Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

APPELLO IN FAVORE DEI DUE STUDENTI IRANIANI ALI YOUNESI E AMIR HOSSEIN MORADI

Al Segretario generale dell'ONU Antonio Guterres
All'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Michelle Bachelet

Nessuno tocchi Caino-Spes contra spem si unisce alle preoccupazioni della comunità internazionale e di quella interna all’Iran per la sorte di due giovanissimi studenti, Ali Younesi e Amir Hossein Moradi. 
I ragazzi, premiati nel 2016, 2017 e 2018 alle Olimpiadi Nazionali di Astronomia e Astrofisica, e uno di loro anche a quelle Mondiali, sono stati arrestati dalla Guardia Rivoluzionaria il 10 aprile 2020, e da allora non si conosce la loro sorte. I ragazzi, entrambi studenti della prestigiosa Sharif University of Technology di Teheran, sembra siano accusati di contatti con un gruppo di opposizione, i Mojahedin del Popolo, e di aver elaborato un piano per “creare una situazione catastrofica durante la pandemia di COVID-19”, e di volersi avvalere, per questo “piano”, di “ordigni esplosivi”. Le imputazioni sembrano del tutto infondate perchè non circostanziate da prove.
D'altro canto conosciamo la prassi dei servizi di sicurezza iraniani di estorcere le confessioni con la tortura. Tutti gli esperti della situazione iraniana dei diritti umani temono che il “complotto” attribuito ai due eccellenti studenti sia un modo per distrarre la popolazione, e attribuire all’opposizione e come al solito a “potenze straniere” la disastrosa situazione sanitaria dell’epidemia di Coronavirus.
Questi osservatori hanno invitato la comunità internazionale a reagire, perché temono che l’arresto di Ali Younesi e Amir Hossein Moradi serva a preparare il terreno per una repressione diffusa e brutale di tutti gli oppositori, in particolare del movimento studentesco, e prefigurano una catastrofe dei diritti umani nei mesi post-Coronavirus. Di fronte a questa tragica situazione Nessuno tocchi Caino-Spes contra spem vi chiede di intervenire subito a tutela di Ali Younesi e Amir Hossein Moradi e di inviare una delegazione internazionale per visitare le carceri e verificare le condizioni di vita dei detenuti in Iran. 

Per sottoscrivere l’appello usa l’indirizzo info@nessunotocchicaino.it
Grazie

Archivio azioni urgenti
APPELLO URGENTE PER HENRY SIRECI DA 42 ANNI NEL BRACCIO DELLA MORTE NEGLI STATI UNITI
APPELLO DI NTC E DEL GLOBAL COMMITTEE AL MINISTRO DEGLI ESTERI DI MAIO SULL’IMMINENTE VISITA DEL MINISTRO DEGLI ESTERI IRANIANO ZARIF
5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
CARO DI MAIO, L’ITALIA NON SIA COMPLICE DEL BOIA IRANIANO
APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO SUL RISCHIO DI AZIONI TERRORISTICHE CON COPERTURA DELLO STATO IRANIANO
APPELLO PER UNA AMNISTIA IMMEDIATA
APPELLO DI NESSUNO TOCCHI CAINO PER NASRIN SOTOUDEH
IRAN. APPELLO PER IRAEE
Appello Urgente per il dott. Ahmad Reza Djalali
Informazioni sulla situazione degli studenti arrestati durante le proteste in Iran
LETTERA APERTA AL GOVERNO ITALIANO SUL CASO DJALALI
APPELLO PER ALEPPO E UNA NUOVA SIRIA
IRAN. FERMIAMO LA CONDANNA A MORTE DI MOHAMMAD ALI TAHERI, PRIGIONIERO DI COSCIENZA. FIRMA LA PETIZIONE
“COMMERCIO LETALE”. Come un Paese abolizionista collabora alla pratica della pena di morte negli Stati Uniti.
APPELLO PER COMMUTARE LA CONDANNA A MORTE DI PETER CANTU IN ERGASTOLO

1 2 [Succ >>]
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits