Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

SOMALIA: GIUSTIZIATI DUE SOLDATI PER LA MORTE DI UN BAMBINO CHE AVEVANO VIOLENTATO

2 settembre 2020:

Due soldati somali sono stati giustiziati il ​​18 agosto 2020 dopo essere stati condannati per aver violentato un bambino di 10 anni morto in seguito per emorragia, hanno comunicato le autorità locali.
Le esecuzioni dei due soldati nella città di Baidoa, nel sud-ovest della Somalia, sono state precedute da un processo frettoloso che ha riconosciuto i due imputati colpevoli di aver violentato il bambino a luglio, dopo averlo attirato in una zona isolata. Non ci sono per il momento dettagli relativi al processo.
Le esecuzioni sono giunte nel mezzo della crescente pressione da parte dell'opinione pubblica sulle autorità somale, dopo le notizie di altri due casi di stupro di bambini, che hanno scosso la popolazione.
I due soldati giustiziati avrebbero confessato il crimine, secondo il ministro per l'informazione nella regione del sud-ovest, Ilyas Said Ali.
Il ministro ha anche confermato gli arresti di diverse persone in relazione agli altri due casi di stupro.
I somali sui social media hanno esortato le autorità ad assicurare alla giustizia gli autori dei crimini. I sospettati di stupro spesso riescono a evitare i procedimenti giudiziari in questo Paese del Corno d'Africa, in cui il sistema giudiziario rimane debole.
I consigli tribali spesso cercano di risolvere i casi di stupro attraverso incontri tra gli anziani che rappresentano l'autore del reato e la vittima, tuttavia gli attivisti locali hanno esortato i sospettati ad affrontare un processo ai sensi di una nuova legge più dura nei confronti dei crimini sessuali.
Secondo la nuova legge, coloro che vengono giudicati colpevoli di stupro possono essere incarcerati fino a 10 anni senza l'opzione di una multa. Tuttavia, in alcuni casi possono essere condannati a morte.

(Fonti: AP, 18/08/2020)

Altre news:
VIETNAM: CITTADINO DI SINGAPORE CONDANNATO A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
ARABIA SAUDITA: SETTE MILITANTI DELLO STATO ISLAMICO CONDANNATI A MORTE PER OMICIDI DI SCIITI
USA - Illinois. Renaldo Hudson è stato scarcerato.
YEMEN: CONDANNA A MORTE SOSPESA PER INFERMIERA INDIANA
IRAN - L'Associazione tedesca dei giudici ha assegnato il suo Premio per i diritti umani a Nasrin Sotoudeh.
THAILANDIA: IL RE COMMUTA IN ERGASTOLO LE CONDANNE CAPITALI DI DUE LAVORATORI IMMIGRATI
VIETNAM: SETTE CONDANNATI A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
USA - Ohio. Jeffrey Hill è stato scarcerato il 1° settembre 2020.
SOMALIA: SOLDATO CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DI UN CIVILE
USA: KEITH NELSON GIUSTIZIATO NEL PENITENZIARIO FEDERALE DI TERRE HAUTE

[<< Prec] 1 2 3 4
2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits