Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA
DOSSIER GIAPPONE

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Shahram Amiri
Shahram Amiri
IRAN: SCIENZIATO NUCLEARE IMPICCATO PER SPIONAGGIO

7 agosto 2016: l'Iran ha confermato di aver giustiziato uno proprio scienziato nucleare che avrebbe passato agli Stati Uniti informazioni sul controverso programma nucleare del Paese.
L'agenzia di stampa ufficiale Irna ha citato un portavoce della magistratura iraniana, Gholamhosein Mohseni Ejehi, confermando l'esecuzione di Shahram Amiri, uno scienziato nucleare iraniano coinvolto in una misteriosa vicenda di spionaggio negli Usa, che in seguito tornò nel suo paese d'origine e scomparve. Il portavoce ha detto dove e quando l'esecuzione è avvenuta, ma ha aggiunto che la condanna a morte iniziale di Amiri era stato rivista da una corte d'appello e che ha avuto accesso a un avvocato.
Amiri "ha fornito al nemico informazioni vitali sul Paese", ha detto Ejehi.
Amiri, che ha lavorato per una università affiliata al ministero della difesa dell'Iran, scomparve nel 2009 durante un pellegrinaggio religioso sui luoghi santi musulmani in Arabia Saudita, per riapparire un anno dopo in una serie di video online girati negli Stati Uniti. Lo scienziato si recò in seguito alla sezione per gli interessi iraniani dell’ambasciata pakistana di Washington, chiedendo di essere rimandato a casa. Nelle interviste, Amiri ha sostenuto di essere stato rapito e trattenuto contro la sua volontà da spie saudite e americane, mentre funzionari degli Stati Uniti hanno detto che avrebbe ricevuto milioni di dollari per il suo aiuto nella comprensione del programma nucleare iraniano. Ora, un anno dopo che il suo paese ha accettato un accordo per limitare l'arricchimento dell'uranio in cambio della revoca delle sanzioni economiche, è stato impiccato senza alcuna parola ufficiale sul suo caso.
"Sono un semplice ricercatore che lavorava presso l'Università", ha detto Amiri al suo ritorno a Teheran nel luglio 2010. "Non sono coinvolto in nessun lavoro riservato. Non dispongo di informazioni classificate."
Notizie su Amiri, classe 1977, sono state scarse dopo il suo ritorno in Iran. L'anno scorso, il padre Asgar Amiri ha detto al servizio in Farsi della BBC che suo figlio era stato tenuto in un luogo segreto sin dal suo ritorno in Iran. (Fonti: CBS News, August 7, 2016)

Altre news:
IRAQ: SETTE IMPICCATI PER TERRORISMO
BANGLADESH: 11 CONDANNE CAPITALI PER OMICIDIO POLITICO
IRAN: 30 GIUSTIZIATI IN TRE GIORNI
IRAN: 12 IMPICCATI PER REATI DI DROGA
CAMERUN: 109 CONDANNATI A MORTE PER TERRORISMO
INDONESIA: CINQUE CONDANNE CAPITALI PER POSSESSO DI DROGA
COREA DEL NORD: KIM JONG-UN RAFFORZA IL SUO REGNO DI TERRORE
DAL 1 AL 3 SETTEMBRE IL 40° CONGRESSO DEL PARTITO RADICALE NEL LUOGO SIMBOLO DELLE LOTTE PANNELLIANE: REBIBBIA
BANGLADESH: EX PARLAMENTARE CONDANNATO A MORTE PER CRIMINI DI GUERRA
IRAN: NESSUNO TOCCHI CAINO, ITALIA NON ESTRADI IL BLOGGER KHOSRAVI
IRAN: CINQUE IMPICCATI NEL CARCERE DI ORUMIEH
ONU: LE MALDIVE NON RIPRENDANO LE ESECUZIONI
BANGLADESH: SEI CONDANNE A MORTE PER OMICIDIO A CHANDPUR
VIETNAM: NOVE CONDANNATI A MORTE E DUE ALL’ERGASTOLO PER TRAFFICO DI EROINA
TAJIKISTAN: PER IL PROCURATORE GENERALE LA PENA DI MORTE È NECESSARIA
GIORDANIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDI AGENTI DELL’INTELLIGENCE
ANALISI DEI DATI DEL RAPPORTO 2016 E OBIETTIVI DI NESSUNO TOCCHI CAINO
IRAN: DUE PRIGIONIERI IMPICCATI IN CARCERE A QAZVIN
I MESSAGGI DI MATTARELLA E GRASSO A NESSUNO TOCCHI CAINO
MALESIA: DUE CONDANNE A MORTE PER OMICIDIO
IRAN: PRIMA ESECUZIONE DI MINORENNE DELL’ANNO
IRAN: QUATTRO IMPICCATI A SAQQEZ E TAYBAD
IL RAPPORTO 2016 DI NESSUNO TOCCHI CAINO
NIGERIA: QUATTRO CONDANNE ALLA FUCILAZIONE NELLO STATO DI ONDO
ARABIA SAUDITA: SAUDITA CONDANNATO A MORTE PER RIVOLTE IN ARABIA SAUDITA E BAHRAIN
IRAN: 36 CURDI SUNNITI IMPICCATI
DELAWARE (USA): LA CORTE SUPREMA DICHIARA INCOSTITUZIONALE LA LEGGE CAPITALE DELLO STATO
MAROCCO: RE MOHAMMED VI LIBERA DONNA CHE ERA STATA CONDANNATA A MORTE
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits