Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Scott Panetti
Scott Panetti
TEXAS (USA): SOSPESA ESECUZIONE DI SCOTT PANETTI

3 dicembre 2014: la Corte d’Appello del 5° Circuito ha sospeso l’esecuzione di Scott Panetti.
La sospensione è stata comunicata poco dopo le 8 del mattino, con l’esecuzione di Panetti che era prevista per le 6 del pomeriggio. Con una breve motivazione la corte d’appello federale, che ha sede a New Orleans ed ha giurisdizione su Louisiana, Mississippi e Texas, ha deciso la sospensione “perché serve tempo per valutare la complessa questione delle condizioni mentali dell’imputato”. Panetti, 56 anni, bianco, è stato condannato a morte per aver ucciso, nel 1992, il padre e la madre di sua moglie, Joe e Amanda Alvarado.
Nel 1978, all’età di 20 anni, venne dismesso “con onore” (ossia non per motivi disciplinari) dalla Marina Militare con una diagnosi di schizofrenia. Nei 14 anni prima degli omicidi venne ricoverato 13 volte in reparti psichiatrici, e le diagnosi di schizofrenia e schizofrenia paranoide confermate più volte. Al processo volle difendersi da solo, e a sua difesa volle chiamare oltre 200 testimoni, tra i quali Gesù Cristo e J.F. Kennedy.
Dopo la condanna gli venne affiancato un avvocato d’ufficio, e da allora viene sollevato il problema della malattia mentale, che nel braccio della morte è ulteriormente peggiorata. Contro la tesi degli avvocati difensori, la Pubblica Accusa sostiene che Panetti esagera i suoi sintomi quando sa di essere osservato. A sostegno di questa tesi porta alcune registrazioni effettuate di nascosto durante gli incontri di Panetti con i propri familiari nella sala colloqui del carcere. Da queste registrazioni, secondo l’accusa, si ricaverebbe che almeno parte della malattia di Panetti è simulata.
Come è noto, una sentenza del 2002 della Corte Suprema degli Stati Uniti vieta di giustiziare le persone con un basso quoziente intellettivo, ma un divieto non esiste per i malati mentali se hanno un quoziente intellettivo normale.
Negli ultimi giorni ci sono state molte prese di posizione contro l’esecuzione. Le principali associazioni che si occupano di malattie mentali, importanti leader religiosi locali, e in ultimo anche un nutrito gruppo di personalità legate al Partito Repubblicano, lo stesso partito del Governatore del Texas Rick Perry hanno sollevato il tema dell’immoralità insita nel giustiziare un malato di mente. Nella immediatezza del provvedimento non è stato possibile avere una previsione della Corte d’Appello su quanto potrebbe durare la sospensione dell’esecuzione. (Fonti: New York Times, 03/12/2014)

Altre news:
CINA: STOP ALL’USO DEGLI ORGANI DEI GIUSTIZIATI
INDONESIA: IL PRESIDENTE ORDINA L’ESECUZIONE DI CINQUE PRIGIONIERI
ARABIA SAUDITA: CITTADINO SAUDITA CONDANNATO A MORTE PER TERRORISMO
IRAN: 7 IMPICCATI NEL CARCERE DI MASHHAD
ARABIA SAUDITA: 75 PERSONE GIUSTIZIATE DA INIZIO ANNO
INDONESIA: PRESIDENTE ESCLUDE LA GRAZIA PER I TRAFFICCANTI CONDANNATI A MORTE
IRAN: 18 GIUSTIZIATI PER DROGA IN UN SOLO GIORNO
EGITTO: PROCESSO DI MASSA CON 188 CONDANNATI A MORTE
SOMALIA: AL-SHABAAB FUCILA DONNA ACCUSATA DI SPIONAGGIO
NORD COREA: DISERTORI GIUSTIZIATI O INVIATI NEI CAMPI DI LAVORO
INDIA: GOVERNO APPROVA DDL ANTI-DIROTTAMENTO 2014
IRAN: MINORE IMPICCATO A TABRIZ
COMORE: REPORTAGE DI SERGIO D’ELIA SULLA PRIGIONE DI MORONI
IRAN: ALTRE QUATTRO IMPICCAGIONI

[<< Prec] 1 2 3
2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits