Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA
DOSSIER GIAPPONE

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

NESSUNO TOCCHI CAINO CHIEDE AL GOVERNATORE DELL’ILLINOIS DI GRAZIARE I CONDANNATI A MORTE

La grazia a tutti i condannati a morte nel suo Stato entro la fine del suo mandato. Se la politica, i parlamenti, i governi e le classi dirigenti non fossero sempre, soprattutto nel campo delle libert e dei diritti civili, un passo in avanti rispetto alle opinioni pubbliche, abdicherebbero al loro ruolo di leader, sarebbero soltanto dei notai acritici e neutrali degli umori popolari. Sarebbero state poche nel nostro passato le conquiste sul fronte dei diritti civili. Pensiamo innanzitutto allAmerica di John Fitzgerald Kennedy e di Martin Luther King. La giustizia nella sua dimensione umana, senza la grazia, senza la piet, una giustizia monca, letteralmente spietata. Essere contro la pena di morte non significa dimenticarsi delle vittime, non essere dalla loro parte. Nessuno tocchi Caino non vuol dire non pensare ad Abele, cos come una giustizia clemente non vuol dire assolvere Caino; anzi vuol dire condannarlo nella maniera pi severa e forse pi inaccettabile per lui. La giustizia umana deve saper cogliere linnocenza che si conquista nel tempo, linnocenza del divenire nella pena, giorno dopo giorno, una persona diversa da quella del delitto: uninnocenza forse pi autentica, perch continuamente rinnovata. La pena di morte pena senza tempo, condanna a uneternit inumana perch tutta volta al passato. La pena di morte cristallizza un essere umano nellatto criminale che ha commesso. E un marchio dinfamia, che su una persona fissa la scritta indelebile: tu non cambierai mai! La pena di morte , non il trionfo supremo, ma la suprema sconfitta della giustizia. E perdita non solo del nostro senso di umanit ma anche del nostro vivere civile. Insieme a Lei, noi vorremmo dare a chi ha sbagliato loccasione di una rinascita, e alla sua pena la forza di un riscatto. Per questo, Governatore Ryan, Nessuno tocchi Caino Le chiede di usare queste ultime preziose settimane del Suo mandato per compiere un gesto importante per Lei, per noi e per lumanit intera: concedere la grazia alla persone che in Illinois sono state negli anni condannate alla pena di morte.

Archivio azioni urgenti
APPELLO URGENTE PER HENRY SIRECI DA 42 ANNI NEL BRACCIO DELLA MORTE NEGLI STATI UNITI
APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH
IRAN. APPELLO PER IRAEE
Appello Urgente per il dott. Ahmad Reza Djalali
Informazioni sulla situazione degli studenti arrestati durante le proteste in Iran
LETTERA APERTA AL GOVERNO ITALIANO SUL CASO DJALALI
APPELLO PER ALEPPO E UNA NUOVA SIRIA
IRAN. FERMIAMO LA CONDANNA A MORTE DI MOHAMMAD ALI TAHERI, PRIGIONIERO DI COSCIENZA. FIRMA LA PETIZIONE
“COMMERCIO LETALE”. Come un Paese abolizionista collabora alla pratica della pena di morte negli Stati Uniti.
APPELLO PER COMMUTARE LA CONDANNA A MORTE DI PETER CANTU IN ERGASTOLO
APPELLO PER JAFAR PANAHI
IV CONGRESSO DI NESSUNO TOCCHI CAINO
APPELLO PER GRATIAN GRUIA
APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  CORTE DI STRASBURGO. NESSUNO TOCCHI CAINO, STORICA SENTENZA DELLA CEDU SUL CASO VIOLA vs ITALIA  
  APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH  
  NESSUNO TOCCHI CAINO INVITA ALL’EVENTO IN RICORDO DI ENZO MAZZARELLA ‘NASCONDI LA PIETRA CHE CAINO NON LA TROVI’  
  IRAN. NESSUNO TOCCHI CAINO, RIDUZIONE DELLE ESECUZIONI PER DROGA MA I NUMERI RESTANO PREOCCUPANTI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits