Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

TAIWAN: CONDANNATA A MORTE PER L’OMICIDIO DEL MARITO

13 giugno 2013: la Corte Suprema di Taiwan ha confermato la condanna a morte emessa da un’Alta Corte nei confronti di una donna che avrebbe ucciso il marito, chiedendo poi i soldi dell’assicurazione.
Lin Yu-ju, 32 anni, era stata precedentemente condannata a due ergastoli per aver ucciso la madre e la suocera, anche in questo caso per intascare i soldi dell'assicurazione.
Con la decisione della Corte Suprema, Lin diventa la prima donna detenuta nel braccio della morte di Taiwan in 23 anni, secondo i media locali. Lin, a partire dal 2004, aveva accumulato enormi debiti di gioco. Aveva chiesto a sua madre aiuto finanziario per ripagare i suoi debiti, ma la richiesta era stata respinta.
Per vendetta, nel novembre 2008, Lin spinse la madre giù per le scale mentre quest'ultima stava camminando in casa. La madre di Lin morì sul posto e Lin successivamente chiese 5,05 milioni di dollari dell’assicurazione sulla vita.
Sei mesi più tardi Lin uccise la suocera, mettendo sonniferi e anti-depressivi in polvere nella sua flebo durante il tragitto verso un ospedale, nel maggio 2009. Poi chiese 7,43 milioni dollari dell’assicurazione. Due mesi dopo la morte della suocera, Lin ha utilizzato lo stesso metodo avvelenando il marito a casa, per poi aggiungere altre sostanze nella sua flebo durante il ricovero in ospedale. Dopo la morte del marito, Lin ha chiesto 4,75 milioni di dollari dell’assicurazione.   Gli omicidi sono finiti sotto i riflettori dopo che le compagnie di assicurazione hanno scoperto irregolarità nelle richieste, segnalando il tutto alla polizia.
Lin avrebbe ammesso i tre omicidi durante le indagini.
Durante i processi, l'avvocato di Lin ha sostenuto che la donna abbia commesso i crimini perché ha sofferto di depressione grave dopo aver sposato il marito.
L'avvocato ha anche sostenuto che Lin, che ha un QI intorno a 57, sia di intelligenza limitata, e quindi non dovrebbe essere condannata alla pena di morte per i suoi crimini.
Tuttavia le argomentazioni sono state respinte dai giudici. La Corte ha detto che essendo stata Lin in grado di organizzare i tre omicidi, è dimostrato che abbia sufficiente capacità intellettiva.
Lin è la seconda persona condannata a morte a Taiwan nell’ultimo anno. Il numero dei prigionieri nel braccio della morte è attualmente pari a 51. Taiwan ha giustiziato sei condannati a morte nel mese di aprile. (Fonti: Il Post Cina 14/06/2013)

Altre news:
KUWAIT: GIUSTIZIATI ALTRI DUE DETENUTI
IRAN: IMPICCATO A KARAJ PER OMICIDIO
NIGERIA: IL PRESIDENTE CHIEDE AI GOVERNATORI DI FIRMARE GLI ORDINI DI ESECUZIONE
INDIANA (USA): PAULA COOPER È LIBERA
UGANDA: 420 PRIGIONIERI NEL BRACCIO DELLA MORTE
BANGLADESH: CONDANNA A MORTE PER CHI USA MINORI NEI CRIMINI VIOLENTI
SOMALIA: CONDANNATO A MORTE IN SOMALILAND PER L’OMICIDIO DELLA MOGLIE
KUWAIT: PREZZO DEL SANGUE SALVA DUE INDIANI DALL’IMPICCAGIONE
MALESIA: DISABILE CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO
FLORIDA (USA): GOVERNATORE RICK SCOTT RATIFICA IL ‘TIMELY JUSTICE ACT’
MALESIA: NIGERIANO CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER TRAFFICO DI DROGA
BIELORUSSIA: DUE CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
GIAPPONE: STALKER CONDANNATO A MORTE PER DUPLICE OMICIDIO
MADRID: 5° CONGRESSO MONDIALE CONTRO LA PENA DI MORTE
USA: ESECUZIONI IN TEXAS E FLORIDA
ARABIA SAUDITA: SIRIANO DECAPITATO PER TRAFFICO DI DROGA
GIAPPONE: CONDANNATO A MORTE PER GLI OMICIDI DEI GENITORI DEGLI EX FIDANZATI
PAKISTAN: 35 DONNE NEL BRACCIO DELLA MORTE
CALIFORNIA (USA): GIUDICE NON ACCOGLIE RACCOMANDAZIONE DELLA GIURIA
MALESIA: OPERAIO CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO
SIRIA: 15ENNE GIUSTIZIATO DAGLI ISLAMISTI PER BLASFEMIA
AFGHANISTAN: DUE RAGAZZI DECAPITATI DAI TALEBANI
ROMA: DETENUTI-ARTISTI ESPONGONO A REBIBBIA
INDIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER LO STUPRO E OMICIDIO DI UNA BAMBINA
ARABIA SAUDITA: I BOIA SONO SEMPRE DI MENO
SUDAN DEL SUD: 11 CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO
ROMA: EVENTO ARTISTICO A REBIBBIA
SOMALIA: AL-SHABAB FUCILANO DUE UOMINI PER SPIONAGGIO
NORTH CAROLINA (USA): PARLAMENTO ABOLISCE IL RACIAL JUSTICE ACT
ARABIA SAUDITA: 50 ESECUZIONI DALL’INIZIO DELL’ANNO

[<< Prec] 1 2 3 [Succ >>]
2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits