Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Saulat Mirza
Saulat Mirza
PAKISTAN: PRIGIONIERO IMPICCATO NEL CARCERE DI MACHH

12 maggio 2015: il prigioniero del braccio della morte pakistano Saulat Mirza è stato giustiziato alle 4:30 di mattina nel carcere di Machh in relazione gli omicidi dell'ex amministratore delegato della compagnia KESC Shahid Hamid, del suo autista e di una guardia, commessi nel 1997. L’impiccagione di Saulat Mirza porta a 101 il numero totale di esecuzioni da quando il Pakistan ha revocato la moratoria autoimposta sulla pena di morte nel dicembre 2014, dopo il massacro dei Talebani in una scuola a Peshwar. Con un’ambulanza il corpo del giustiziato è stato spostato dal carcere a Quetta, poi nel pomeriggio un volo della Pakistan International Airline (PIA) lo porterà fino a Karachi. Le misure di sicurezza sono state rafforzate intorno al carcere in occasione dell’impiccagione, che è avvenuta alla presenza del magistrato Hidayatullah. L’11 maggio Saulat Mirza ha incontrato la sua famiglia per l'ultima volta, il giorno prima della sua esecuzione.
Fratelli, sorelle e nipoti di Saulat sono stati tra i parenti giunti al carcere di Machh per incontrare il detenuto pluriomicida.
Secondo fonti della prigione, tra i 25 e i 30 parenti hanno incontrato Saulat, in gruppi di sei, in una stanza del carcere. A distanza di anni dal crimine, il caso dell’omicidio dell’ad della KESC MD attirò ancora una volta l'attenzione dei media quando il killer reo confesso Saulat Mirza, legato al partito MQM, fece rivelazioni sorprendenti in un video diffuso alcune ore prima della sua prevista esecuzione a marzo.
La sua impiccagione è stato rinviata più volte da quando i canali televisivi hanno messo in onda la sua dichiarazione video, in cui ha sostenuto che l’omicidio dell’ad gli fu ordinato dal capo del MQM Altaf Hussain, che nega invece ogni coinvolgimento nell’uccisione.
La moglie del prigioniero condannato, Nighat Malik, aveva chiesto di rinviare l'esecuzione di altri 2-3 mesi, sostenendo che il marito è un testimone chiave necessario per appurare la verità. Tuttavia la scorsa settimana, l'Alta Corte di Sindh ha respinto la petizione volta a rinviare l'esecuzione di Saulat e riaprire il caso.
Un tribunale antiterrorismo di Karachi questo mese ha emesso un nuovo e definitivo ordine di esecuzione. (Fonti: pakistanherald.com, 12/05/2015)

Altre news:
PAKISTAN: TRE DETENUTI IMPICCATI NELLE PRIGIONI DI GUJRANWALA, FAISALABAD E MULTAN
VIETNAM: POSSIBILE ABOLIZIONE DELLA PENA DI MORTE PER SETTE REATI
PAKISTAN: ALTRI DUE PRIGIONIERI GIUSTIZIATI
NEBRASKA (USA): PARLAMENTO APPROVA ABOLIZIONE DELLA PENA DI MORTE
IRAN: CINQUE IMPICCATI A SHIRAZ
IRAN: CINQUE PRIGIONIERI IMPICCATI
EGITTO: NESSUNO TOCCHI CAINO, CONDANNA A MORTE DI MORSI POLITICAMENTE MOTIVATA E RIPROVA DI UNA PREOCCUPANTE INVOLUZIONE DEL REGIME MILITARE EGIZIANO
EGITTO: CONDANNA A MORTE PER MEMBRO DEI FRATELLI MUSULMANI
CALIFORNIA (USA): FIGLIO DI UNA VITTIMA CAMBIA IDEA SULLA PENA DI MORTE
ARABIA SAUDITA: IL GOVERNO CERCA OTTO NUOVI BOIA
COREA DEL NORD: UN'ALTRA EPURAZIONE DI FUNZIONARI DI ALTO LIVELLO
ARABIA SAUDITA: PAKISTANO DECAPITATO PER TRAFFICO DI EROINA
EGITTO: SEI PRESUNTI TERRORISTI IMPICCATI AL CAIRO
PAKISTAN: UN ALTRO CONDANNATO A MORTE IMPICCATO A LAHORE
NESSUNO TOCCHI CAINO: CONDANNA A MORTE DELL’ATTENTATORE DI BOSTON E’ SIMBOLICA PERCHE VIGE UNA MORATORIA DI FATTO
EGITTO: MORSI CONDANNATO A MORTE PER L’EVASIONE DI MASSA DEL 2011
USA: ATTENTATORE DELLA MARATONA DI BOSTON CONDANNATO A MORTE, UN GIUDIZIO PURAMENTE SIMBOLICO IN UN REGIME DI MORATORIA DI FATTO
CINA: 17 ANNI IN CARCERE PER ERRORE GIUDIZIARIO
MALESIA: STUDENTESSA NIGERIANA CONDANNATA A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
SRI LANKA: QUATTRO CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO
ARABIA SAUDITA: TRE YEMENITI GIUSTIZIATI PER TRAFFICO DI HASHISH
COREA DEL NORD: GIUSTIZIATO IL CAPO DELLE FORZE ARMATE
SOMALIA: DUE MEMBRI DI AL-SHABAAB GIUSTIZIATI A MOGADISCIO
TEXAS (USA): GIUSTIZIATO DERRICK DEWAYNE CHARLES
IRAN: SETTE IMPICCATI IN SEGRETO A SHIRAZ
ARABIA SAUDITA: DECAPITATA OTTANTESIMA PERSONA QUEST'ANNO
RUSSIA: DUMA RESPINGE ISTITUZIONE DELLA PENA DI MORTE PER TERRORISMO
BANGLADESH: DUE CONDANNATI A MORTE PER DUPLICE OMICIDIO
MALDIVE: DUE RAGAZZI DI 16 ANNI CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
MALESIA: DUE INDONESIANI LIBERATI DAL BRACCIO DELLA MORTE

[<< Prec] 1 2 3 [Succ >>]
2021
gennaio
febbraio
marzo
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits