IRAN: CONDANNATO A MORTE MEMBRO DEI MOJAHEDIN DEL POPOLO

21 Maggio 2019 :

La Corte Rivoluzionaria di Teheran il 20 maggio 2019 ha condannato a morte un uomo affiliato all'Organizzazione dei Mojahedin del Popolo dell'Iran (PMOI / MEK).
La sezione 28 della Corte Rivoluzionaria di Teheran, guidata dal giudice Mohammad Moghiseh, ha condannato il 34enne Abdullah Ghasempour a morte e a otto anni di carcere per aver fatto "guerra a Dio", "riunione e collusione" e " appartenenza al MEK."
La corte ha detto che Abdullah Ghasempour avrebbe dato fuoco a una base della Guardia rivoluzionaria Basij, filmato l'atto inviadolo poi ai media del MEK.
 

altre news