Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

EGITTO: SEI PRESUNTI TERRORISTI IMPICCATI AL CAIRO

17 maggio 2015: sei uomini con presunti legami con un gruppo terroristico sono stati impiccati in un carcere del Cairo per le violenze seguite alla cacciata del Presidente Mohammed Morsi nel 2013.
I sei uomini – Mohamed Bakry, Hani Amer, Mohamed Afifi, Abdel Rahman Said, Khaled Farg e Islam Said – facevano parte di un gruppo di nove condannati in un processo senza appello per attacchi avvenuti tra il 13 e 19 marzo 2014 contro le forze di sicurezza in cui sono rimasti uccisi nove soldati. Il 24 marzo 2015, a seguito del rigetto da parte della Procura di un ricorso legalmente richiesto, la Corte Suprema Militare ha confermato le condanne a morte pronunciate nei confronti dei sei, mentre due dei nove uomini sono stati condannati all'ergastolo e un altro è stato processato in contumacia e condannato a morte.
Tre degli uomini che sono stati giustiziati non potevano aver partecipato a uno degli attacchi per cui sono stati condannati a morte perché le autorità li avevano arrestati mesi prima ed erano ancora in stato di detenzione, hanno detto i loro parenti e l’avvocato Ahmed Helmy a Human Rights Watch nell’aprile 2015. Le autorità avevano arrestato Mohamed Bakry, Hani Amer e Mohamed Afifi alla fine del 2013 e le loro famiglie avevano assunto l’avvocato Helmy nel gennaio 2014 per scoprire dove erano detenuti. Le autorità avevano arrestato Afifi e Bakry nel novembre 2013, mentre Amer era stato arrestato nel dicembre 2013 mentre era in un ufficio governativo per richiedere un permesso per la sua società di informatica.
Secondo i pubblici ministeri, alcuni degli imputati inizialmente avevano confessato di appartenere al gruppo basato nel Sinai Ansar Beit al-Maqdis e i crimini per cui sono stati accusati. Ma tutti avevano ritrattato le loro confessioni, dicendo che erano state ottenute sotto tortura. Nel novembre 2014, Ansar Beit al-Maqdis ha promesso fedeltà allo Stato Islamico (noto anche come ISIS) al quale fa riferimento nella Provincia del Sinai.
Nel marzo 2015, è stato giustiziato un uomo condannato per aver buttato giù quattro ragazzi da un tetto di Alessandria, segnando la prima esecuzione di sostenitori dei Fratelli Musulmani dopo la cacciata di Morsi. (Fonti: The Cairo Post, AFP, AP, DPA, Reuters, 17/05/2015)

Altre news:
PAKISTAN: TRE DETENUTI IMPICCATI NELLE PRIGIONI DI GUJRANWALA, FAISALABAD E MULTAN
NEBRASKA (USA): PARLAMENTO APPROVA ABOLIZIONE DELLA PENA DI MORTE
VIETNAM: POSSIBILE ABOLIZIONE DELLA PENA DI MORTE PER SETTE REATI
PAKISTAN: ALTRI DUE PRIGIONIERI GIUSTIZIATI
IRAN: CINQUE IMPICCATI A SHIRAZ
IRAN: CINQUE PRIGIONIERI IMPICCATI
EGITTO: NESSUNO TOCCHI CAINO, CONDANNA A MORTE DI MORSI POLITICAMENTE MOTIVATA E RIPROVA DI UNA PREOCCUPANTE INVOLUZIONE DEL REGIME MILITARE EGIZIANO
EGITTO: CONDANNA A MORTE PER MEMBRO DEI FRATELLI MUSULMANI
CALIFORNIA (USA): FIGLIO DI UNA VITTIMA CAMBIA IDEA SULLA PENA DI MORTE
ARABIA SAUDITA: IL GOVERNO CERCA OTTO NUOVI BOIA
COREA DEL NORD: UN'ALTRA EPURAZIONE DI FUNZIONARI DI ALTO LIVELLO
ARABIA SAUDITA: PAKISTANO DECAPITATO PER TRAFFICO DI EROINA
PAKISTAN: UN ALTRO CONDANNATO A MORTE IMPICCATO A LAHORE
NESSUNO TOCCHI CAINO: CONDANNA A MORTE DELL’ATTENTATORE DI BOSTON E’ SIMBOLICA PERCHE VIGE UNA MORATORIA DI FATTO
EGITTO: MORSI CONDANNATO A MORTE PER L’EVASIONE DI MASSA DEL 2011
USA: ATTENTATORE DELLA MARATONA DI BOSTON CONDANNATO A MORTE, UN GIUDIZIO PURAMENTE SIMBOLICO IN UN REGIME DI MORATORIA DI FATTO
CINA: 17 ANNI IN CARCERE PER ERRORE GIUDIZIARIO
MALESIA: STUDENTESSA NIGERIANA CONDANNATA A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
SRI LANKA: QUATTRO CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO
ARABIA SAUDITA: TRE YEMENITI GIUSTIZIATI PER TRAFFICO DI HASHISH
COREA DEL NORD: GIUSTIZIATO IL CAPO DELLE FORZE ARMATE
SOMALIA: DUE MEMBRI DI AL-SHABAAB GIUSTIZIATI A MOGADISCIO
RUSSIA: DUMA RESPINGE ISTITUZIONE DELLA PENA DI MORTE PER TERRORISMO
IRAN: SETTE IMPICCATI IN SEGRETO A SHIRAZ
ARABIA SAUDITA: DECAPITATA OTTANTESIMA PERSONA QUEST'ANNO
PAKISTAN: PRIGIONIERO IMPICCATO NEL CARCERE DI MACHH
TEXAS (USA): GIUSTIZIATO DERRICK DEWAYNE CHARLES
BANGLADESH: DUE CONDANNATI A MORTE PER DUPLICE OMICIDIO
MALDIVE: DUE RAGAZZI DI 16 ANNI CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
MALESIA: DUE INDONESIANI LIBERATI DAL BRACCIO DELLA MORTE

[<< Prec] 1 2 3 [Succ >>]
2021
gennaio
febbraio
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits