Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Clayton Lockett
Clayton Lockett
OKLAHOMA: CLAYTON LOCKETT MUORE DOPO 43 MINUTI DI AGONIA IN ESECUZIONE AI LIMITI DELLA TORTURA

30 aprile 2014: in Oklahoma, un detenuto di 38 anni del braccio della morte è morto di un attacco di cuore dopo aver trascorso 43 minuti di agonia sul lettino dell’iniezione.
Clayton Lockett, dopo la somministrazione di un sedativo, è stato dichiarato inconscio da un medico secondo il protocollo di esecuzione. Era la prima volta che l’Oklahoma utilizzava il Midazolam come primo elemento nel suo protocollo a tre farmaci.
Pochi minuti dopo, però, il detenuto ha iniziato a respirare affannosamente, a contorcersi, a stringere i denti e a sforzarsi di alzare la testa dal cuscino. Lockett, che avrebbe dovuto essere giustiziato insieme a un altro detenuto, Charles Warner, a quanto pare ha subito la rottura di una vena che ha impedito al cocktail sperimentale di farmaci, mai utilizzati prima in Oklahoma, di agire in piena efficienza.
Le tende sono state subito abbassate per evitare che quelli oltre il vetro vedessero quello che stava accadendo nella camera della morte e il responsabile della prigione ha ordinato di arrestare la procedura. Lockett è morto per un attacco cardiaco poco dopo, ha detto il Department of Corrections.
"E’ stata una cosa orribile da raccontare. E’ stata completamente pasticciata", ha detto l'avvocato di Lockett, David Autry, che ha mostrato scetticismo sulle affermazioni che il suo cliente avesse le vene compromesse. "Non sono un medico, ma il signor Lockett era in ottima forma. Aveva grandi braccia e vene molto importanti."
L'esecuzione dell’altro detenuto, Charles Warner, è stata rinviata di 14 giorni. Il suo avvocato Madeline Cohen ha condannato le autorità della prigione per aver rifiutato di rivelare le informazioni di base su quali farmaci sarebbero stati utilizzati nell'esecuzione e ha affermato che Lockett era stato "torturato a morte". Il Governatore repubblicano Mary Fallin ha comunicato di aver ordinato all’amministrazione penitenziaria di condurre una revisione completa delle procedure di esecuzione in Oklahoma.
I due uomini avevano tentato senza successo un ricorso contro la legge dell'Oklahoma che consente allo Stato di non rivelare - anche in tribunale - l'identità delle aziende che forniscono i farmaci utilizzati per sedare i detenuti, paralizzare il loro sistema respiratorio e fermare il cuore, al fine di garantire la qualità dei farmaci che sarebbero stati utilizzati per ucciderli ed essere certi che erano stati ottenuti legalmente. Per lo Stato, invece, la segretezza è necessaria per proteggere i fornitori da azioni legali o persecutorie. In marzo un tribunale aveva deciso in loro favore, ma la Corte Suprema dello Stato ha rovesciato tale decisione alla fine di aprile, stabilendo che "i ricorrenti non hanno diritto alle informazioni richieste più di quanto ne potrebbero avere se fossero giustiziati sulla sedia elettrica”. (Fonti: independent.co.uk, 30/04/2014)

Altre news:
EMIRATI ARABI: CONFERMATA CONDANNA A MORTE PER OMICIDIO
MALDIVE: ONU CONDANNA IL REVIVAL DELLA PENA CAPITALE
STRISCIA DI GAZA: TRIBUNALE DI KHAN YUNIS EMETTE NUOVA CONDANNA A MORTE
TAIWAN: GIUSTIZIATI CINQUE CONDANNATI A MORTE
EGITTO: 683 ISLAMISTI CONDANNATI A MORTE, ALTRE 492 CONDANNE A MORTE ROVESCIATE
IRAN: ‘PREZZO DEL SANGUE’ HA SALVATO 358 CONDANNATI A MORTE
MALDIVE: ENTRATO IN VIGORE NUOVO REGOLAMENTO SULLA PENA DI MORTE
IRAN: IMPICCATO IN PUBBLICO A SEMNAN PER STUPRO
IRAN: IMPICCATI TRE UOMINI ACCUSATI DI AVER UCCISO UN PROCURATORE
IRAN: QUATTRO PRIGIONIERI POLITICI CURDI CONDANNATI A MORTE
IRAN: DUE IMPICCATI IN CARCERE PER OMICIDIO
NIGERIA: CORTE ISLAMICA CONDANNA UN UOMO ALLA LAPIDAZIONE PER STUPRO DI UNA MINORENNE
MISSOURI (USA): SESTA ESECUZIONE IN SEI MESI
FLORIDA (USA): GIUSTIZIATO ROBERT HENDRIX
IRAN: ALTRE SEI IMPICCAGIONI
IRAN: NESSUNO TOCCHI CAINO E PARTITO RADICALE CONDANNANO VIOLENZE SU DETENUTI POLITICI NEL CARCERE DI EVIN
GIORDANIA: CAMERA APPROVA LEGGE ANTI-TERRORISMO
VIETNAM: CITTADINO USA CONDANNATO A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
BRUNEI: RINVIATA ENTRATA IN VIGORE DEL NUOVO CODICE PENALE
ARABIA SAUDITA: 8 CONDANNATI A MORTE PER ATTENTATI DEL 2003
IRAN: IMPICCATI SEI AFGHANI
BIELORUSSIA: PRIGIONIERO GIUSTIZIATO PER DUPLICE OMICIDIO
BANGLADESH: QUATTRO CONDANNATI A MORTE ASSOLTI E RILASCIATI
IRAN: PRIGIONIERO POLITICO CURDO IMPICCATO A KERMANSHAH
NEW HAMPSHIRE (USA): L'ABOLIZIONE DELLA PENA DI MORTE FALLISCE PER UN VOTO.
IRAN: QUATTRO PRIGIONIERI, TRA CUI TRE IMPUTATI DA MINORENNI, IMPICCATI A BANDAR ABBAS
MALESIA: CONDANNA ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO
IRAN: PRIGIONIERO IMPICCATO IN CARCERE PER OMICIDIO
IRAN: GIOVANE PERDONATO ALL’ULTIMO MINUTO PRIMA DELL’IMPICCAGIONE DAI FAMILIARI DELLA VITTIMA
ARABIA SAUDITA: UN UOMO DECAPITATO A RIAD PER OMICIDIO

1 2 3 [Succ >>]
2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits