l’Alta Corte di Taiwan ha commutato in ergastolo la condanna a morte della cittadina filippina Cecilia Alcaraz...

11 Maggio 2009 :

l’Alta Corte di Taiwan ha commutato in ergastolo la condanna a morte della cittadina filippina Cecilia Alcaraz, anche conosciuta come Nemencia Armia, 40 anni. La donna era stata condannata per aver pugnalato Chou Mei-yun, 48 anni, a settembre 2007.
Il portavoce dell’Alta Corte di Kaohsiung, Weng Ching-chen, ha detto che la condanna è stata commutata perché ‘l’omicidio è avvenuto in maniera imprevista e senza premeditazione’.
 

altre news