Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI

9 settembre 2020:

L’appuntamento è per giovedì 10 settembre alle ore 16.00 presso la Camera di Commercio in via Bastioni Carlo V a Brindisi.

Alla presentazione interverranno:

Rita Bernardini, Presidente di Nessuno tocchi Caino
Sergio D’Elia, Segretario di Nessuno tocchi Caino
Elisabetta Zamparutti, Tesoriere di Nessuno tocchi Caino
avv. Cosimo Lodeserto, Vice Presidente del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Brindisi
avv. Fabio di Bello, già Presidente delle Camere penali di Brindisi
avv. Ernestina Sicilia.

“Il viaggio della speranza” è il racconto per immagini, parole e atti dell’VIII Congresso di Nessuno tocchi Caino che si è tenuto nel Carcere di Opera a Milano nel dicembre del 2019.
“Il viaggio della speranza” non è solo un libro, è un viaggio vero e proprio che è cominciato il 4 settembre dalla Puglia dove proseguirà fino all'11 settembre. Poi, attraverserà la Calabria fino al 19 e dal 20 settembre fino al 4 ottobre sarà in Sicilia.
Ci saranno incontri, presentazioni del libro e manifestazioni sui temi a noi cari, a partire dal superamento degli stati di emergenza verso l’affermazione dello Stato di Diritto.
Il 10 settembre “Il viaggio della speranza” fa tappa a Brindisi alle h 16.00 presso la Camera di Commercio in via Bastioni Carlo V.
Il titolo del volume di 440 pagine, dedicato a Marco Pannella, è tratto dal nome di una associazione americana contro la pena di morte, Journey of Hope - from Violence to Healing (Viaggio della speranza - dalla violenza alla guarigione), costituita da parenti delle vittime di reato e parenti dei detenuti nel braccio della morte che ogni anno, insieme, con una sorta di carovana della pace e della giustizia, attraversano gli Stati Uniti.
Oltre alla Prefazione di Tullio Padovani e alla Lectio Magistralis di Marta Cartabia, il libro contiene le riflessioni, le testimonianze e le emozioni emerse a Opera nei due giorni di un Congresso che, nel concatenarsi degli interventi di magistrati, giuristi, professori universitari, operatori penitenziari e detenuti, a suo modo è stato anch’esso una traversata dal dolore alla guarigione.
A partire dai detenuti di Opera, artefici del proprio cambiamento, il “viaggio” ha raggiunto Strasburgo e i giudici supremi europei, creatori del diritto umano alla speranza. La via della nonviolenza e del Diritto ha poi portato a Roma, innanzi ai massimi magistrati italiani della Corte Costituzionale, che hanno aperto una breccia nel muro di cinta del “fine pena mai”. La Carovana della speranza non si è fermata, ora corre verso una nuova frontiera, quella invocata da Aldo Moro: “non un diritto penale migliore, ma qualcosa di meglio del diritto penale”.
Come nel Docu-film “Spes contra spem - Liberi dentro”, anche nel libro “Il viaggio della speranza”, che dell’opera di Ambrogio Crespi è il seguito letterario, dalle testimonianze – in particolare dei detenuti – emergono con chiarezza una rottura netta con logiche del passato, una maggiore fiducia nello Stato di Diritto, la possibilità del cambiamento anche nel carcere e la conversione di persone detenute in persone autenticamente libere.

Sergio D’Elia, Rita Bernardini, Elisabetta Zamparutti

 

ISCRIZIONE A NESSUNO TOCCHI CAINO (almeno 100 euro)

Bollettino postale: intestato a Nessuno tocchi Caino, C/C n. 95530002
Bonifico bancario: intestato a Nessuno tocchi Caino, IBAN IT22L0832703221000000003012 PayPal: attraverso il sito www.nessunotocchicaino.it
Con carta di credito telefonando al 335 8000577

I contributi a Nessuno tocchi Caino sono deducibili dalle tasse in base al D.P.R. 917/86


5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO

Firma nel riquadro “Sostegno alle organizzazioni non lucrative, delle associazioni di promozione sociale, delle associazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’art. 10 c. 1, lett d, del D. Lgs. N. 460 del 1997 e delle fondazioni nazionali di carattere culturale”
E riporta il codice fiscale di Nessuno tocchi Caino 96267720587

Altre news:
TUNISIA: PRESIDENTE KAIS SAIED FAVOREVOLE A RIPRESA DELLE ESECUZIONI
INCONTRO - DIBATTITO ‘STATO DI DIRITTO O STATO DEI PREFETTI?’ IL 1° OTTOBRE A PALERMO
BANGLADESH: CONDANNATO A MORTE PER GLI OMICIDI DI MOGLIE E FIGLIA
IRAN: IMPICCATO NELLA PRIGIONE DI GONBAD KAVOUS PER OMICIDIO
IRAN - Saeed Bolouri giustiziato nella prigione di Aligoudarz il 30 settembre.
USA - Pubblicato “Capital Punishment, 2018” a cura del Bureau of Justice Statistics
PRESENTAZIONE DEL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 30 SETTEMBRE A PATTI
CINA: MAESTRA CONDANNATA A MORTE PER AVER AVVELENATO BAMBINI
PUNTLAND (SOMALIA): MILITANTE DI AL-SHABAAB CONDANNATO A MORTE PER TERRORISMO, ALTRI QUATTRO AL CARCERE
USA: WILLIAM EMMETT LECROY GIUSTIZIATO NEL PENITENZIARIO FEDERALE DI TERRE HAUTE
IRAN: SEI IMPICCATI IN CARCERE A RAJAI SHAHR
IRAN - Un uomo, non identificato, è stato giustiziato nella prigione di Gonbad Kavous il 28 settembre.
L’INCONTRO ‘ERGASTOLO OSTATIVO E SISTEMA CARCERARIO ITALIANO’ IL 29 SETTEMBRE A MESSINA
SOMALIA: DUE GIUSTIZIATI IN PUBBLICO DAGLI AL-SHABAAB
USA: CHRISTOPHER ANDRE VIALVA GIUSTIZIATO NEL PENITENZIARIO FEDERALE DI TERRE HAUTE
IRAN: NESSUNO TOCCHI CAINO SALUTA INTERRUZIONE SCIOPERO DELLA FAME DI NASRIN SOTOUDEH
NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 28 SETTEMBRE AD ACI SANT’ANTONIO
MALESIA: DUE CONDANNATI A MORTE PER L’OMICIDIO DI UN BAMBINO
SOMALIA: GIUSTIZIATO DAGLI AL-SHABAAB PER STREGONERIA
BANGLADESH: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DELLA MOGLIE
NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 27 SETTEMBRE A MISTERBIANCO (CT)
NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 25 SETTEMBRE A CATANIA
KAZAKISTAN: PENA DI MORTE ABOLITA
IRAN: DUE FRATELLI IMPICCATI IN CARCERE A MASHHAD PER STUPRO
IRAN - Una donna, Mahtab Shafiei, è stata giustiziata nella prigione di Rajai Shahr il 23 settembre.
NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 24 SETTEMBRE A GELA
NIGERIA: NELLO STATO DI KADUNA CASTRAZIONE CHIRURGICA PER GLI STUPRATORI
PAKISTAN: DUE CONDANNATI A MORTE PER L’INCENDIO DELLA FABBRICA DI KARACHI
IRAN - 5 uomini impiccati a Rajai Shahr il 23 settembre.
BANGLADESH: DUE CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO COMMESSO 18 ANNI FA

1 2 3 4 [Succ >>]
2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  IRAN: NESSUNO TOCCHI CAINO, IMPICCAGIONE DEL MANIFESTANTE MOSTAFA SALEHI È UNA VERGOGNA PER IL MONDO COSIDDETTO DEMOCRATICO  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, L’UE AGGIORNI LA LISTA DEGLI ESPONENTI DEL REGIME CHE VIOLANO I DIRITTI UMANI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits