Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

PAKISTAN: GOVERNO PROVINCIALE DEL KHYBER PAKHTUNKHWA APPROVA LA PENA DI MORTE PER CHI STUPRA BAMBINI

1 dicembre 2021:

Il governo della provincia pakistana di Khyber Pakhtunkhwa (KP) il 30 novembre 2021 ha approvato la pena capitale per chi stupra bambini, misura che sarà applicata dopo l'approvazione da parte dell’Assemblea provinciale.
Presieduto dal primo ministro Mahmood Khan, il governo del KP ha anche approvato la condanna a 14 anni di prigione e una multa di 5 milioni di rupie per chi è coinvolto nella pornografia infantile, oltre alla condanna a 10 anni di carcere per chi compie molestie e ricatti attraverso video e riprese.
Dopo l'approvazione della legge, i criminali coinvolti nel traffico di bambini saranno condannati fino a 25 anni di carcere, oltre a una multa di 5 milioni di rupie.
Informando i media sulle decisioni del gabinetto, il ministro provinciale per l'istruzione superiore Kamran Bangash e il neo-nominato assistente speciale del primo ministro per l'informazione e le pubbliche relazioni, l'avvocato Muhammad Ali Saif, hanno affermato che la misura è stata approvata a seguito delle indicazioni di un Comitato speciale per la protezione dei minori, che ha raccomandato emendamenti alla Legge sulla Protezione dei Minori del 2010.
La nuova legge prevede dure punizioni per i pedofili, che includono la condanna a morte, l'ergastolo e lunghe pene, inoltre la legge non prevede alcuna attenuante.
La polizia sarebbe autorizzata a produrre prove audio e video e test del DNA durante le indagini e in tribunale. I nomi dei condannati verrebbero pubblicati sul sito della Commissione per la Protezione dei Minori e inseriti in un apposito registro, è inoltre previsto il divieto assoluto di fornire lavoro nel settore pubblico e privato a queste persone, cui non sarebbe consentito di utilizzare i mezzi pubblici.
Il proprietario o capo di qualsiasi organizzazione che fornisca lavoro ai pedofili sarebbe incarcerato per 5 anni, multato per 10 milioni di rupie o entrambe le sanzioni.

(Fonti: The News, 01/12/2021)

Altre news:
TUNISIA: NOVE ISLAMISTI CONDANNATI A MORTE PER L’OMICIDIO DI UN MILITARE
SOMALIA: EX POLIZIOTTO GIUSTIZIATO PER L’UCCISIONE DI UN CIVILE
PAKISTAN: CINQUE CONDANNATI A MORTE IN UN CASO DI SEQUESTRO
SOMALIA: EX MILITARE FUCILATO PER L’OMICIDIO DI UN CIVILE
USA: FORCA AI MINIMI STORICI MA SEMPRE ‘RAZZISTA’
STARE CHIUSI IN GALERA COSTA UN OCCHIO DELLA TESTA…
IRAN - Sei prigionieri politici in sciopero della fame nella prigione di Evin
NTC SEGNALA ‘NO DEATH PENALTY: ESSAY ON THE HUMAN DIGNITY OF THE GUILTY’ DI ALFREDO DE FRANCESCO
PAKISTAN: QUATTRO CONDANNATI A MORTE PER ATTENTATO TERRORISTICO
IRAN - Mohammad Jafar Salehi, Abdolrahim Sargolzayi e Shahin Khosravi giustiziati a Isfahan
CARCERE: ASSEMBLEA DI NESSUNO TOCCHI CAINO A MILANO, PRIMA TAPPA DEL ‘GIRO D’ITALIA’ 2022
SRI LANKA: CAPO DELLA PRIGIONE CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DI UN DETENUTO
IRAN - 8 persone giustiziate il 12 gennaio a Raja'i Shahr
EAU: DUE FILIPPINI CONDANNATI A MORTE PER VENDITA DI DROGA TRAMITE WHATSAPP
EGITTO: CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO DOPO IL PARERE DEL GRAND MUFTI
IRAN - Farhang e Yasser Aliollahi giustiziati nella prigione di Zanjan l'11 gennaio
PAKISTAN: CRISTIANO CONDANNATO A MORTE PER BLASFEMIA
MAROCCO: CASSAZIONE CONFERMA CONDANNA A MORTE PER LO STUPRO E OMICIDIO DI UN BAMBINO
IRAN - Il minorenne Mostafa Emdadi condannato a morte
RUSSIA: IL PRESIDENTE DELLA CORTE COSTITUZIONALE METTE IN DISCUSSIONE LA MORATORIA SULLA PENA DI MORTE
SUDAN DEL SUD: IMPICCATO PER GLI OMICIDI DI TRE BAMBINI
EGITTO: SEI CONDANNE CAPITALI COMMUTATE DALLA CORTE DI CASSAZIONE
IRAN - L’esecuzione di Heydar Ghorbani registrata dalle autorità come “morte per cause sconosciute”
IRAN - Mohammad Rasoul Paghadam giustiziato nella prigione di Qazvin il 9 gennaio
IRAN - Rapporto Hengaw: 52 portatori di frontiera curdi uccisi dalle forze dell’ordine nel 2021
MESSAGGIO DI SERGIO D’ELIA IN OCCASIONE DEL SUO COMPLEANNO
AIUTIAMO CHI VUOLE RIALZARSI, LA VENDETTA NON È CRISTIANA
RAFFAELE LOMBARDO: NESSUNO TOCCHI CAINO, LA SUA ASSOLUZIONE AFFERMA LO STATO DI DIRITTO CONTRO IL DIRITTO DEL NEMICO
IRAN - Appello internazionale per salvare la vita a Mohammad Javad Vafaei
NIGERIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER L’OMICIDIO DEL VICINO

1 2 [Succ >>]
2022
gennaio
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits