Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA
DOSSIER GIAPPONE

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
PRESIDENTE MATTARELLA RICORDA IMPEGNO ITALIANO CONTRO LA PENA DI MORTE

22 febbraio 2016: in un convegno promosso dalla Comunità di Sant'Egidio dal titolo “Per un mondo senza pena di morte”, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricordato l'impegno internazionale dell'Italia per l'abolizione della pena capitale in ambito Onu affermando che: “L'Italia non si è limitata a bandire la pena capitale dal proprio territorio, ma si è adoperata, a livello politico, diplomatico, giudiziario, affinché l'abolizione della pena di morte diventasse patrimonio di tutta l'umanità...Rafforzare la sensibilità - non solo dei responsabili dei governi, ma delle opinioni pubbliche, dei giovani, di tutti i cittadini - verso questi temi costituisce, per l'Italia, un dovere e un impegno culturale irrinunciabili. Per questo è importante che realtà sociali e movimenti come la Comunità di Sant'Egidio, come Amnesty International, come Nessuno Tocchi Caino, continuino la loro opera di informazione e di formazione”.
Il Presidente Mattarella ha poi tenuto ad evidenziare che  la pena di morte rappresenta un atto di  svalutazione del valore della vita e della sua dignità, fondamentale per la sicurezza delle relazioni sociali e dei rapporti tra gli Stati.
La pena capitale nega la possibilità di qualsiasi forma di rieducazione del condannato, la quale rappresenta in alcuni ordinamenti l'espressione di civiltà giuridica, ed un lungimirante obiettivo da perseguire con impegno costante da parte dello Stato,in quanto determina le condizioni per il recupero dei detenuti e per una maggiore sicurezza della società.
Importante l'invito del Presidente per l'Italia ed agli altri paesi europei “a fare il meglio” per adeguare il sistema penale e carcerario” ai principi di umanità, consentendo ai carcerati una vita dignitosa durante la pena e dando loro la possibilità di progettare un futuro dopo aver effettivamente pagato per gli errori commessi”.
Sergio D'Elia, segretario di Nessuno tocchi Caino ha commentato le parole del Presidente della Repubblica affermando di essere fiducioso e di confidare in Mattarella. “Di la e di qua dal Tevere”, ha detto il segretario dell'associazione radicale,” da San Pietro e da Quirinale sono giunte in 48 ore parole chiare e forti contro la pena di morte. Mi viene da osservare che esattamente in mezzo, nel tratto di strada da San Pietro al Quirinale, le sedi del potere politico e religioso, c'è un'altra sede, quella del Partito Radicale, senza nessun potere, se non quello evocativo e creativo della parola e del dialogo, incarnati da Marco Pannella la cui visione ha realizzato quello che oggi tutti - Stato Italiano, Chiesa, governi e parlamenti, opinione pubblica ritengono maturo, attuale e giusto: porre fine alle aberrazioni di uno Stato che per difendere la vita impone la morte, che nel modo di pensare ad Abele diventa esso stesso Caino”.
Sergio D'Elia rilancia affermando che: ”Occorre però risolvere un'altra questione: non solo pena di morte ma pena fino alla morte. Papa Francesco ha capito le analogie, le similitudini, parlando dell'ergastolo come una pena di morte mascherata e l'ha abolita come primo atto del suo alto magistero. Se c'è un'attualità, un urgenza della politica dello Stato Italiano è proprio questa: abolire l'ergastolo.

Altre news:
BANGLADESH: PENA DI MORTE PER LE GUARDIE COSTIERE CHE SI AMMUTINANO
PAKISTAN: GIUSTIZIATO IL KILLER DEL GOVERNATORE DEL PUNJAB
PAKISTAN: DUE CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE PER ‘DELITTO D’ONORE’
TANZANIA: CORTE D’APPELLO CONFERMA DUE CONDANNE CAPITALI PER OMICIDIO
INDIA: NOVE CONDANNATI A MORTE PER LA STRAGE DI CHITRAKOOT
NIGERIA: SALITI A 1.639 I PRIGIONIERI NEL BRACCIO DELLA MORTE
PAKISTAN: PRIGIONIERO IMPICCATO AD ADIALA
SOMALIA: SEI AL SHABAB CONDANNATI PER L’OMICIDIO DI UNA GIORNALISTA
PAKISTAN: IMPICCATI DUE PRIGIONIERI A GUJRANWALA E SAHIWAL
PAKISTAN: QUATTRO PRIGIONIERI IMPICCATI PER OMICIDIO
BANGLADESH: DUE CONDANNE A MORTE COMMUTATE
LIBERIA: DUE CONDANNATI ALL’IMPICCAGIONE E 50 ANNI DI CARCERE PER OMICIDIO
EMIRATI ARABI UNITI: ALGERINO CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO
ZIMBABWE: PASSI DEL GOVERNO VERSO L’ABOLIZIONE DELLA PENA DI MORTE
SIRIA: DUE ADOLESCENTI LAPIDATE DALL’ISIS PER ADULTERIO
PAKISTAN: DUE PRIGIONIERI IMPICCATI A SAHIWAL
ARABIA SAUDITA: DECAPITATO PER SEQUESTRO E TENTATO STUPRO
UTAH (USA): COMMISSIONE GIUSTIZIA DEL SENATO APPROVA ABOLIZIONE DELLA PENA CAPITALE
GIUBILEO: PAPA CHIEDE UNA MORATORIA DELLA PENA DI MORTE
GIORDANIA: LA CORTE PER LA SICUREZZA DELLO STATO EMETTE TRE CONDANNE CAPITALI
IRAN: CORTE SUPREMA CONFERMA CONDANNA A MORTE DI UN MINORE
IRAQ: L’ISIS DECAPITA 15ENNE CHE ASCOLTAVA MUSICA OCCIDENTALE
BURUNDI: IL MINISTRO DELLA DIFESA CHIEDE REINTRODUZIONE DELLA PENA CAPITALE
IRAQ: 40 CONDANNE A MORTE PER IL MASSACRO DI TIKRIT DEL 2014
GIORDANIA: AUTORITA’ ANNUNCIANO ESECUZIONI
ARABIA SAUDITA: TRE PRIGIONIERI DECAPITATI PER TRAFFICO DI DROGA
GEORGIA (USA): TRAVIS HITTSON GIUSTIZIATO
PAKISTAN: CORTE SUPREMA COMMUTA CONDANNA CAPITALE
BIELORUSSIA: CONDANNATO A MORTE PER TRE OMICIDI
TEXAS (USA): GIUSTIZIATO GUSTAVO GARCIA

1 2 3 [Succ >>]
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits