Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

RD CONGO: 16 CONDANNATI A MORTE PER L’OMICIDIO DI UN MEDICO

10 marzo 2021:

Sedici persone, tra cui un medico, sono state condannate a morte in contumacia nella Repubblica Democratica del Congo per l'omicidio di un esperto di Ebola camerunese, hanno reso noto degli avvocati il ​​9 marzo 2021.
Richard Valery Mouzoko Kiboung, un epidemiologo impiegato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) delle Nazioni Unite, fu ucciso nell'aprile 2019 durante una riunione di lavoro in un ospedale di Butembo, nella provincia del Nord Kivu.
Era uno dei tanti operatori sanitari stranieri che erano stati coinvolti per aiutare a combattere un'epidemia di Ebola nella parte orientale della Repubblica Democratica del Congo che causò più di 2.200 vittime prima di finire nel giugno 2020, dopo 22 mesi.
L'8 marzo, un tribunale militare del Nord Kivu ha condannato a morte 16 latitanti, tra cui il dottor Jean-Paul Mundama, accusati di terrorismo e associazione a delinquere, hanno riportato avvocati che seguono il caso.
L'avvocato Jean-Marie Vianney Muhindo Kanzira ha detto all'AFP che Mouzoko sarebbe stato vittima della gelosia dei medici locali. Secondo un'indagine condotta lo scorso dicembre da un sito di notizie, Les Jours, i medici locali guadagnavano un bonus Ebola di 20 dollari al giorno, mentre i medici stranieri in posizioni di alto livello potevano percepire più di 20.000 dollari al mese.
Dopo aver incontrato altri quattro medici locali che erano arrabbiati per il diverso status, Mundama avrebbe pagato 700 dollari a un ex miliziano, con la promessa di altri 20.000 dollari, se lui e altri "fossero riusciti a far fuggire gli stranieri", ha rivelato Les Jours.
Altri otto imputati erano invece presenti nel processo durato una settimana. Di questi, due miliziani sono stati incarcerati per cinque anni e un secondo medico, Gilbert Kasereka Kasisivahwa, è stato condannato a tre anni per associazione a delinquere.

(Fonti: Afp, 09/03/2021)

Altre news:
NASCE IL COMITATO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER AMBROGIO CRESPI
DA OLTRE UN ANNO IN ISOLAMENTO IN UNA CELLA LISCIA. CARTABIA, AIUTACI TU
LA BRUTALITÀ DELLA QISAS, LA LEGGE DEL TAGLIONE: 19ENNE AIUTA IL BOIA A GIUSTIZIARE LA MADRE
BANGLADESH: QUATTRO CONDANNATI A MORTE PER L’OMICIDIO DI UN UOMO D’AFFARI
USA - New York. Tre uomini di colore rilasciati perché innocenti dopo 24 anni di carcere
SOMALIA: SOLDATO CONDANNATO A MORTE DA UN TRIBUNALE MILITARE DEL SOMALILAND
IRAN - Dalle Nazioni Unite allarme sul caso Djalali
GIORDANIA: SEI CONDANNATI A MORTE PER CRIMINE DI VENDETTA
PAKISTAN: CONDANNA CAPITALE COMMUTATA IN ERGASTOLO
INDIA: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DI UN ISPETTORE DI POLIZIA
MYANMAR: MILITARI IMPONGONO LA PENA DI MORTE PER TRADIMENTO E DISSENSO
AFGHANISTAN: DUE CONDANNATI A MORTE PER ATTACCO ALL’UNIVERSITA’ DI KABUL
PAKISTAN: RELIGIOSO CONDANNATO A MORTE PER LO STUPRO DI UNA BAMBINA
BANGLADESH: DUE CONDANNATI A MORTE PER L’OMICIDIO DI UN INSEGNANTE
IRAN - Quattro uomini giustiziati nella prigione di Mashhad il 15 marzo
PAKISTAN: CRISTIANO CONDANNATO A MORTE PER BLASFEMIA
IRAN - Nuovo processo contro Nazanin Zaghari-Ratcliffe
IL ‘PARADOSSO’ DI UN SISTEMA DI GIUSTIZIA PENALE CHE INVECE DI RIDURRE IL CRIMINE LO ALIMENTA
IO CONOSCO AMBROGIO
IRAN - Una donna, Nafiseh Pakmehr, impiccata il 14 marzo nella prigione di Taybad
IRAN - Nasser Valizadeh impiccato il 14 marzo nella prigione di Urmia
IRAN - Hossein Akchin giustiziato nella prigione di Ardabil il 14 marzo
IRAN - Alireza Ghorbani giustiziato il 14 marzo nella prigione di Shiraz
VIETNAM: CONFERMATE DUE CONDANNE A MORTE PER OMICIDI DI POLIZIOTTI
COREA DEL NORD: QUATTRO GIUSTIZIATI IN PUBBLICO PER VENDITA DI 'VIDEO ILLEGALI'
IRAN - Maryam Karimi è stata giustiziata nella prigione di Rasht il 13 marzo
ARABIA SAUDITA: CONDANNATI A MORTE CINQUE MEMBRI DEL DAESH
INDIA: CONDANNATO A MORTE PER LO STUPRO E OMICIDIO DI UNA DONNA
BANGLADESH: NOVE CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
HRW: LA RD CONGO ANNULLI LE CONDANNE A MORTE DEI DUE ‘WHISTLEBLOWERS’

[<< Prec] 1 2 3 4 [Succ >>]
2023
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
  2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
Convegno a Spoleto
  IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa  
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits