Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Guardie di frontiera nordcoreane
Guardie di frontiera nordcoreane
COREA DEL NORD: AVEVA CONTATTI CON SUD, GIUSTIZIATO

4 marzo 2010: un cittadino della Corea del Nord e' stato giustiziato in pubblico a gennaio mediante plotone di esecuzione dopo che e' stato scoperto tenere sistematici contatti telefonici con un defezionista residente al Sud, al quale riferiva, tra l'altro, il prezzo del riso ed altre informazioni sulle condizioni di vita nel Paese comunista.
E' quanto denuncia oggi a Seul la Open Radio for North Korea (ORNK), un'emittente di base nella capitale sudcoreana che permette di inviare oltre confine messaggi tramite le onde corte.
Secondo le informazioni riferite dalla radio, che cita una fonte in Corea del Nord, l'uomo, identificato col nome di Chong, e' stato scoperto in possesso di un telefono cellulare di provenienza cinese, con il quale - secondo le accuse - ha tenuto contatti regolari con un cittadino rifugiatosi anni fa al Sud.
L'uso del cellulare nel Paese comunista e' fortemente limitato anche se il regime ha introdotto nel 2008 una rete avanzata con il lancio della compagnia di tlc mobile Koryolink, in partnership con Orascom Telecom, il gruppo del magnate egiziano Naguib Sawiris che controlla Wind in Italia.
I nordcoreani che riescono a fare telefonate all'estero, sfuggendo ai controlli, sfruttano le reti nella vicina Cina: la Ornk ha stimato che piu' di 10.000 cittadini del Nord che vivono al confine sono in possesso di telefoni cellulari cinesi.
Chong, operaio presso una fabbrica di munizioni nella citta' nordorientale di Hamheung, e' stato giustiziato a gennaio con l'accusa di aver riferito al defezionista numerose informazioni sulla situazione economico-sociale del regime, tra le quali i prezzi dei beni di prima necessita'.
L'emittente radio ha inoltre riferito, tramite le sue fonti oltre la frontiera, che il regime di Pyongyang ha recentemente varato un'ulteriore stretta autoritaria per prevenire i contatti dei nordcoreani con i connazionali fuggiti in Corea del Sud.
Il ministero dell'Unificazione di Seul, che gestisce le relazioni con il Nord, e il National Intelligence Service (Nis), l'agenzia dei servizi segreti, hanno riferito di non essere in grado di confermare immediatamente la vicenda.
La Corea del Nord e' considerato come uno dei Paesi peggiori al mondo per il rispetto dei diritti umani, a causa di centinaia di casi all'anno di esecuzioni pubbliche, campi di prigionia politica e tortura. (Fonti: ANSA, Afp, 04/03/2010)

Altre news:
IRAN: CONDANNE A MORTE PER MANIFESTAZIONI ASHURA
TAIWAN: SI DIMETTE MINISTRO CONTRARIO ALLE ESECUZIONI
PRESENTAZIONE DELLO SPETTACOLO MADLYN COOKE - storia di una possessione
COREA DEL NORD: RIFORMA ROVINOSA, DUE ALTI FUNZIONARI GIUSTIZIATI
TAIWAN: CRITICHE AL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA PER STOP ESECUZIONI
TEXAS (USA): 31ENNE GIUSTIZIATO PER OMICIDIO SCERIFFO
EGITTO: DUE IMPICCATI PER OMICIDIO
IRAN: ESECUZIONE PUBBLICA AD AHVAZ
IRAN: DUE IMPICCAGIONI A QOM
TAIWAN: MINISTRO GIUSTIZIA, NON FIRMERÒ ORDINI DI ESECUZIONE
CINA: NIGERIANO CONDANNATO A MORTE PER DROGA
OHIO (USA): TENTA SUICIDIO, ESECUZIONE RINVIATA
IRAN: DUE IMPICCATI PER TRAFFICO DI DROGA
XINJIANG (CINA): CONDANNE ED ESECUZIONI PER SCONTRI DI LUGLIO
IRAN: SMENTITA CONFERMA PENA CAPITALE PER OPPOSITORE
IRAN: RAGAZZO IMPICCATO PER OMICIDIO
LIBANO: CONDANNA A MORTE PER 12 ESTREMISTI
ARABIA SAUDITA: DECAPITATO SUDANESE PER OMICIDIO
RD CONGO: ‘LEADER RIBELLE’ CONDANNATO A MORTE
IRAN: ESEGUITE AMPUTAZIONE E FUSTIGAZIONE
IRAN: PENA DI MORTE CONFERMATA PER MANIFESTANTE ASHURA
TEXAS (USA): TERZA ESECUZIONE DELL’ANNO NELLO STATO
BANGLADESH: INCOSTITUZIONALE PENA DI MORTE OBBLIGATORIA
IRAN: OTTO ESECUZIONI PER OMICIDI E DROGA
BANGLADESH: OK DEL GOVERNO A DDL CON PENA CAPITALE
UGANDA: FIRME CONTRO DDL ANTI-GAY

[<< Prec] 1 2
2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits