Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

ALABAMA (USA): PER LA COMMISSIONE GIUSTIZIA DEL SENATO IL GIUDICE DEVE SEGUIRE LA DECISIONE DELLA GIURIA POPOLARE

8 febbraio 2017: la Commissione Giustizia del Senato ha approvato 5-3 il disegno di legge SB 16 che obbliga il giudice a seguire la decisione della giuria popolare.
Il ddl è stato presentato dal senatore repubblicano Dick Brewbaker, che nell’illustrare la sua proposta ha detto di aver contato 23 casi, dal 2005 ad oggi, in cui un giudice ha preso una condanna all’ergastolo senza condizionale deciso da una giuria popolare, e l’ha innalzata a condanna a morte. Brewbaker ha motivato il ddl dicendo di aver notato che più di metà di questi “override” dei giudici avvengono in prossimità delle elezioni.
Chi è contrario alla nuova legge argomenta che è giusto lasciare al giudice un potere autonomia di decisione, perché a volte i giudici decidono anche al contrario, ossia prendono condanne a morte e le riducono ad ergastoli.
Secondo un calcolo fatto da Equal Justice Initiative, dal 1976 i giudici, in casi capitali, hanno modificato il verdetto della giuria popolare 112 volte. Nel 91% dei casi lo hanno aggravato.
Il ddl passa ora al Senato. Alla Camera un ddl equivalente è stato presentato dal deputato democratico Chris England.
L’Alabama è oggi l’unico stato Usa che ancora riconosce al giudice il potere di “override”, ossia di “scavalcare” il voto della giuria popolare.
Il 12 gennaio 2016 la Corte Suprema degli Stati Uniti, con la sentenza Hurst v. Florida, aveva dichiarato incostituzionale la legge capitale della Florida nella parte in cui il giudice ha più potere della giuria popolare nel decidere una condanna a morte. All’epoca, oltre alla Florida, solo Alabama e Delaware consentivano l’override. Il Delaware ha risolto alla radice il problema dichiarando incostituzionale la pena di morte e svuotando il braccio della morte. La Florida ha modificato la legge.
Al momento quindi, l’Alabama è il solo stato che ha ancora l’override, il che però rende incostituzionale qualsiasi eventuale nuova condanna a morte emessa se prima non viene adeguata la legge al dettato della Corte Suprema. (Fonti: decaturdaily.com, 08/02/2017)

Altre news:
ARIZONA (USA): IL CONDANNATO SI PROCURI DA SOLO I FARMACI PER L’INIEZIONE LETALE
IRAN: 15 PRIGIONIERI GIUSTIZIATI
INDIA: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DI UN DALIT
IRAN: NOVE PRIGIONIERI IMPICCATI
FILIPPINE: NEL DDL RIDOTTO IL NUMERO DEI REATI CAPITALI
EMIRATI ARABI UNITI: PAKISTANO CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DELLA MOGLIE
TAIWAN: COMMUTAZIONE IN ERGASTOLO PER DUE FILIPPINI
NIGERIA: CONDANNA A MORTE PER OMICIDIO
PUNTLAND: SETTE CONDANNE A MORTE PER TERRORISMO
NIGERIA: GOVERNATORE DI OGUN COMMUTA DUE CONDANNE CAPITALI
NIGERIA: SOLDATO CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO E STUPRO
INDIA: UNA CONDANNA CAPITALE PER OMICIDIO E STUPRO NEL MADHYA PRADESH
MYANMAR: CONDANNATO A MORTE UOMO DI ETNIA ROHINGYA
PENNSYLVANIA (USA): NO ALL’ISOLAMENTO PER DETENUTI LA CUI CONDANNA CAPITALE È STATA ANNULLATA
VIETNAM: PRESTO 5 NUOVE STRUTTURE PER LE INIEZIONI LETALI
IRAN: COMMUTATE CONDANNE CAPITALI DI SEI MINORI
EGITTO: DUE CONDANNE A MORTE PER GLI SCONTRI PRESSO L’AMBASCIATA USA
BANGLADESH; 6 CONDANNATI A MORTE A KUSHTIA PER OMICIDIO
SIRIA: AMNESTY, ‘IN 5 ANNI 13MILA IMPICCAGIONI SEGRETE IN PRIGIONE’
THAILANDIA: AUSTRALIANO CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO
NESSUNO TOCCHI CAINO CHIEDE INTERVENTO DEL GOVERNO ITALIANO SU CASO DJALALI
MAROCCO: NIENTE PIÙ PENA DI MORTE PER GLI APOSTATI
GIORDANIA: CONFERMATE 5 CONDANNE A MORTE PER TERRORISMO
KUWAIT: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DELLA MOGLIE
PAKISTAN: DUE FRATELLI IMPICCATI IN CARCERE A LAHORE
MALESIA: DUE AMICI CONDANNATI A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
IRAN: IMPICCATI OTTO PRIGIONIERI, INCLUSI DUE MINORI
SINGAPORE: CONDANNA A MORTE CONFERMATA IN APPELLO
IRAN: UN UOMO E UNA DONNA CONDANNATI ALLA LAPIDAZIONE
IRAN: AHMADREZA DJALALI A RISCHIO DI IMMINENTE ESECUZIONE

[<< Prec] 1 2 3 [Succ >>]
2022
gennaio
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits