Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Cai Dongjia
Cai Dongjia
CINA: CONDANNA A MORTE CONFERMATA PER SIGNORE DELLA DROGA

7 agosto 2018:

E’ stata confermata in Cina la condanna capitale di un signore della droga locale noto come il "padrino delle metanfetamine crystal".
Cai Dongjia, 55 anni, è l'ex capo del villaggio di Boshe nella provincia del Guangdong.
Ha usato il suo potere politico per creare la metanfetamina e fornire protezione ai trafficanti di droga locali, secondo l'agenzia di stampa Xinhua.
Durante il mandato di sei anni di Dongjia, Boshe divenne il famigerato "villaggio della droga" della Cina arrivando a produrre un terzo del rifornimento di metanfetamina del Paese.
Il villaggio contava ben 77 fabbriche di droga, tutte sostenute da Dongjia, che era segretario del Partito Comunista di Boshe.
Il villaggio è stato distrutto il 29 dicembre 2013, dopo che la polizia del Guangdong ha dispiegato 3.000 agenti armati, motoscafi ed elicotteri in un grande raid.
Secondo la polizia del Guangdong, Dongjia e altri 181 sospetti furono catturati durante il raid, e gli agenti confiscarono quasi tre tonnellate di metanfetamine, 260 chilogrammi di ketamina e 23 tonnellate di materia prima usata per fare la droga.
Dongjia è stato condannato a morte dal Tribunale Intermedio di Foshan in prima istanza nel 2016, insieme a due complici.
Tutti e tre successivamente hanno presentato ricorso contro la decisione.
Il 7 agosto 2018 l'Alta Corte del Popolo di Guangdong ha respinto i loro ricorsi e ha mantenuto la sentenza originale.
L'Alta Corte ha detto che Cai Dongjia e i suoi complici, Cai Guangchuang e Cai Zhaogui, hanno prodotto metanfetamine crystal a Boshe dal 2011.
Dongjia e Guangchuang hanno prodotto 180 chilogrammi di metanfetamina con l'aiuto di altre persone; mentre Zhaogui si è unito agli altri per produrre 150 chilogrammi di metanfetamina prima di venderli, ha detto la Corte.
Dopo che Guangchuang e Zhaogui furono arrestati, Dongjia cercò anche di corrompere la polizia per salvare i due, ha aggiunto la Corte.
Dongjia è stato riconosciuto colpevole di aver prodotto e commerciato droghe oltre che di aver nascosto criminali ed è stato condannato a morte.
A Guangchuang e Zhaogui è stata data una condanna a morte sospesa con due anni di libertà vigilata per aver prodotto e commerciato droga.
Le decisioni sono in attesa di approvazione da parte della Corte Suprema cinese.

(Fonti: dailymail.co.uk, 08/08/2018)

Altre news:
INDIA: CONDANNATO A MORTE PER LO STUPRO DI UNA BAMBINA
PAKISTAN: DUE CONDANNE CAPITALI PER OMICIDIO POLITICO
TAIWAN: DETENUTO FUCILATO PER OMICIDIO
PAKISTAN: 346 CONDANNATI A MORTE PER TERRORISMO NEL PERIODO 2013-2017
MALESIA: CONDANNATO A MORTE PER AVER DATO AI PAZIENTI OLIO DI CANNABIS
IRAN: DUE PRIGIONIERI IMPICCATI A KARAJ
IRAQ: CONDANNE A MORTE PER TRE TERRORISTI DEL DAESH
NUOVO PARTITO RADICALE UNGHERESE FAVOREVOLE ALLA PENA DI MORTE
IRAN: PRIGIONIERO GIUSTIZIATO AD ARDABIL
YEMEN: TRE PEDOFILI GIUSTIZIATI E APPESI A UNA GRU
IRAN: TRE IMPICCATI A MINAB PER STUPRO
EGITTO: 45 CONDANNE A MORTE
SRI LANKA: DUE EX MEMBRI DELL’ESERCITO CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
ARABIA SAUDITA: GIUSTIZIATO E CROCIFISSO PER OMICIDIO E FURTO
BANGLADESH: CONFERMATE TRE CONDANNE CAPITALI
ARABIA SAUDITA: CONDANNA A MORTE EMESSA DAL TRIBUNALE SPECIALE
INDIA: PENA DI MORTE PER LO STUPRO DI BAMBINE
IRAQ: TERRORISTA CONDANNATO A MORTE PER L’UCCISIONE DI 19 PERSONE
BANGLADESH: CONDANNATA A MORTE PER L’OMICIDIO DI DUE BAMBINE
PAKISTAN: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO E STUPRO DI BAMBINE
PAKISTAN: CONDANNATO A MORTE TRE VOLTE
ARABIA SAUDITA: YEMENITA CONDANNATO A MORTE PER TERRORISMO
SCRITTORE CINESE CONDANNATO A MORTE, NEI ROMANZI I DELITTI DA LUI COMPIUTI
NIGERIA: DUE CONDANNE A MORTE PER SEQUESTRO E RAPINA
LA SVOLTA DEL PAPA: ‘LA PENA DI MORTE È SEMPRE INAMMISSIBILE’
PENA DI MORTE: NESSUNO TOCCHI CAINO, UN’ALTRO STRAORDINARIO PASSO DI PAPA FRANCESCO
KENYA: CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO E RAPINA
VIETNAM: CINQUE CONDANNATI A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
INDIA: UNA CONDANNA A MORTE PER OMICIDIO E STUPRO
2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits