BANGLADESH: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DELLA MOGLIE

Il tribunale di Lakshmipur, in Bangladesh, ha condannato a morte un uomo per l’omicidio della moglie. Si tratta di Monir Hossain, residente nel villaggio di Paschim Sheikhpur del sotto-distretto di Ramganj, la cui condanna capitale è stata emessa dal giudice distrettuale Saidur Rahman Gazi, che è anche giudice del Tribunale per la Repressione dei crimini contro Donne e Bambini. Secondo l’accusa, l’imputato avrebbe strangolato la moglie Kusum Akhter il 17 novembre 2012, essendosi la vittima rifiutata di portare soldi dalla casa dei propri genitori.

altre news