Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

TAIWAN: CASO CAPITALE IN STALLO DA 23 ANNI

12 maggio 2011: nel 12° nuovo processo per Chiou Ho-shun, relativo al caso del 1987 di rapimento e omicidio a Taiwan di un bambino di 9 anni, Lu Cheng, il verdetto è stato ancora una volta di condanna a morte e di privazione a vita dei diritti civili.
Negli ultimi 23 anni, l’Alta Corte ha processato Chiou e i suoi co-imputati numerose volte ma il caso si trova in un limbo giudiziario perché la Corte Suprema si rifiuta ogni volta di confermare il verdetto a causa di ripetuti vizi di forma, ordinando sempre un nuovo processo. Sostenitori della riforma giudiziaria dicono esserci numerosi difetti nelle prove e nelle confessioni, ottenute sotto tortura.
Lu, 9 anni, è scomparso il 21 dicembre 1987. La sua famiglia aveva ricevuto una richiesta di riscatto di 5 milioni di dollari taiwanesi e ne aveva pagato 1 milione nove giorni dopo, ma il bambino non è mai stato riconsegnato. L’anno seguente la polizia ha arrestato tre giovani che hanno confessato il rapimento indicando Chiou, già in carcere per un altro caso, come capo della banda.
In totale sono state imputate 12 persone, di cui 11 avrebbero confessato. Tuttavia, man mano che i dettagli venivano alla luce, sono emerse delle discrepanze nei loro resoconti, e nel corso dell’anno le accuse contro la maggior parte dei sospetti sono cadute.
La difesa ha sostenuto che il caso è un pieno di problemi inclusa  la mancanza di basi legali e che la procura ha fondato il caso solo sulle confessioni. Inoltre, benché due procuratori e 10 agenti di polizia coinvolti nel caso siano stati incriminati dal Control Yuan, oltre 10 anni fa, per uso di violenza e minacce al fine di ottenere velocemente delle confessioni, le confessioni sono ancora accettate come prova.
L’avvocato di Chiou ha detto che si rivolgerà nuovamente alla Corte Suprema che, se dovesse ordinare ancora una volta un nuovo processo, creerebbe un record nella storia legale del paese, che non fa che prolungare l’indefinita detenzione di Chiou.
Lin Feng-jeng, direttore esecutivo della Fondazione per la Riforma Giudiziaria, ha detto che la decisione viene sempre invalidata perché l’Alta Corte non ha ancora risolto le incongruenze che portano la Corte Suprema a chiedere il nuovo processo. (Fonti: Taipeitimes.com, 12/05/2011)

Altre news:
GHANA: 123 PRIGIONIERI NEL BRACCIO DELLA MORTE
MYANMAR: CONDANNE A MORTE COMMUTATE IN ERGASTOLO
IRAN: 11 ESECUZIONI PER TRAFFICO DROGA E STUPRO
SUDAN: DUE IMPICCATE PER OMICIDIO BAMBINO
UGANDA: ELIMINATA PENA DI MORTE DA DDL ANTI-GAY
COREA DEL NORD: ALMENO 60 GIUSTIZIATI IN PUBBLICO NEL 2010
IRAN: 74% DEI GIUSTIZIATI SONO TRAFFICANTI
ARABIA SAUDITA: DECAPITATO PER OMICIDIO
INDIA: RACCOMANDATA PENA DI MORTE PER ‘OMICIDI D’ONORE’
AZERBAIGIAN: ‘IMPOSSIBILE RITORNO DELLA PENA DI MORTE’
IRAN: CINQUE IMPICCATI PER DROGA
CINA: CONDANNATO A MORTE EX SINDACO SHENZHEN
LIBANO: CONDANNA A MORTE PER SPIONAGGIO
VIRGINIA (USA): NUOVO PROTOCOLLO PER INIEZIONI LETALI
IRAN: TRE IMPICCATI PER TRAFFICO DI DROGA
BIN LADEN: NESSUNO TOCCHI CAINO, NON CONDIVISIBILI LE PAROLE DI OBAMA
SOUTH CAROLINA (USA): GIUSTIZIATO CON NUOVO PROTOCOLLO
IRAN: IMPICCATI NOVE UOMINI, INCLUSO MINORE
ARABIA SAUDITA: DECAPITATO PER OMICIDIO
IRAQ: GOVERNO CHIUDERA’ TRIBUNALE SPECIALE
SOMALIA: DUE GIUSTIZIATI DAGLI SHABAB PER SPIONAGGIO
GAZA: ‘COLLABORAZIONISTA’ GIUSTIZIATO DA HAMAS
TEXAS (USA): PRIMA ESECUZIONE CON PENTOBARBITAL
ARABIA SAUDITA: DUE GIUSTIZIATI PER OMICIDIO
TAIWAN: RIDOTTO USO DELLA PENA DI MORTE
IRAN: TRE IMPICCATI PER TRAFFICO DI DROGA
CINA: DA OGGI IN VIGORE RIFORMA CODICE PENALE

[<< Prec] 1 2
2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits