Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

TEXAS (USA): STOP ALL’INVIO DI CARTOLINE, SOLDI E CIBO AI DETENUTI NEL BRACCIO DELLA MORTE

11 febbraio 2020:

Un’amica di Nessuno tocchi Caino, Daniela Fontana, ci informa di cambiamenti in senso restrittivo nel braccio della morte del Texas.
"Scrivo da 14 anni a un condannato a morte in Texas, Polunsky Unit. Oggi ho letto che dal 1° marzo non solo non sarà più possibile inviare cartoline, ma non si potrà più inviare denaro o cibo se non si è sulla sua visiting list (Commissary Accounts Only persons on an offender’s visitation or OTS call lists may deposit funds or make Ecomm transactions). Io ho sempre cercato quando potevo di inviargli piccole somme di denaro tramite Jpay e di inviargli cibo tramite TDCJ e-comm. A quanto pare, dal primo marzo non potrò più farlo. E come me anche altri pen pal italiani ed europei, che scrivono e inviano denaro, ma non hanno la possibilità di andare negli States. La vita di molti detenuti nel braccio della morte diventerà ancora peggiore di quanto già non sia. Qui è dove ho letto la notizia: https://www.tdcj.texas.gov/news/inspect_2_protect.html
Queste nuove norme (TDCJ News - Inspect 2 Protect beginning March 1, 2020) sono davvero un colpo al cuore. Non poter più mandare card e greeting card ridurrà la corrispondenza che i prigionieri ricevono, ma il cambiamento più grave è che molti di loro non potranno più acquistare francobolli per mantenere i contatti con l'esterno, potendo contare solo sul supporto economico dei loro visitatori. E per molti di loro, come per il mio pen pal, significherà non ricevere più nessuna somma in denaro. Le lettere portano la vita dentro la cella, e creano legami. Ma serve denaro per comprare francobolli, buste, carta da lettera. Questa norma si tradurrà in un annientamento psicologico per chi riceveva lettere e piccole somme di denaro dall'Europa. Se avete qualche suggerimento da darmi, ve ne sono grata. Grazie. Daniela Fontana”
Purtroppo NtC non ha suggerimenti. Periodicamente registriamo cambiamenti nei regolamenti, alcuni in senso migliorativo, più spesso purtroppo in senso restrittivo... confidiamo che, se una soluzione c'è, il "pen pal" la segnalerà a Daniela, e Daniela ce lo farà sapere, e noi ne daremo notizia. Per altro, l’isolamento che il Texas sembra sia intenzionato ad applicare ai detenuti del braccio della morte, rendendo “economicamente” difficile mantenere i rapporti con l’esterno, è una misura meno severa di quella già da molti anni applicata ai detenuti italiani in regime di 41 bis, i quali possono ricevere denaro solo dai familiari più stretti in possesso dell’autorizzazione al colloquio. Anche per questo, da alcuni anni Nessuno tocchi Caino ha affiancato alla battaglia contro la pena di morte, quella contro gli eccessi di durezza del regime del 41 bis in vigore in Italia.

(Fonti: NtC, 11/02/2020)

Altre news:
PAKISTAN: ANNULLATA LA CONDANNA A MORTE PER L’OMICIDIO DEL REPORTER DANIEL PEARL
MORTE DETENUTO PER CORONAVIRUS: NESSUNO TOCCHI CAINO, INTERVENGANO CAPO DEL GOVERNO E CAPO DELLO STATO
IRAN HUMAN RIGHTS PUBBLICA IL SUO 'RAPPORTO ANNUALE SULLA PENA DI MORTE IN IRAN NEL 2019': 280 ESECUZIONI
TAIWAN: GIUSTIZIATO DETENUTO CHE APPICCO’ INCENDIO E UCCISE SEI PERSONE
KENYA: COMMUTATE 23 CONDANNE A MORTE
MORTE DETENUTO PER CORONAVIRUS: NESSUNO TOCCHI CAINO, INTERVENGANO CAPO DEL GOVERNO E CAPO DELLO STATO
KENYA: 180 DETENUTI RILASCIATI CONTRO LA DIFFUSIONE DEL COVID-19 IN CARCERE
SOMALIA: SEI UOMINI GIUSTIZIATI DA AL-SHABAAB PER SPIONAGGIO
INDIA: UN CONDANNATO A MORTE E 11 ALL’ERGASTOLO PER OMICIDIO
2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits