANNO ELIMINATE
IRAQ: MINISTERO PER I DIRITTI UMANI FAVOREVOLE AD ELIMINARE LA PENA DI MORTE
NAZIONI UNITE: IL COMITATO DIRITTI UMANI CRITICA LE VIOLAZIONI IN IRAN
MISSOURI (USA): ESEGUITA CONDANNA A MORTE DEL NEONAZISTA JOSEPH FRANKLIN
NIGERIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER RAPINA A MANO ARMATA
NIGERIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER RAPINA ARMATA
IRAQ: UN LIBICO MESSO A MORTE A BAGHDAD
ALGERIA: TRE CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
IRAN: UN PRIGIONIERO IMPICCATO A ZAHEDAN

1 2 3 [Succ >>]
2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
  IRAN: NESSUNO TOCCHI CAINO, IMPICCAGIONE DEL MANIFESTANTE MOSTAFA SALEHI È UNA VERGOGNA PER IL MONDO COSIDDETTO DEMOCRATICO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits