Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

PENNSYLVANIA (USA): ‘NON GIUSTIZIATE L’ASSASSINO DI MIO MARITO’

19 marzo 2015: “Smettetela di cercare di giustiziare l’uomo che ha ucciso mio marito”. Lo ha scritto Mamie Norwood, 78 anni, nera, moglie di Amos Norwood, ucciso l’11 giugno 1984 da Terry Williams.
Il 13 febbraio 2015 il governatore Tom Wolf aveva sospeso l'esecuzione di Williams, che era prevista per il 4 marzo. Wolf aveva detto che non ci sarebbe stata nessuna esecuzione “fino a quando non avrò ricevuto e rivisto i risultati, annunciati a breve, della commissione di studio sulla pena di morte nello stato, e tutte le preoccupazioni lì espresse non avranno ricevuto risposta soddisfacente”.
Contro la decisione del governatore il procuratore distrettuale Seth Williams ha fatto ricorso alla Corte Suprema, ed un deputato repubblicano, Mike Vereb, ha sollecitato una mozione di condanna per l’uso “eccessivo” di potere che il governatore avrebbe fatto. Entrambi nelle loro dichiarazioni pubbliche hanno detto che la decisione del governatore manca di rispetto ai familiari delle vittima di Williams, e provoca ai familiari ulteriore dolore.
La signora Norwood in una lettera che ha reso pubblica oggi ha detto di non aver mai parlato né con il procuratore né con il deputato, e di non gradire che loro parlino a suo nome. “Sono shoccata e turbata dal fatto che voi ed altri politici mi usiate, e diciate cose non vere. Siete voi quelli che mi stanno provocando “ulteriore dolore”... io sono una donna di colore anziana, e sono avvilita che io, i miei sentimenti e i miei desideri veniamo ignorati, e poi falsamente rappresentati da politici che dicono di parlare a nome mio”.
La signora Norwood aveva già preso posizione contro l’esecuzione di Williams. Nel 2012 in una lettera inviata alle autorità aveva detto di avere col tempo perdonato Williams, e che in quanto cristiana non voleva che fosse giustiziato. Il quell’occasione anche 5 dei giurati popolari che nel 1986 avevano votato la condanna a morte avevano chiesto un gesto di clemenza, sostenendo che se all’epoca fossero stati a conoscenza di tutti gli aspetti del caso non lo avrebbero condannato a morte. Questo probabilmente si riferiva ad una circostanza sulla quale Williams ha insistito negli ultimi anni, e cioè di essere stato abusato da pedofili, lasciando intendere che anche Amos Norwood potesse avere a che fare con gli abusi. All’epoca dell’omicidio Williams aveva 18 anni, Norwood 56. (Fonti: pennlive.com, 19/03/2015)

Altre news:
PAKISTAN: IMPICCATI ALTRI QUATTRO PRIGIONIERI A RAWALPINDI E MIANWALI
IRAN: ALTRI DUE IMPICCATI IN PUBBLICO A JIROFT
CINA: CONDANNATO A MORTE PER INCENDIO DOLOSO E OMICIDIO
EGITTO: CONDANNA A MORTE PER 22 SOSTENITORI DI MORSI
PAKISTAN: ALTRI NOVE IMPICCATI IN CARCERI DEL PUNJAB
BIELORUSSIA: 21ENNE CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO E STUPRO
TANZANIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER L’OMICIDIO DI UN AMICO
PAKISTAN: DODICI CONDANNATI PER OMICIDIO GIUSTIZIATI IN VARIE CARCERI
MISSOURI (USA): CECIL CLAYTON GIUSTIZIATO
USA: ‘SOLO IL 16% DELLE PERSONE CONDANNATE A MORTE È STATO GIUSTIZIATO’
ARABIA SAUDITA: DECAPITATI UN PAKISTANO E DUE SAUDITI
SOMALIA: LA CORTE MILITARE DEL PUNTLAND GIUSTIZIA 3 PRESUNTI MEMBRI DI AL-SHABAAB
IRAQ: IN DUE ANNI IMPICCATI 236 PRIGIONIERI
SUDAN: PRESIDENTE BASHIR GRAZIA CINQUE RIBELLI DEL DARFUR
ARABIA SAUDITA: DECAPITATO A RIAD PER OMICIDIO
IRAN: CINQUE PRIGIONIERI TRA CUI 3 AFGHANI IMPICCATI A ZAHEDAN E SHIRAZ
INDONESIA: PRESIDENTE WIDODO COMMUTA CONDANNA A MORTE IN ERGASTOLO
ZIMBABWE: MINISTRO EMMERSON MNANGAGWA, “ABOLIRE DEL TUTTO LA PENA CAPITALE”
PAKISTAN: ANCORA IMPICCAGIONI DOPO LA FINE DELLA MORATORIA
TEXAS (USA): GIUSTIZIATO MANUEL VASQUEZ
GHANA: CONTADINO CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO
PAKISTAN: PRIMA IMPICCAGIONE DOPO LA REVOCA DELLA MORATORIA ANCHE PER REATI COMUNI
ARABIA SAUDITA: DECAPITATO ‘CAPO DI UNA BANDA’
IRAN: TRE IMPICCATI IN CARCERE AD URUMIAH
UTAH (USA): PARLAMENTO APPROVA REINTRODUZIONE DELLA FUCILAZIONE
ARABIA SAUDITA: ALTRI TRE GIUSTIZIATI PER TRAFFICO DI DROGA
IRAQ: 6 TERRORISTI GIUSTIZIATI NEL CARCERE DI NASSIRIYA
EGITTO: TRE MEMBRI DELL’ESERCITO LIBERO SIRIANO CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
MALESIA: SVEDESE CONDANNATO A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
NEBRASKA (USA): COMMISSIONE GIUSTIZIA APPROVA ABOLIZIONE

[<< Prec] 1 2 3 [Succ >>]
2021
gennaio
febbraio
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits