Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

IRAN - Ali Mardan Boland Gerami (Hrana)
IRAN - Ali Mardan Boland Gerami (Hrana)
IRAN - Ali Mardan Boland Gerami giustiziato nella prigione di Yasuj l'8 settembre

8 settembre 2021:

Ali Mardan Boland Gerami giustiziato nella prigione di Yasuj l'8 settembre.
Condannato per omicidio attraverso una cerimonia qassameh.
Secondo l'agenzia di stampa HRANA che per prima ha pubblicato la notizia, Gerami è stato condannato sulla base di "Qassameh", una forma accettata di prova di colpevolezza all'interno del sistema legale iraniano basata su un giuramento collettivo dei parenti.
Gerami era stato arrestato 4 anni fa con l’accusa di aver percosso la moglie, causandono in seguito la morte per una emorragia interna. Secondo una fonte, sua moglie era morta nel sonno circa quattro anni fa. L’autopsia aveva determinato che fosse morta per un’emorragia interna, indicando una possibilità del 50% che l’emorragia fosse dovuta a percosse, di cui però sul corpo non c’erano tracce.
Un giudice del tribunale della Provincia di Kohgiluyeh e Boyer-Ahmad ha applicato la clausola del Los.
Los può essere dichiarato nei casi di qisas (omicidio o lesioni) dove non ci sono prove sufficienti ma il giudice non è convinto dell’innocenza di un imputato. In tal caso, la vittima o il parente più prossimo della vittima hanno il diritto al qassameh. Qassameh si basa sul giuramento sul Corano da parte di un certo numero di familiari della vittima. Nei casi di omicidio, sono necessari 50 membri maschi della famiglia della vittima. Va notato che le persone che giurano nelle cerimonie qassameh non è necessario siano state testimoni dei fatti, e spesso di fatto non lo sono. Nel caso di Ali Mardan Boland Gerami, dopo aver dichiarato los, è stato fissato un altro processo per la cerimonia del qassameh da parte del giudice. 50 membri maschi della famiglia della vittima hanno successivamente giurato, e Gerami è stato condannato. Il caso è stato inviato a un tribunale di pari livello dalla Corte Suprema a seguito di una richiesta di nuovo processo. La Corte ha confermato il verdetto di colpevolezza, e la Corte Suprema ha confermato la sentenza.
Al momento di scrivere l’esecuzione non è stata riportata dai media in Iran.

https://iranhr.net/en/articles/4879/

(Fonti: Hrana, IHR)

Altre news:
LA STORIA DI DOMENICO PAPALIA, L’EX GENERALE DELLA ‘NDRANGHETA IN CARCERE MEZZO SECOLO: ‘E’ MALATO, GRAZIATELO’
IRAN - Donne e pena di morte in Iran
SOMALIA: DUE GIUSTIZIATI DAGLI AL-SHABAAB A JAMAME
GLOBALE - Più di 150 leader di aziende globali chiedono la fine della pena di morte.
EMIRATI ARABI UNITI: CINQUE CONDANNATI A MORTE PER L’OMICIDIO DI UN UOMO D’AFFARI
USA - Oregon. Annullata la condanna a morte di David Ray Bartol
NIGERIA: 26 CONDANNE A MORTE COMMUTATE DAL GOVERNATORE DI ONDO
USA - Oregon. Annullato il verdetto di colpevolezza di Jesse Lee Johnson
BANGLADESH: DUE GIUSTIZIATI PER STUPRO E OMICIDIO
BANGLADESH: CONDANNATO A MORTE IN CONTUMACIA PER TERRORISMO
USA - Missouri. Ernest Johnson giustiziato
PAKISTAN: LA CHIESA OSPITA CAMPAGNA CONTRO LA PENA CAPITALE
INDIA: CONDANNATO A MORTE PER LO STUPRO E OMICIDIO DI UNA BAMBINA DI CINQUE MESI
EGITTO: CONDANNATI A MORTE TRE MEMBRI DEI FRATELLI MUSULMANI
IRAN - Padre e figlio giustiziati nella prigione di Yazd il 3 ottobre
INDIA: ALTA CORTE DI BOMBAY COMMUTA DUE CONDANNE CAPITALI IN ERGASTOLI
PENA DI MORTE, NEL 2007 L’ITALIA SCRIVE LA PAROLA FINE
IL DRAMMA DI ANGELO, CHIUSO IN CELLA CON LE VOCI NELLA TESTA
CINA: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DELLA MADRE
IRAN - 4 uomini giustiziati nella prigione di Adelabad il 1° ottobre

[<< Prec] 1 2
2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits