Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

PAKISTAN: DODICI CONDANNATI PER OMICIDIO GIUSTIZIATI IN VARIE CARCERI

17 marzo 2015: il Pakistan ha impiccato almeno dodici condannati per omicidio in sette diverse prigioni del Paese, il numero più alto di esecuzioni in un solo giorno dopo che il Governo ha revocato una moratoria di sei anni sulla pena capitale.
Queste impiccagioni hanno portano a 39 il numero dei detenuti messi a morte dopo che il Pakistan ha ripreso le esecuzioni a seguito del massacro perpetrato il 16 dicembre 2014 dai talebani in una scuola a conduzione militare a Peshawar.
Due prigionieri del braccio della morte – Malik Muhammad Nadeem Zaman e Muhammad Jawed – sono stati inviati alla forca nel carcere di Adiala a Rawalpindi. Zaman aveva ucciso suo padre, due sorelle e un nipote nel 1998, mentre Jawed aveva ucciso una delle sue cugine nel 1997.
Altri due detenuti, Mohammad Afzal e Mohammad Faisal, sono stati giustiziati nella prigione centrale di Karachi. Erano stati riconosciuti colpevoli di aver ucciso un uomo, Abdul Jabbar, durante un tentativo di rapina nella zona di Korangi a Karachi nel 1998.
Tre condannati per omicidio – Mubashir Abbas, Muhammed Sharif e Muhammad Riaz – sono stati giustiziati nel carcere distrettuale di Jhang. Riaz aveva ucciso un parente nel 1995 nel corso di una lite domestica, mentre Mubashir e Sharif avevano rapito e ucciso un tassista durante un tentativo di rapina nel 1998.
Zafar Iqbal è stato impiccato nella prigione centrale Multan per aver abusato sessualmente e ucciso una bambina di sei anni nel 1996.
Un altro condannato, Muhammed Iqbal, è stato impiccato nella prigione centrale di Gujranwala per aver ucciso un suo parente stretto durante una lite familiare nel 1996.
Le autorità del carcere distrettuale di Mianwali hanno impiccato Zafar Iqbal e Rab Nawaz per aver ucciso, rispettivamente, il padre nel 2003 e una donna nel 2000.
Un altro prigioniero, Muhammad Nawaz, è stato impiccato nel carcere centrale di Faisalabad. Aveva ucciso due parenti, Manzoor e Maqsood, per una disputa riguardante l'acqua di irrigazione avvenuta a Sangla Hill nel 1992.
Le esecuzioni programmate per lo stesso giorno dovevano essere quattordici, ma due sono state sospese. Un condannato per rapina e omicidio, Waqar Nazir, condannato per aver ucciso Taufeeq nel 1996, è stato graziato dalla famiglia della vittima poco prima dell'esecuzione nel carcere di Multan. Un'altra esecuzione è stata fermata nella prigione centrale di Dera Ghazi Khan dopo che la famiglia della vittima ha perdonato Asghar Ali, che aveva ucciso suo nipote nel 2000 per una disputa domestica. (Fonti: AFP/SAMAA/dawn.com/Dunya News, 17/03/2015)

Altre news:
PAKISTAN: IMPICCATI ALTRI QUATTRO PRIGIONIERI A RAWALPINDI E MIANWALI
PENNSYLVANIA (USA): ‘NON GIUSTIZIATE L’ASSASSINO DI MIO MARITO’
IRAN: ALTRI DUE IMPICCATI IN PUBBLICO A JIROFT
CINA: CONDANNATO A MORTE PER INCENDIO DOLOSO E OMICIDIO
EGITTO: CONDANNA A MORTE PER 22 SOSTENITORI DI MORSI
PAKISTAN: ALTRI NOVE IMPICCATI IN CARCERI DEL PUNJAB
BIELORUSSIA: 21ENNE CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO E STUPRO
TANZANIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER L’OMICIDIO DI UN AMICO
ARABIA SAUDITA: DECAPITATI UN PAKISTANO E DUE SAUDITI
USA: ‘SOLO IL 16% DELLE PERSONE CONDANNATE A MORTE È STATO GIUSTIZIATO’
MISSOURI (USA): CECIL CLAYTON GIUSTIZIATO
ARABIA SAUDITA: DECAPITATO A RIAD PER OMICIDIO
SOMALIA: LA CORTE MILITARE DEL PUNTLAND GIUSTIZIA 3 PRESUNTI MEMBRI DI AL-SHABAAB
IRAQ: IN DUE ANNI IMPICCATI 236 PRIGIONIERI
SUDAN: PRESIDENTE BASHIR GRAZIA CINQUE RIBELLI DEL DARFUR
INDONESIA: PRESIDENTE WIDODO COMMUTA CONDANNA A MORTE IN ERGASTOLO
IRAN: CINQUE PRIGIONIERI TRA CUI 3 AFGHANI IMPICCATI A ZAHEDAN E SHIRAZ
PAKISTAN: ANCORA IMPICCAGIONI DOPO LA FINE DELLA MORATORIA
ZIMBABWE: MINISTRO EMMERSON MNANGAGWA, “ABOLIRE DEL TUTTO LA PENA CAPITALE”
ARABIA SAUDITA: DECAPITATO ‘CAPO DI UNA BANDA’
GHANA: CONTADINO CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO
TEXAS (USA): GIUSTIZIATO MANUEL VASQUEZ
PAKISTAN: PRIMA IMPICCAGIONE DOPO LA REVOCA DELLA MORATORIA ANCHE PER REATI COMUNI
IRAN: TRE IMPICCATI IN CARCERE AD URUMIAH
UTAH (USA): PARLAMENTO APPROVA REINTRODUZIONE DELLA FUCILAZIONE
ARABIA SAUDITA: ALTRI TRE GIUSTIZIATI PER TRAFFICO DI DROGA
IRAQ: 6 TERRORISTI GIUSTIZIATI NEL CARCERE DI NASSIRIYA
EGITTO: TRE MEMBRI DELL’ESERCITO LIBERO SIRIANO CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
ARABIA SAUDITA: DUE DECAPITAZIONI PER OMICIDIO
NEBRASKA (USA): COMMISSIONE GIUSTIZIA APPROVA ABOLIZIONE

[<< Prec] 1 2 3 [Succ >>]
2021
gennaio
febbraio
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits