Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA
DOSSIER GIAPPONE

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

MALDIVE: CORTE SUPREMA ESAMINA APPELLO CONTRO CONDANNA CAPITALE

21 marzo 2016: la Corte Suprema delle Maldive ha iniziato l'ultima fase di esame dell’appello contro la condanna capitale di Hussain Humam, emessa in relazione all’omicidio di Afrasheem Ali, ex parlamentare di Ungoofaaru.
Humam è stato giudicato colpevole dell’omicidio dell’ex deputato e condannato a morte nel gennaio 2015. In seguito ha presentato appello contro la sentenza.
L’Alta Corte il 7 settembre 2015 ha confermato la condanna a morte di Humam.
L'ufficio del procuratore generale a novembre ha trasmesso il caso alla Corte Suprema per avviare la fase finale dell’appello, dal momento che Humam non ha impugnato la sua condanna nei tempi previsti.
I regolamenti in materia di pena di morte entrati in vigore nel 2014 richiedono che l'accusa esaurisca il processo di appello - Alta Corte e Corte Suprema - anche se il condannato non vuole presentare istanza di appello.
Nella prima udienza di appello i pubblici ministeri hanno detto alla Corte Suprema che la sentenza è in linea con tutti i requisiti della pena di morte in base al diritto della sharia islamica.
La Corte ha chiesto all'accusa di precisare punto per punto la propria tesi, dando tempo fino alla prossima udienza.
L'avvocato difensore Abdulla Haseen, nel frattempo, ha detto alla Corte di non aver ancora ricevuto il rapporto completo della sentenza dall’Alta Corte.
Il presidente della Corte Suprema Abdulla Saeed ha detto ad Haseen che è tutta sua la responsabilità di ottenere la relazione dell’Alta Corte.
Humam, vestito in uniforme carceraria, è stato scortato dalle guardie carcerarie all'udienza, in cui tuttavia non ha parlato.
Afrasheem fu trovato accoltellato a morte sulla scalinata del suo condominio nell’ottobre 2012.
Ci sono attualmente circa 10 persone nel braccio della morte delle Maldive, nessuna delle quali ha finora esaurito il processo di appello. Se la condanna di Humam venisse confermata dalla Corte Suprema, si tratterebbe del primo condannato a morte a completare tutte e le due fasi di appello.
Le autorità si sono impegnate ad implementare la condanna capitale dopo la fine del processo di appello. (Fonti: Haveeru Online, 21/03/2016)

Altre news:
EGITTO: QUATTRO CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO A SHARQIYA
PAKISTAN: UN OMICIDA CONDANNATO A MORTE E PENE DETENTIVE PER DUE TERRORISTI
PAKISTAN: DUE CONDANNATI ALL’IMPICCAGIONE PER GLI OMICIDI DI CINQUE FRATELLI
BANGLADESH: TRE FRATELLI CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
GEORGIA (USA): JOSHUA DANIEL BISHOP GIUSTIZIATO
ARABIA SAUDITA: SAUDITA GIUSTIZIATO AD ABHA PER OMICIDIO
ARABIA SAUDITA: DUE SAUDITI GIUSTIZIATI PER OMICIDIO
PAKISTAN: GIUSTIZIATI DUE ‘TERRORISTI’
UNIONE EUROPEA: COMUNICATO SULLA CONFERMA DI UNA CONDANNA A MORTE IN BIELORUSSIA
MALESIA: 829 CONDANNATI A MORTE DAL 2010
INDIA: CONDANNA A MORTE PER DUPLICE OMICIDIO
PAKISTAN: DUE PRIGIONIERI IMPICCATI PER OMICIDIO
LIBANO: TRE CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
MALESIA: CONDANNA CAPITALE COMMUTATA IN 20 ANNI DI DETENZIONE
ARABIA SAUDITA: PAKISTANO GIUSTIZIATO A GEDDA PER OMICIDIO
SOMALIA: EX ADDETTO STAMPA DEGLI SHABAB CONDANNATO A MORTE
GIAPPONE: IMPICCATI DUE PRIGIONIERI RESPONSABILI DI SETTE OMICIDI
LIBRI: ‘UN VUOTO DOVE PASSA OGNI COSA’, RACCOLTA DI INTERVENTI, ARTICOLI, LETTERE E RACCONTI DI MARIATERESA DI LASCIA
MALESIA: TRE PRIGIOINIERI IMPICCATI ‘IN SEGRETO’
VIETNAM: CONDANNATO A MORTE PER DUE OMICIDI NELLA BIRRERIA
PAKISTAN: DUE IMPICCATI A SAHIWAL PER TERRORISMO
ARABIA SAUDITA: SAUDITA GIUSTIZIATO PER L’OMICIDIO DI UN CONNAZIONALE
BANGLADESH: 12 CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO DUPLICE
PAKISTAN: PIÙ DI 350 PRIGIONIERI IMPICCATI DA DICEMBRE 2014
TEXAS (USA): ADAM WARD GIUSTIZIATO
BANGLADESH: DUE CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE PER L’OMICIDIO DI UN RAGAZZO DI STRADA
NIGERIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER UCCISIONE DI POLIZIOTTI
SOMALIA: DUE CONDANNE A MORTE PER L’OMICIDIO DI UNA GIORNALISTA
ZAMBIA: RAPINATORE CONDANNATO A MORTE
GIAPPONE: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE OMICIDA DI UNA BAMBINA

1 2 3 [Succ >>]
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits