Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Papa Francesco
Papa Francesco
CITTA’ DEL VATICANO: PAPA FRANCESCO, CARCERE DURO UNA ‘FORMA DI TORTURA’

23 ottobre 2014: Papa Francesco ha detto che tenere i detenuti isolati in carceri di massima sicurezza è “una forma di tortura” e ha definito l’ergastolo “una pena di morte nascosta” che dovrebbe essere abolita insieme alla pena capitale.
“Tutti i cristiani e le persone di buona volontà sono chiamati oggi a lottare non solo per l’abolizione della pena di morte, sia legale che illegale e in tutte le sue forme, ma anche per migliorare le condizioni carcerarie, in segno di rispetto per la dignità umana delle persone private della loro libertà”, ha detto il Papa ai delegati dell’Associazione Internazionale di Diritto penale. “E questo lo si collega con l’ergastolo”, ha continuato. “L’ergastolo è una pena di morte nascosta.”
Il Papa ha osservato che il Vaticano ha recentemente eliminato il carcere a vita dal proprio codice penale, anche se quella riforma era in gran parte simbolica.
Nel discorso di ampio respiro, Francesco ha denunciato pratiche che sono diffuse in molte regioni del mondo, come le esecuzioni extragiudiziarie e le detenzioni senza processo che – ha detto – corrispondono a circa la metà di tutte le detenzioni in alcuni paesi.
Francesco ha anche denunciato la corruzione nei sistemi penali, definendola “un male più grave del peccato”. Il sistema penale funziona come una rete che “cattura solo il pesce piccolo lasciando il pesce grosso libero di nuotare nell’oceano”.
Francesco ha inoltre denunciato le pratiche che sono state oggetto di accesi dibattiti negli Stati Uniti, come ad esempio la cosiddetta "extraordinary rendition" di sospetti terroristi verso altri Paesi, che il Papa ha descritto come una pratica di “trasferimento illegale in centri di detenzione dove è praticata la tortura”.
Inoltre, Francesco ha detto che l’isolamento nelle cosiddette “prigioni di massima sicurezza”, che sono a volte utilizzate per i terroristi o per i criminali più pericolosi, può essere “una forma di tortura”. Questo perché tale trattamento può comportare “sofferenze psichiche e fisiche quali paranoia, ansia, depressione e perdita di peso e un aumento significativo del rischio di suicidio”.
Papi precedenti, in particolare Giovanni Paolo II, sono stati oppositori espliciti della pena capitale e Francesco ha ripetuto le parole del suo predecessore e l’insegnamento del catechismo secondo cui i casi che giustificano l’esecuzione “sono molto rari, se non addirittura praticamente inesistenti”. “E’ impossibile immaginare che gli Stati oggi non possano fare uso di un altro mezzo che la pena di morte per difendere la vita delle persone dall’aggressore ingiusto”, ha concluso Francesco. (Fonti: religionnews.com, 23/10/2014)

Altre news:
CINA: GIUSTIZIATO PER L’OMICIDIO DI UNA BAMBINA
CINA: TRE CONDANNE A MORTE CONFERMATE PER L’ACCOLTELLAMENTO DI MASSA A KUNMING
SRI LANKA: 5 PESCATORI INDIANI CONDANNATI A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
BANGLADESH: CONDANNA A MORTE PER MOTIUR RAHMAN NIZAMI
IRAN: QUATTRO IMPICCATI A URMIA PER DROGA
ARABIA SAUDITA: DUE DECAPITAZIONI PER TRAFFICO DI DROGA
UE: PAKISTAN ELIMINI LA PENA CAPITALE PER MAGGIORE ACCESSO AI MERCATI EUROPEI
COREA DEL NORD: MEDIA SUDCOREANI, KIM JONG-UN AVREBBE EPURATO E FORSE GIUSTIZIATO MOLTI FUNZIONARI
SINGAPORE: PENA DI MORTE COMMUTATA IN ERGASTOLO
TEXAS (USA): MIGUEL PAREDES GIUSTIZIATO
NIGERIA: ESECUZIONI SOSPESE PER 12 SOLDATI
CINA: POSSIBILE ELIMINAZIONE DELLA PENA DI MORTE PER NOVE REATI
GHANA: SONDAGGIO RILEVA 48% DELLA POPOLAZIONE A FAVORE DELL’ABOLIZIONE E 40% CONTRARIO
BANGLADESH: CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO
SOMALIA: DUE FUCILATI IN PUBBLICO PER OMICIDIO
IRAN: CINQUE IMPICCATI A RASHT PER DROGA
IRAN: PRIGIONIERO IMPICCATO PER OMICIDIO A KARAJ
IRAN: IMPICCATA REYHANEH JABBARI
NIGERIA: UN UOMO SFUGGITO AL BOIA UN ANNO FA LIBERATO DOPO 19 ANNI
IRAN: OTTO PRIGIONIERI IMPICCATI A SHIRAZ E KERMAN
REGNO UNITO: GOVERNO SOTTO ACCUSA PER I CONTRIBUTI AL PAKISTAN NELLA GUERRA ALLA DROGA
IRAN: PRIGIONIERO IMPICCATO DOPO SEI ANNI NEL BRACCIO DELLA MORTE
IRAQ: COMMISSIONE GIUSTIZIA DEL PARLAMENTO KURDO, 'VA PRESA UNA DECISIONE DEFINITIVA SULLA PENA DI MORTE'
SOMALIA: MILITANTI ISLAMICI LAPIDANO UN RAGAZZO DI 18 ANNI PER STUPRO
IRAN: 3 AFGHANI GIUSTIZIATI PER TRAFFICO DI DROGA
SIRIA: JIHADISTI LAPIDANO UN UOMO E UNA DONNA PER ADULTERIO
ZIMBABWE: ALTA CORTE COMMUTA CONDANNA CAPITALE
ARABIA SAUDITA: DUE CONDANNATI A MORTE PER TERRORISMO
EGITTO: CONDANNE CAPITALI CONFERMATE PER SETTE MILITANTI ISLAMICI
CINA: FONDAZIONE DUI HUA STIMA 2.400 ESECUZIONI NEL 2013

1 2 3 [Succ >>]
2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits