Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA
DOSSIER GIAPPONE

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Il governatore di Enugu, Ifeanyi Ugwuanyi
Il governatore di Enugu, Ifeanyi Ugwuanyi
NIGERIA: GOVERNATORE DI ENUGU LIBERA DUE PRIGIONIERI E COMMUTA CINQUE CONDANNE CAPITALI

2 dicembre 2016: il Governatore Ifeanyi Ugwuanyi dello stato nigeriano di Enugu ha concesso la grazia incondizionata a due detenuti della prigione di Enugu.
Il Governatore ha inoltre commutato le condanne a morte di altri cinque detenuti in ergastolo.
E’ la prima volta che un governatore di Enugu esercita questi poteri costituzionali da quando, nel 1999, la Nigeria è tornata alla democrazia.
Parlando presso il quartier generale delle prigioni della Nigeria, il governatore Ugwuanyi ha assicurato che le prerogative saranno esercitate regolarmente.
Il Procuratore generale dello Stato e Commissario per la Giustizia, Mileto Eze, ha detto che il governatore Ugwuanyi ha realizzato in un anno ciò che i suoi predecessori non hanno mai fatto.
"Il Governatore di Enugu ha esercitato il proprio dovere costituzionale concedendo l'amnistia ad alcuni detenuti delle carceri di Enugu.
"Come avete sentito dal Controllore Generale delle prigioni di Enugu, dal 1999 questo potere non è stato esercitato ad Enugu, ma grazie alla natura del governatore che abbiamo, ha deciso di applicare questo potere.
"A due persone è stata concessa la grazia incondizionata, inoltre cinque persone hanno avuto le loro condanne a morte commutate in ergastolo", ha dichiarato.
Alla domanda se il potere d'ora in poi sarà esercitato regolarmente, Eze, che è anche il presidente del Consiglio Consultivo per la Prerogativa della Grazia dello Stato di Enugu, ha osservato che, "si tratta di un potere discrezionale del Governatore.
"Se anche lo si consigliasse ogni giorno, ha la facoltà di decidere se esercitarlo o no, ma vi posso assicurare che con il tipo di carattere che ha, sarà fatto di tanto in tanto."
In precedenza, il Controllore delle prigioni di Enugu, Ifeanyi Isaia Amalili, che ha ricevuto una lettera del Governatore dal Procuratore Generale, ha descritto la circostanza come storica.
Sottolineando che Ugwuanyi ha fatto una cosa nobile, ha aggiunto che "questo rappresenta un grande sollievo per i detenuti.
"Estendiamo la nostra gratitudine al Governatore perché dal 1999 è la prima volta che assistiamo a tutto questo. Governatori di altri Stati sono venuti qui per liberare alcuni detenuti, ma Enugu non lo aveva mai fatto. Si tratta di una tappa importante.
"Mi appello affinché questo sforzo sia più regolare. Credo che il viaggio sia iniziato, entro gennaio del prossimo anno, prego che altri ottengano questo beneficio".
Nel frattempo, Amalili ha riferito che le Prigioni di Enugu hanno una capacità di 648 detenuti mentre attualmente ospitano 1939 detenuti, con un sovraffollamento di più del 300%. (Fonti: dailypost.ng, 02/12/2016)

Altre news:
COREA DEL NORD: IL REGIME VIETA LE ESECUZIONI PUBBLICHE
PAKISTAN: CAPO DELL’ESERCITO APPROVA 13 CONDANNE A MORTE
ERGASTOLO: PROIEZIONE DEL DOCUFILM ‘SPES CONTRA SPEM’ A LATINA, CATANIA E MILANO
IRAN: QUATTRO IMPICCATI NEL CARCERE DI KARAJ
EGITTO: IMPICCATO IL NOTO MILITANTE ISLAMISTA HABARA
DELAWARE (USA): CORTE SUPREMA COMMUTA TUTTE LE CONDANNE A MORTE
ILLINOIS (USA): INDENNIZZO PER INGIUSTA DETENZIONE NEL BRACCIO DELLA MORTE
IRAN: DETENUTO IMPICCATO A BANDAR ABBAS PER DROGA
MALESIA: CONDANNATO A MORTE PER SPACCIO DI METANFETAMINE
IRAN: IMPICCATO PER POSSESSO DI DROGHE
USA: CAMPAGNA PER RICONOSCERE L’INNOCENZA DI ETHEL ROSENBERG, GIUSTIZIATA NEL 1953
THAILANDIA: IL NUOVO RE CONCEDE LA GRAZIA
OHIO (USA): BROOM PERDE L’APPELLO PER BLOCCARE IL 2° TENTATIVO DI ESECUZIONE
INDIA: TRE CONDANNATI A MORTE PER OMICIDI NEL 2012
IRAN: DIECI IMPICCATI NEL CARCERE DI RAJAI SHAHR
ARABIA SAUDITA: CAMERIERA CONDANNATA A MORTE PER OMICIDIO
CIAD: PARLAMENTO ABOLISCE LA PENA CAPITALE
VIRGINIA (USA): SPESA PER FARMACI LETALI AUMENTATA DI 60 VOLTE
EGITTO: CONDANNA A MORTE DEFINITIVA PER ADEL HABARA
INDONESIA: TRE TAIWANESI CONDANNATI A MORTE PER DROGA
DELAWARE (USA): BRACCIO DELLA MORTE SVUOTATO
ALABAMA (USA): RONALD BERT SMITH GIUSTIZIATO
BANGLADESH: CORTE SUPREMA CONFERMA TRE CONDANNE A MORTE PER ATTACCO CONTRO DIPLOMATICO BRITANNICO
IRAN: DUE IMPICCATI PER OMICIDIO E DROGA
ARABIA SAUDITA: 15 CONDANNATI A MORTE PER SPIONAGGIO PRO IRAN
GEORGIA (USA): WILLIAM SALLIE GIUSTIZIATO
BANGLADESH: GAZI IDRIS CONDANNATO A MORTE PER CRIMINI DI GUERRA
PAKISTAN: CAPO DELL’ESERCITO CONFERMA QUATTRO CONDANNE CAPITALI PER TERRORISMO
BAHREIN: CORTE D'APPELLO CONFERMA TRE CONDANNE A MORTE PER TERRORISMO
IRAN: CONFERMATA DALLA CORTE SUPREMA LA CONDANNA A MORTE DI ZANJANI

[<< Prec] 1 2 3 [Succ >>]
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits