Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

LA CONOSCENZA COME DIRITTO UMANO. IL CONSIGLIO D’EUROPA DICE SI’

22 maggio 2021:

Roberto Rampi* su Il Riformista del 21 maggio 2021

Oggi il “Diritto alla Conoscenza” supera il passaggio decisivo dell’approvazione in Commissione Cultura, Scienza, Educazione e Media dell’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa con un rapporto, una risoluzione e una raccomandazione che passano al voto definitivo dell’Assemblea dove siedono i parlamentari dei 47 Paesi che dall’Atlantico agli Urali rappresenta la casa dei diritti e della democrazia del continente europeo. Si definisce così un nuovo diritto umano che incrocia libertà e qualità dell’informazione, trasparenza degli atti, qualità del dibattito politico e pubblico e diffusione degli strumenti culturali indispensabili per comprendere, decriptare, interpretare e in ultima analisi scegliere e decidere.
Conoscere per deliberare. Essere colti è l’unico modo di essere liberi. Ma la cultura non è un fatto di titoli e nozioni ma di strumenti. E la delineazione di un nuovo diritto umano alla conoscenza prova a definirne le condizioni necessarie, individuando il percorso per raggiungerle. Impegnando in questa direzione ogni Paese e ogni comunità. In sostanza la differenza tra Democrazia e Dittatura, pur e soprattutto nella sua forma più subdola di Democratura, non è tanto la ritualità del voto ma la sostanziale possibilità di sapere, di conoscere, di comprendere, di discutere, di confrontarsi, di costruire insieme una posizione via via diversa, nuova ed originale figlia del dibattito, dell’incontro con l’altro, anche nella tutela e nella valorizzazione delle idee numericamente e temporaneamente minori.
Il “Diritto alla Conoscenza” trova così casa e accoglienza nel luogo che dal 1947 si pone come obiettivo la tutela dei diritti umani e dello stato di diritto e nasce come spazio della discussione e del confronto con le idee e con le parole che vanno a sostituirsi alle armi e ai carri armati mettendo a sedere nella stessa aula parlamentare i nemici di pochi mesi prima nella città simbolo, Strasburgo, della violenza e della separazione. Il Consiglio d’Europa e la sua Assemblea Parlamentare nascono e vivono così e continuano questo percorso allorché, dopo la caduta della cortina di ferro, accolgono via via tutti i Paesi degli ex regimi dell’Europa Orientale, così come la Turchia, fino a ospitare come osservatori i rappresentanti delle democrazie mediorientali e a vedere seduti a discutere in un’aula parlamentare i rappresentanti del popolo israeliano e palestinese.
Con oggi questa avventura democratica virtuosa apre una nuova pagina individuando quelle che è un pilastro fondamentale e al tempo stesso uno snodo e un punto debole. Il Parlamento dei Parlamenti accoglie così un lungo lavoro di intelligenza collettiva, figlio dell’impegno di tanta parte dell’associazionismo e della società civile, a partire dal Comitato Globale per lo Stato di Diritto e il Diritto alla Conoscenza nato nel Partito Radicale con questo obiettivo su esplicita indicazione di Marco Pannella, e che ne ha raccolto l’eredità sotto la guida del Presidente, ambasciatore Giulio Terzi di Sant’Agata, e del segretario Matteo Angioli, instancabile mattatore della campagna, che ha saputo tessere molteplici relazioni in questa direzione. Fondamentale anche il ruolo del Siracusa International Institute presieduto dal grande giurista egiziano Mahmoud Cherif Bassiouni ed ereditato, dopo la sua scomparsa, da Ezechia Paolo Reale e, non ultimo, il contributo di Nessuno tocchi Caino.

* Senatore del Partito Democratico, Relatore Generale per il Diritto alla Conoscenza

Altre news:
COREA DEL NORD: GIUSTIZIATO PER AVER VENDUTO ILLEGALMENTE FILM E VIDEO SUDCOREANI
ARABIA SAUDITA: OMICIDA PERDONATO DAL PADRE DELLA VITTIMA A POCHI MINUTI DALL’ESECUZIONE
IRAN - Abusi e molestie sessuali sistematiche contro le donne detenute
IRAN - Incriminato per spionaggio il turista francese Benjamin Berier
IRAN - Yousef e Shamsi Pirostovan (Pir-Ostovan) giustiziati nella prigione di Qazvin il 30 maggio
IRAN - Identificati i 6 uomini di etnia baluca giustiziati nella prigione di Birjand
USA - Arizona. Ripristinata la camera a gas
IRAN, PER IL DOPO-ROUHANI PRONTO IL ‘RE DELLA FORCA’
NON CHIAMATELA PREVENZIONE, QUESTA E’ UNA PERSECUZIONE
ZIMBABWE: UNA STATUA PER L’EROINA ANTI-COLONIALISTA IMPICCATA DAI BIANCHI
VIETNAM: NIGERIANO CONDANNATO A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
EGITTO: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DEL FRATELLO
TAIWAN: CONDANNA A MORTE PER OMICIDIO
CORTE SUPREMA: PENA DI MORTE CONFERMATA PER LA ‘RAPITRICE DI DAMMAM’
INDIA: CONDANNATI A MORTE 12 MEMBRI DI UNA BANDA DI RAPINATORI
USA - California. Commissione raccomanda l'abrogazione della pena di morte
SUDAN: PARAMILITARE CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DI UN MANIFESTANTE
IRAN - Kianoosh Ali-Moradi e Ahmad Qodrati giustiziati nella prigione di Isfahan il 24 maggio
INDIA: 13 ASSOLTI NEL CASO DEL MASSACRO DI SENARI
ZAMBIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER LO STUPRO E OMICIDIO DELLA FIGLIA DI TRE GIORNI
IRAN - Saba Kord Afshari in sciopero della fame
IRAN - Nuova sentenza nel caso artificioso contro Narges Mohammadi
IRAN - Il Belucistan non è meno della Palestina
IRAN - Una donna, Kobra Fatemi, impiccata nella prigione di Yazd il 23 maggio
IRAN - Saleh Shariati, minorenne condannato a morte, assolto in appello.
MALESIA: COPPIA CONDANNATA A MORTE PER L’OMICIDIO DEL FIGLIO
VIETNAM: TRE CONDANNATI A MORTE A HO CHI MINH CITY PER REATI DI DROGA
L’EREDITÀ SECONDO PANNELLA: ‘FATE DELLA MANCANZA UNA PRESENZA’
USA - L’ergastolo senza condizionale è una condanna a morte, ma con meno protezioni legali
IRAN - Secondo PMOI/MEK alla data del 21 maggio le vittime del Coronavirus sarebbero 294.800

1 2 3 4 [Succ >>]
2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits