Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Amputazione
IRAN - Amputazione
IRAN: CONDANNATO ALL’AMPUTAZIONE DI QUATTRO DITA

12 ottobre 2020:

Un uomo è stato di recente condannato in Iran all’amputazione di quattro dita, ha riportato Iran Human Rights Monitor il 4 ottobre 2020.
Arash Ali Akbari, 32 anni, era stato arrestato nel settembre 2019 per 16 imputazioni di furto.
La 2° sezione del tribunale penale di Urmia il 9 luglio ha condannato l’uomo all'amputazione di quattro dita della mano destra per furto.
La sentenza è stata confermata dalla Corte Suprema iraniana e inoltrata al Centro per l'Implementazione delle Sentenze di Urmia, nella provincia dell'Azerbaigian Occidentale.
L'uomo, che di professione fa il saldatore, è stato condannato al "taglio completo di quattro dita della mano destra in modo che rimangano solo il palmo della mano e il pollice". Ad Akbari non è stato consentito di farsi assistere da un avvocato di fiducia.
IHRM ricorda che recentemente altri quattro uomini sono stati condannati all’amputazione. Si riferisce ai casi di Hadi Rostami, Mehdi Sharafian, Mehdi Shahivand, e Kasra Karami. La notizia della loro condanna era stata riportata da Nessuno tocchi Caino il 2 maggio 2020.
Così scriveva NtC: La Corte Suprema iraniana ha confermato 2 sentenze che condannano quattro rapinatori, Hadi Rostami, Mehdi Sharifian, Mehdi Shahivand e Kasra Karami, detenuti nella prigione centrale di Urmia, all’amputazione delle quattro dita della mano destra. La notizia è stata pubblicata il 26 giugno da iran-hrm.com, ma fa riferimento alla sentenza della 13° Sezione della Corte suprema iraniana emessa il 2 maggio 2020, di cui però i condannati sono stati informati solo la scorsa settimana, quando la pratica è giunta al Centro per l'Implementazione delle Sentenze del Dipartimento di Giustizia di Urmia. Il processo di primo grado contro 3 dei condannati, Hadi Rostami, Mehdi Sharifian e Mehdi Shahivand, si era tenuto il 19 novembre 2019. Il quarto - Kasra Karami - è stato condannato all'amputazione delle dita dalla 1° sezione del Tribunale penale nella provincia dell'Azerbaigian Occidentale nel febbraio 2017.
In base all'articolo 278 della Legge sulle Punizioni Islamiche, l’amputazione è la pena che viene disposta quando un imputato subisce la quarta condanna per furto o rapina. Le tre falangi delle quattro dita saranno tagliate, lasciando solo il palmo e il pollice. Ai sensi dell'articolo 667 della stessa legge, agli imputati è stato anche ordinato di restituire quanto rubato. Hadi Rostami, Mehdi Sharifian, Mehdi Shahivand e Kasra Karami hanno denunciato di essere stati costretti a confessare sotto tortura.

(Fonte: iran-hrm, 04/10/2020)

Altre news:

[<< Prec] 1
2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
  IRAN: NESSUNO TOCCHI CAINO, IMPICCAGIONE DEL MANIFESTANTE MOSTAFA SALEHI È UNA VERGOGNA PER IL MONDO COSIDDETTO DEMOCRATICO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits